Cosa succede se aumento di peso durante l'oncologia

Sintomaticamente, il processo del cancro si manifesta con segni locali e sintomi generali. Tra le manifestazioni locali, vale la pena notare il dolore, la palpazione di un conglomerato tumorale o la presenza di cambiamenti visibili sulla pelle. Per quanto riguarda i segni generali, la persona nota marcata debolezza, febbre e scarso appetito per il cancro.

L'appetito regola l'assunzione di nutrienti nel corpo per il suo normale funzionamento. L'appetito aumentato o diminuito può essere dovuto sia alla regolazione fisiologica che ai processi patologici.

Nelle neoplasie maligne, c'è spesso un desiderio ridotto di mangiare cibo, che alla fine può portare alla cachessia del cancro.

Cliniche leader all'estero

Cause di perdita di appetito per il cancro

La riduzione dell'appetito per il cancro è causata dall'intossicazione da cancro dovuta al rilascio di sostanze tossiche nel sangue da parte del tumore. Questo è particolarmente vero nel caso in cui un conglomerato maligno si rompa.

La mancanza di appetito nei malati di cancro è anche associata alla paura, perché spesso dopo aver mangiato nausea e vomito, la persona impedisce deliberatamente il loro aspetto, rifiutando di mangiare.

Inoltre, nei tumori maligni dello stomaco, la perdita di appetito può essere associata a una rapida saturazione. Il tumore, aumentando gradualmente, riempie il lume interno dello stomaco, risultando in una piccola quantità di cibo.

Separatamente, dovrebbe essere detto sull'effetto di forti farmaci chemioterapici che vengono utilizzati nella lotta contro le cellule tumorali. Spesso, i loro effetti collaterali sono nausea e sgradevoli sgabelli, soprattutto dopo aver mangiato.

In caso di cancro agli organi dell'apparato digerente, l'avanzare del nodulo alimentare lungo il tratto può anche causare dolore, motivo per cui il paziente rifiuta di mangiare, prevenendo la comparsa di forti dolori.

Riduzione dell'appetito può essere osservato con disfunzione endocrina, ad esempio con ridotta tiroide, ipofisi o lavoro ipotalamico.

Cosa succede se non c'è appetito per il cancro?

I pazienti oncologici con appetito ridotto dovrebbero aderire a una determinata dieta, tenendo conto del contenuto calorico, di proteine, di grassi e di carboidrati.

  1. Il contenuto di calorie dovrebbe essere aumentato di 450 kcal al giorno a causa di cibi ipercalorici senza grasso in eccesso. Così, il lavoro dello stomaco non aumenterà e l'energia addizionale entrerà nel corpo, necessaria per combattere il cancro.
  2. In assenza della possibilità di nutrirsi in modo naturale (attraverso la bocca), ad esempio, con grave cachessia, mancanza di possibilità di deglutizione o restringimento critico dell'esofago, viene presa in considerazione la possibilità di allestire un sondino nasogastrico. È un "tubo", che viene inserito attraverso il naso e si muove attraverso il nasofaringe e l'esofago direttamente nello stomaco. A causa di ciò, il cibo penetra direttamente nello stomaco. In questo caso, vengono utilizzati prodotti macinati e piatti liquidi.
  3. La nutrizione endovenosa è comune anche tra i malati di cancro. A tale scopo vengono utilizzate soluzioni di amminoacidi ("Oliklinomel").

Per aumentare l'appetito, il medico può prescrivere "Megestrol", che è un ormone - progesterone e migliora l'appetito, attiva il processo di aumento di peso. I farmaci steroidi ("desametasone") sono anche in grado di migliorare il benessere, l'appetito e alleviare la nausea. La metoclopramide elimina la nausea e previene la sazietà precoce. Gli enzimi pancreatici possono essere utilizzati per facilitare il processo di digestione.

10 segni che hai oncologia

Nel corso degli anni di una lotta infinita e difficile contro il cancro, gli oncologi hanno identificato 10 dei più comuni segni di questo disturbo. Consideriamoli.

Il primo e più comune sintomo in cui un oncologo inizia a suonare il campanello sta perdendo peso. Nonostante tutto, una persona perde peso, trasformandosi infine in ciò che le persone chiamano pelle e ossa. E l'appetito potrebbe essere normale. I malati di cancro possono perdere 40 kg in soli 2-3 mesi. E la ragione è che sotto l'influenza delle tossine delle cellule tumorali, il processo di sintesi proteica nel corpo viene disturbato, si verifica una rapida rottura delle proteine. Di conseguenza, il grasso non solo non aumenta, ma quello che si accumula, inizia molto rapidamente a essere consumato.

Il secondo sintomo è questa anemia. Il processo perturbato del catabolismo colpisce tutti gli organi interni. Di conseguenza, il midollo osseo non è più in grado di generare il maggior numero di globuli rossi di cui il corpo ha bisogno. L'anemia appare - il livello di emoglobina inizia a scendere. Questo si manifesta in costante affaticamento, la forza semplicemente scompare da qualche parte da una persona, ha una debolezza così forte che è stordito e vuole costantemente riposare e dormire. Anche una piccola distanza, letteralmente in cucina, può causare mancanza di respiro e battito cardiaco pronunciato. La pelle diventa pallida prima e con ulteriore progressione dell'anemia, bluastra. Le unghie esfoliano e si rompono, i capelli cadono, la pelle è secca. Quando un oncologo vede un tale paziente, si rende immediatamente conto che il rischio di diagnosticare il cancro è molto alto.

Il terzo sintomo è una violazione dell'appetito. Sorge inevitabilmente, ma più spesso che non immediatamente. Una persona improvvisamente, per nessuna ragione, ha una persistente avversione per qualche prodotto. Ad esempio, i pazienti con cancro gastrico spesso non tollerano la carne, e così tanto che quando vedono carne, sentono il bisogno di vomitare. Alcuni medici ignorano questo sintomo, ma un buon oncologo presterà sicuramente attenzione a questo. Questo non è un campo della psicologia, è un sintomo molto conosciuto e completamente fisiologico.

Il quarto sintomo è una condizione di subfebrilungo lungo. Ciò significa che una persona vive praticamente costantemente o permanentemente con il subfebrile, cioè una temperatura leggermente elevata (di solito appena sopra 37). Un tale sintomo può accompagnare non solo il cancro, ma, di regola, è sempre associato a malattie molto gravi. Purtroppo, ci sono ancora pochissimi pazienti che vanno da un oncologo, notando la febbre da molto tempo. Di solito questa sfumatura è semplicemente ignorata dalle persone, purtroppo.

Il quinto sintomo è la leucocitosi, cioè un aumento del livello dei leucociti nel sangue. Questo accade quando ci sono troppi corpi estranei o cellule nel corpo, e il corpo combatte per sconfiggerli. I leucociti sono le riserve protettive del nostro corpo. Non appena inizia un attacco dall'esterno, i leucociti iniziano a essere prodotti in un numero particolarmente elevato, perché il corpo ha bisogno di quanti più "soldati" possibile. Ma questo può essere visto già solo sull'analisi del sangue, poiché il paziente stesso procede impercettibilmente dalla leucocitosi. Tuttavia, se c'è la leucocitosi, dovrebbero esserci già altri sintomi: la stessa febbre.

Il sesto sintomo, visibile anche nell'analisi del sangue, è l'accelerazione della sedimentazione degli eritrociti (OSE). Accade che, insieme alla leucocitosi, si trovi con un'analisi regolare fatta in un'altra occasione. In questo caso, il paziente deve immediatamente fissare un appuntamento con un medico: qui è necessario consultare un oncologo! Comprendi che ciò che il medico può ancora fare per te nelle prime fasi del cancro non sarà in grado di migliorare la tua condizione nelle fasi successive.

La settima sindrome è il dolore. La sua particolarità è che gli antidolorifici non aiutano contro di esso, e col tempo diventa solo più forte. E l'organo interessato non sempre fa male. La natura del dolore può anche essere diversa: può dolere, tagliare, bruciare, il dolore può essere noioso, noioso, lacerante. In combinazione con i sintomi rimanenti, indica quasi sempre il cancro.

L'ottavo sintomo è il sanguinamento che può verificarsi da naso, orecchie e altre aperture.

Il nono sintomo è disturbi dispeptici come nausea e vomito, bruciore di stomaco, diarrea o, al contrario, costipazione, eruttazione, flatulenza, distensione addominale. Ancora molto spesso la funzione di deglutire è disturbata.

L'ultimo decimo sintomo è una lesione cutanea. Con il cancro della pelle succede spesso: eruzioni cutanee, ulcere, bolle.

Naturalmente, ci sono segni specifici, la cui natura dipende dall'organo interessato. Con l'apparizione di almeno un sintomo - la cosa principale è non perdere tempo. È in questa situazione, la risorsa più preziosa.

Sebbene per ragioni di giustizia valga la pena di aggiungere che, quando ci sono già tali segni, in linea di principio è troppo tardi per dare l'allarme. Di regola, il treno è già partito. Piuttosto, la coincidenza della serie! piuttosto che solo uno di questi segni, questo è un motivo per semplificare le questioni relative alla proprietà e alla famiglia.

Appetito del cancro: come aumentare rapidamente?

articoli

I tumori sono la principale causa di morte in tutto il mondo. Secondo l'OMS, l'incidenza del cancro aumenterà di tre volte entro il 2030, il numero di nuovi casi nel mondo sarà di quasi 26 milioni all'anno.

La perdita di peso poco chiara è spesso il primo segno di cancro che il paziente nota. Nel 40-80% dei pazienti oncologici vi è una diminuzione del peso associata allo sviluppo del tumore e porta alla morte del 30% di questi pazienti.

Fino al 20% dei decessi causati dal cancro sono direttamente causati dalla sindrome di accompagnamento - cachessia da cancro.

La cachessia cancerosa è una sindrome multifattoriale, caratterizzata da un'infiammazione indotta da tumore, nonché da una diminuzione continua della massa muscolare scheletrica, che non è completamente compensata dalla nutrizione tradizionale e porta allo sviluppo di disturbi funzionali.

Le malattie oncologiche e il loro trattamento hanno un grave impatto sull'appetito, sul metabolismo e sulla massa magra del paziente. Infatti, il 20-30% dei malati di cancro muore a causa di... malnutrizione.

Molti medici che sono preoccupati per la perdita di peso da parte dei pazienti raccomandano di mangiare cibi contenenti zucchero, acidi grassi della famiglia omega-6, farina, latticini, ecc.

In realtà, la cachessia non dipende dalla quantità di cibo consumato. Le conseguenze di questo problema possono essere estremamente pericolose, che vanno dall'anoressia fino al delirio.

Di per sé, la perdita di vitalità e la volontà di vivere è spesso causa di morte, anche con forme curabili di cancro, motivo per cui la cachessia è così pericolosa. La cachessia è solo un sintomo della malattia di base, quindi è quasi inutile trattarla più spesso.

Tuttavia, se non lo fermi, il corpo può smettere di combattere a causa della mancanza di energia.

Esperto nel campo dell'integrazione oncologica, il kit MD Kit Kit Blok ha proposto una bevanda fortificata, il cui contenuto calorico è la metà della norma giornaliera (580 kcal). La composizione del collo comprende proteine, cereali, frutta, latticini e grassi.

Per ridurre l'infiammazione durante la cathexia, l'esperto raccomanda quotidianamente di utilizzare olio di pesce ricco di acido eicosapentaenoico, estratti di curcumina (sostanze incluse nella composizione di curcuma), rosmarino, zenzero, ortica e vitamine C ed E.

Quando si sceglie un sistema alimentare per la cachessia, si dovrebbe dare la preferenza a prodotti facilmente digeribili che non esercitano un forte carico sul sistema digestivo.

Nel caso in cui il paziente abbia problemi con gli organi del tratto gastrointestinale, i medici prescrivono preparati multienzimatici (festal, panzinorm, ecc.) E preparati a base di erbe che possono risvegliare l'appetito.

Pasti frequenti in piccole porzioni, esercizi per 5-10 minuti, così come estratti di erbe amare che hanno un effetto irritante sulla mucosa gastrica, che consente un aumento riflessivo dell'appetito, contribuiscono ad un aumento dell'appetito.

Come aumentare l'appetito in un adulto e aumentare di peso

Il problema della perdita di peso è stato a lungo indagato. Costantemente ci sono nuove diete, programmi di allenamento, corsi e molto altro.

Molto meno l'attenzione è rivolta a una questione così importante come un insieme di masse. Leanness non è solo un problema estetico, ma può anche portare a cattive condizioni di salute.

Seguendo alcune semplici regole, puoi mettere in ordine il corpo e iniziare una nuova vita.

Ragioni per non voler mangiare

La sensazione di fame è un segnale dal corpo che ha bisogno di sostanze nutritive. Il centro della fame, che si trova nell'ipotalamo, dà un segnale di carenza di proteine, grassi, carboidrati, microelementi. Se una persona perde il suo appetito, può portare a uno squilibrio del cibo.

Se una persona non è in grado di mangiare la quantità di cibo di cui il suo corpo ha bisogno, allora il suo appetito è disturbato. Ci possono essere diversi motivi:

  • neuropsichiatrico (somatico);
  • interruzione del sistema digestivo;
  • disordini metabolici;
  • cattive abitudini (fumare e bere alcolici);
  • beri-beri.

Qualsiasi malattia cronica e acuta, infezioni, tumori può anche portare a interruzioni e completa perdita di appetito.

Riduce i farmaci contro l'appetito, in particolare gli antibiotici e i farmaci antinfiammatori non steroidei, compresse per aumentare la pressione sanguigna.

Le cause psicosomatiche includono: stress, abitudine, fobie sociali, anoressia, depressione. Tra i problemi del tratto gastrointestinale: gastrite, disbiosi, discinesia intestinale, il problema con la produzione di enzimi, malattie del pancreas o cistifellea.

Comprovati modi per migliorare l'appetito

Se un disturbo dell'appetito è causato da malattie infettive o problemi al tratto gastrointestinale, prima di tutto devi andare in ospedale e sottoporsi a un ciclo di trattamento. Le malattie somatiche richiedono un trattamento a lungo termine con la partecipazione dello psicoterapeuta.

Puoi aumentare l'appetito a casa. È necessario iniziare con una revisione della dieta, dovrebbe essere ricco di proteine, vitamine B, verdure fresche e frutta. Stimola l'appetito di zinco.

Mezz'ora prima di un pasto, puoi bere l'amaro infuso di erbe, con lo stress e il lavoro nervoso - decotti calmanti.

  • aria fresca;
  • attività fisica;
  • prendere sedativi;
  • ricevimento di piante alimentari (cipolle, aglio, agrumi, succo di ravanello);
  • preparati farmaceutici per la stimolazione dell'appetito (Peritolo, Parneksin, Elkar, Primoblan-depot, Insulina, Steroidi anabolizzanti, Peptidi);
  • complessi multivitaminici;
  • diete speciali;
  • breve digiuno (non più di 2 giorni).

Gli adattogeni sotto forma di tinture aiuteranno ad aumentare l'appetito, dovrebbero essere assunti secondo le istruzioni 2 volte al giorno. I più famosi sono: Eleuterococco spinoso, ginseng, pantocrinum, Leuzea, Rhodiola rosea.

L'effetto è cumulativo e sarà visibile in circa un mese. In farmacia, è possibile acquistare i seguenti nootropici senza prescrizione medica: Phenibut, Picamilon, Piracetam, Cinnarizin, Fenotropil.

La quantità di acqua consumata al giorno dovrebbe essere di almeno 2 litri. La disidratazione può portare ad una diminuzione della produzione di muco e succo nello stomaco. L'acqua rimuove le tossine dal corpo, un effetto positivo sui reni e sul fegato. Più sano è il corpo, maggiore è l'appetito.

Il cibo può aumentare l'appetito?

La dieta dovrebbe essere frazionale, ricca di proteine, latticini, fibre. È importante che il cibo sia gradevole, con una bella porzione, senza odori aspri e repellenti.

Nei piatti è necessario aggiungere un po 'di spezie, aumenterà il gusto e stimolerà la digestione.

Mangiare un pasto leggero prima di coricarsi diminuisce il livello di glucosio, rispettivamente, al mattino l'appetito sarà alto. Prima del pasto, puoi bere un bicchiere di succo agrodolce.

Zucchero nella dieta aumenterà l'insulina, che aumenta l'appetito, adatto come ogni confetteria, così come più utile frutta dolce e bacche, ricco di fruttosio.

Mela acida, acido ascorbico, succo di cavolo - tutto questo riflesso stimolerà la mucosa gastrica.

Eccitazione di appetito e altri alimenti acidi: sottaceti e verdure in scatola, agrumi. La secrezione gastrica aumenta i piatti speziati con l'aggiunta di pepe rosso, senape, basilico, aneto. I cibi salati manterranno l'acqua nel corpo, aumentano la sete e la fame.

Una piccola quantità di alcol prima dei pasti può stimolare l'appetito. Un effetto simile ha un'insalata di verdure fresche, erbe aromatiche, una tazza di caffè.

Le proprietà curative e allo stesso tempo stimolare il desiderio di mangiare è lo zenzero. Normalizza il tratto gastrointestinale, il metabolismo dei grassi e del colesterolo.

Lievito di birra per aumento di peso

Il lievito di birra è ricco di minerali e altre sostanze attive che contribuiscono a:

  • miglioramento del tratto digestivo;
  • rimozione del colesterolo in eccesso nel sangue;
  • accelerazione del metabolismo;
  • normalizzazione del background ormonale;
  • rafforzare il sistema nervoso;
  • aumento dell'immunità;
  • aumento di peso.

Il lievito di birra è considerato un integratore sportivo. Contengono vitamine del gruppo B, aminoacidi, proteine, minerali, acidi nucleici ed enzimi.

Affinché il lievito di birra abbia un effetto sotto forma di aumento di peso, è necessario seguire una certa dieta. Altrimenti c'è il rischio di accumulo di massa grassa in alcune parti del corpo. Dalla dieta è necessario eliminare grassi, fritti, farina, aggiungere miele, frutta secca, cibi proteici.

Il pasto più ricco è la colazione. Ci dovrebbero essere circa 5 pasti in totale. Nel tardo pomeriggio, la quantità di assunzione di calorie dovrebbe diminuire.

Il lievito di birra purifica il corpo e ripristina l'equilibrio energetico. Il corpo assorbe meglio le proteine ​​e non accumula grasso nocivo.

Il lievito secco per l'aumento di peso prende 8-16 compresse al giorno o 1-2 cucchiai di miscela secca. Dovrebbe essere assunto prima dei pasti.

Farmaci che aumentano l'appetito

Pernexin Elixir

Droga completa e sicura che aiuta ad aumentare l'appetito. Pernexin contiene estratto di fegato, cianocobalamina (vitamina B12), tiamina cloridrato (vitamina B1), riboflavina (vitamina B2), piridossina cloridrato (vitamina B6), niacina (vitamina B3 o PP), calcio pantotenato (vitamina B5), sodio glicerofosfato, vitamina gluconato. Tutti i componenti del farmaco sono di origine naturale.

Peritol

Sinonimi: Periactin, Tsiprogeptadin, Adekin, Tsipraktin, Tsiprodin, Istabin, Pariaktin, Supersan, Vieldrin, Vinoreks, Apetigen, Astonin,

Azione farmacologica: è un antagonista della serotonina e dell'istamina. Questi mediatori, accumulandosi nel centro della fame, sopprimono l'appetito. Bloccando l'azione di questi neurotrasmettitori, il peritolo aiuta ad aumentare l'appetito.

Istruzioni per l'uso: Per aumentare l'appetito 1 / 2-1 compressa 3-4 volte al giorno o 1-2 cucchiaini di sciroppo 3-4 volte al giorno.

Controindicazioni: glaucoma (aumento della pressione intraoculare), ulcera gastrica, attacco d'asma, vecchiaia. Il farmaco non è prescritto per i bambini sotto i 2 anni.

Effetti collaterali: Raramente, mal di testa, lieve nausea, vertigini, ansia, crampi, ecc.

insulina

Efficienza: molto alta

Insulina ad azione rapida 5-10 U prima dei pasti. Un significativo aumento dell'appetito si osserva entro 20 minuti dalla somministrazione. L'insulina è popolare nel bodybuilding, in quanto ha un effetto anabolico pronunciato. Prima dell'uso è necessaria la consultazione del medico e una dettagliata familiarizzazione con l'effetto farmacologico del farmaco.

Steroidi anabolizzanti

Efficienza: molto alta

Quasi tutti gli steroidi anabolizzanti sono in grado di aumentare l'appetito, ma il modo migliore è Boldenone. Gli effetti collaterali sono comuni a tutti gli steroidi anabolizzanti.

Peptidi GHRP

Efficienza: molto alta

Il meccanismo d'azione è associato agli effetti sui recettori della grelina e sul metabolismo del glucosio.

Nutrizione sportiva per l'aumento di peso

Per l'aumento di peso, ci sono tre supplementi sportivi:

  • proteine ​​del siero di latte;
  • creatina;
  • gainer (proteine ​​+ carboidrati).

Un'ulteriore fonte di sostanze benefiche può essere l'amminoacido BCAA e la beta-alanina. Questi additivi sono necessari per aumentare l'energia durante l'allenamento della forza, ma il processo di aumento di peso non è influenzato.

Le proteine ​​del siero del latte sono necessarie per accelerare il metabolismo e la crescita muscolare. Il tasso giornaliero di proteine ​​in un atleta 1,5-2,5 grammi di proteine ​​per 1 kg di peso. Le proteine ​​del siero di latte vengono assorbite in pochi minuti, mentre il cibo normale dura più di un'ora. Le proteine ​​vengono utilizzate non solo nei giorni di allenamento. 1 cucchiaio misurato di un additivo sportivo equivale a una porzione di carne.

La creatina mantiene fluido nei muscoli, che li aumenta visivamente. La sostanza è in grado di ottimizzare i processi energetici nei muscoli, per aumentare gli indicatori di potenza, grazie ai quali i muscoli cresceranno più velocemente.

Gainer è costituito da proteine ​​e carboidrati. Il carboidrato è una fonte di energia ed è necessario per il recupero dopo l'esercizio. La miscela viene anche rapidamente assorbita dal corpo. Viene impiegato nei giorni di allenamento e di riposo come fonte di energia aggiuntiva.

Aiuto di piante medicinali ed erbe

Per aumentare l'appetito usate le erbe amare (amarezza). Puoi comprarli in qualsiasi farmacia. Prima di prenderlo si consiglia di consultare il proprio medico per evitare effetti collaterali. Irritano la mucosa gastrica, causano la secrezione riflessa del succo gastrico.

Prima dei pasti assumere tinture e decotti delle seguenti erbe:

  • tintura amara;
  • rizoma di calamo;
  • radice di dente di leone;
  • erba centenaria;
  • Montana;
  • Belladonna;
  • amaro assenzio.

L'amaro è presente nella raccolta di appetitosi, nelle preparazioni di Vytaon e di Aristochol, in tavolette gastriche con estratto di belladonna.

Le erbe sopra aumentano la sensazione di fame, hanno un effetto coleretico, alleviare l'infiammazione.

Poiché l'amarezza provoca la secrezione di succo gastrico, è vietato assumere con gastrite e ulcere.

Inoltre, puoi prendere: ginepro, crespino, ribes nero, semi di anice, cumino, olivello spinoso. Un effetto più forte ha cicoria, genziana gialla, piantaggine.

Miele, propoli e perga contribuiranno a reintegrare il corpo con minerali e vitamine essenziali, che porteranno al corretto funzionamento del tratto gastrointestinale.

Modi pericolosi per aumentare l'appetito

Se si abusa di uno qualsiasi dei modi per aumentare l'appetito, può essere dannoso per la salute.

Non è possibile assumere farmaci senza prescrizione medica, deviare dalle istruzioni e aumentare il ciclo di trattamento raccomandato. Lo stesso vale per la medicina tradizionale.

Troppo spesso non è raccomandato mangiare cibi acidi. A piccole dosi, in realtà stimolano l'appetito, in grandi dosi possono causare gastrite e ulcere.

Prima di iniziare ad agire è necessario essere esaminati da un medico e identificare le cause oggettive dei disturbi nel corpo.

In nessun caso non si possono assumere ormoni senza indicazioni particolari.

Anche l'esercizio fisico dovrebbe essere moderato, l'aumento dell'affaticamento porterà solo alla distruzione dei processi digestivi.

Video: come aumentare di peso. Suggerimenti per sottili

conclusione

Qualsiasi persona sana può aumentare l'appetito, dovrebbe essere fatto con moderazione e gradualmente, senza contare su risultati rapidi. Il complesso di misure consentirà di ripristinare il lavoro dell'organismo, di sentirsi meglio e più sicuro.

7 modi per aumentare l'appetito

Purtroppo, più spesso in noi, l'allarme non è provocato da una riduzione, ma, al contrario, dall'appetito eccessivo. Pertanto, percepiamo la perdita di quest'ultimo anche con piacere. Questa situazione è particolarmente rilevante per le donne che sognano sempre di perdere peso.

Questo è solo che il gentil sesso non sempre riflette sul fatto che la perdita parziale di appetito (anoressia) parziale (iporexia) è estremamente pericolosa per la salute.

Privare te stesso di prodotti che sono importanti per la vita, è irto di almeno l'insorgere di malattie del tratto gastrointestinale (GIT). Come massimo - letale.

Il buon appetito non è una deviazione dalla norma, come molti credono erroneamente. Al contrario, i medici lo considerano un indicatore del benessere mentale e fisiologico. Parleremo delle ragioni per ridurre il desiderio di cibo, come aumentare in modo sicuro ed efficace l'appetito, anche in quelli piccoli.

Perché non vuoi mangiare o provoca perdita di appetito

Il nostro organismo è un sistema quasi ideale, che, con un atteggiamento ragionevole del suo "proprietario", funziona praticamente senza errori ed errori. In questa struttura complessa, ogni elemento è interconnesso con gli altri.

Tutto ciò che accade al nostro corpo è causato dall'impatto su di esso dell'ambiente, che non è sempre favorevole. Lo stesso con l'appetito. Non è possibile ridurlo, tanto meno abisso.

Pertanto, il primo passo è trovare e neutralizzare la causa principale dello stato spiacevole.

Le cause più comuni di riduzione dell'appetito in un adulto:

  • Violazione del sonno e riposo.
  • Beriberi.
  • Mancanza di esercizio
  • Mancanza di aria fresca.
  • Alcune malattie del tratto gastrointestinale e del fegato (gastrite, pancreatite, ulcera gastrica).
  • Malattie infettive acute
  • Malattie autoimmuni
  • Disturbi del sistema endocrino.
  • Il diabete mellito.
  • Malattie della psiche.
  • Malattie oncologiche
  • Ansia, depressione o stress frequente.
  • Alcuni farmaci e terapie: farmaci antipertensivi, antibiotici, farmaci per il cancro, radioterapia, assunzione di farmaci antinfiammatori non steroidei.
  • Fumo.
  • Abuso di bevande alcoliche

Come aumentare l'appetito: modi efficaci

Prova a guardare questo video, forse ti aiuterà ad avere un appetito selvaggio :))

Esiste un numero abbastanza elevato di farmaci che possono aumentare l'appetito. Non tutti sono sicuri e innocui, quindi, prima di usarne uno, dovresti consultare un medico. Come minimo, studiare l'azione farmacologica del farmaco, le controindicazioni e le indicazioni per l'uso, nonché gli effetti collaterali. I mezzi più efficaci includono:

  • Insulina.
  • Peritol.
  • Peptidi GHRP.
  • Steroidi anabolizzanti.
  • Pernexin Elixir.
  • Elkar.
  • Deposito Primoblan.

Alcuni di questi medicinali possono essere utilizzati per aumentare l'appetito del bambino. Inoltre non è così pronunciato, ma tali effetti e vitamine per bambini come Linex e Anaferon hanno un effetto tangibile.

2. Vitamine

Sconcertato dalla domanda su come aumentare l'appetito, non dimenticare i benefici delle vitamine. Sono particolarmente importanti per l'organismo durante il periodo di adattamento dopo la malattia, con l'immunità indebolita o durante la bassa stagione - all'inizio della primavera o nel tardo autunno. I microelementi e le vitamine più efficaci che aumentano l'appetito:

  • Preparati di ferro - Ferrum lek, Fenuls, Sorbifer, ecc.
  • Vitamina B12.
  • Vitamina C (acido ascorbico).

Aumentare l'appetito in un bambino, è preferibile utilizzare i complessi vitaminici per bambini:

3. Ricette della medicina tradizionale

Amarezza e acidi, assunti immediatamente prima di mangiare, aiutano ad aumentare l'appetito - è meglio 20-30 minuti prima di un pasto. Le sostanze essenziali si trovano in molte erbe medicinali, frutta e bacche:

  • Varietà di mela acida
  • Orange.
  • Pompelmo.
  • Sottaceti (cetrioli, pomodori, ecc.).
  • Crauti (puoi bere 2 - 3 cucchiai di cavolo sottaceto).
  • Succo o polpa di limone.
  • Brodo di assenzio (1 cucchiaino di cucchiaio tre volte al giorno).
  • Tintura di radice di tarassaco (¼ di tazza tre volte al giorno).
  • L'infuso del centauro (secondo Art. Spoon 3-4 volte al giorno).
  • L'infusione della serie (Art. Spoon 4 volte al giorno).
  • Un decotto di petali di girasole (per Art. Spoon 2 o 3 volte).
  • Miele (1 cucchiaino di cucchiaio a stomaco vuoto).

4. Combattere le cattive abitudini

Rifiutare le sigarette aumenta l'appetito.

Il mito che la persona che smette di fumare recupera sempre non è esattamente un mito. Il fallimento delle sigarette è davvero in grado di aumentare l'appetito. Inoltre, la cattiva abitudine attenua la nostra suscettibilità agli odori e ai gusti. Chi smette di fumare spesso dice che il cibo è diventato molto più gustoso, sono apparse nuove sensazioni gustative, è aumentato il senso dell'olfatto precedentemente sfocato.

5. Attività fisica e aria fresca

Questo metodo è particolarmente efficace per ripristinare l'appetito del bambino. Spesso i genitori si chiedono perché il loro bambino, trascorrendo tutto il giorno senza muoversi attorno a un computer o alla TV, non abbia quasi mai fame. E questo è abbastanza normale. Il corpo non consuma calorie e non ha bisogno di energia extra.

"Espellere" il bambino a fare una passeggiata, mandarlo in piscina o in un parco acquatico, fare escursioni. E rimarrai stupito di come un bambino stanco con le guance arrossate dall'aria fresca assorbirà la sua porzione di pranzo o cena.

Per gli adulti, queste letture non sono meno efficaci. Infine, allontanati dalla sedia da ufficio o dal divano di casa e trascorri l'intera giornata all'aperto. Inizia a fare esercizi, iscriviti a un club sportivo, corri intorno alla casa. La cosa principale è iniziare. Il movimento è davvero vita. Oltre a vivacità e... appetito!

6. Dieta e dieta

Per aumentare l'appetito, assicurati di normalizzare la dieta e il contenuto della tua dieta. Basta seguire alcune semplici ma importanti regole:

  • Non forzarti a mangiare grandi porzioni. Mangia di meno, ma più spesso. L'opzione migliore - 5 - 7 volte al giorno.
  • Utilizzare in cucina stimolanti dell'appetito naturale - spezie e condimenti.
  • Servire magnificamente il tavolo. Mangia verdure e frutta colorate, soprattutto gialle e rosse. La scienza ha dimostrato che questi colori stimolano l'appetito.
  • Dì un solido "no" agli snack di emergenza in fuga. Ogni pasto dovrebbe essere un piccolo rituale piacevole - senza fretta, in una posizione comoda e di buon umore.

7. Salute mentale

Impara a rilassarti e sperimentare il piacere della vita. Molto spesso, le cause di una diminuzione dell'appetito sono precisamente stress frequenti, ansia, insoddisfazione di sé e della propria vita. Se non riesci a gestire da solo i problemi, fissa un appuntamento con un buon psicologo.

Eppure prenditi il ​​tempo per cercare un modo efficace per aumentare l'appetito. Per cominciare, è più saggio chiedere l'aiuto di uno specialista. Atrofia del gusto, perdita o completa mancanza di appetito sono segni clinici di una serie di malattie abbastanza gravi. L'autotrattamento può portare alla perdita di tempo prezioso e alla progressione irreversibile della malattia.

Grazie per aver condiviso l'articolo sui social network.

Interruzione dell'appetito e costipazione in pazienti oncologici

Dott. T.V. Orlova

Disturbo dell'appetito

Diminuzione dell'appetito di varia gravità, fino alla sua completa assenza - anoressia, è piuttosto un problema comune nei pazienti con forme comuni di cancro.

L'elenco delle possibili cause di diminuzione dell'appetito in questi pazienti è piuttosto ampio. Li elencheremo, poiché potrebbe essere importante risolvere questo problema:

  • la preoccupazione del paziente che il cibo possa contribuire alla progressione della malattia. Questa opinione è supportata da alcuni medici che offrono metodi non convenzionali per il trattamento del cancro sotto forma di una dieta rigida o in combinazione con esso. Affidarsi al trattamento di guaritori o oncologi è una questione privata del paziente, ma se si preferisce la medicina, i medici ti consiglieranno di ascoltare il tuo appetito, che di solito riflette i veri bisogni del corpo;
  • ansia e depressione che richiedono assistenza psicologica e medica;
  • isolamento dalla famiglia in pazienti ospedalizzati;
  • nausea e vomito, così come la paura del loro verificarsi;
  • porzioni troppo grandi di cibo, cibo casualmente guarnito e insipido;
  • affaticamento, perdita di forza in un paziente;
  • un cambiamento nel gusto del paziente e l'apparenza di avversione a certi odori del cibo;
  • la presenza di una ferita dall'odore sgradevole con una benda stantia;
  • la presenza nel paziente di qualsiasi malattia infettiva o infezione di ferite esistenti a causa di cure non abili o irregolari;
  • sindrome dolorosa non curata;
  • condizione nel corso del trattamento antitumorale sugli organi del tratto gastrointestinale o poco dopo;
  • infiammazione della mucosa orale - stomatite;
  • violazione della deglutizione di varia gravità - disfagia;
  • costipazione.

Da questo elenco è chiaro che la "società delle lastre pulite", composta da un medico, un'infermiera e i parenti di un paziente, deve risolvere non solo i problemi del menu, ma, se necessario:

  • regolare lo schema antidolorifico;
  • eliminare la stitichezza;
  • prescrivere farmaci antiemetici;
  • trattare infezioni e complicazioni infettive;
  • ispezionare quotidianamente la mucosa orale e trattare la stomatite al primo segno del suo verificarsi;
  • eliminare l'odore sgradevole dalle ferite e vestirle regolarmente;
  • prendere misure per alleviare l'ansia e la depressione, offrendo al paziente l'opportunità di parlare dei suoi sentimenti e incoraggiandolo delicatamente a farlo, mantenendo un senso di sicurezza, riducendo le paure, prescrivendo farmaci se necessario;
  • creare in ospedale una situazione vicino a casa, organizzare pasti congiunti per il paziente con i parenti;
  • creare conforto quando si mangia: per i pazienti costretti a letto, utilizzare un tavolo con i lati, che è installato nel letto, numerosi cuscini, con l'aiuto dei quali si ottiene una postura confortevole di "un patrizio alla festa", ecc.;
  • per cucinare ciò che piace al paziente, in caso di violazione della deglutizione, offrire cibo di una consistenza più morbida e più delicata, sostituire carne e maiale su un soufflé di pollame e pesce, usare bevande sotto forma di cubetti congelati, gelatina.

La diminuzione dell'appetito è un problema non solo per il paziente, ma anche per i suoi cari, che sono spesso depressi da questo, considerandolo solo come un segno di una condizione seria. Ma, come è già stato mostrato, l'appetito è un uccello che può volare via da molte cause e può tornare dopo la loro eliminazione.

I parenti dovrebbero anche essere consapevoli che i costi energetici di un paziente con attività motoria limitata sono piccoli, il che significa che ha poco bisogno di cibo.

Spesso la perseveranza dei parenti nell'offerta di cibo e il loro ricevimento da parte del paziente per amore per loro finisce nel vomito, perché il cibo non era necessario al corpo o era richiesto molto meno di quanto il paziente fosse persuaso a mangiare. Una profonda comprensione dei bisogni di una persona malata non rende troppo difficile ai suoi parenti di rifiutare periodicamente il cibo, che egli stesso ha chiesto di cucinare.

Ecco un piatto di fronte a lui, ma lui rifiuta colpevolmente, perché il suo appetito è sparito. Quindi mangia tu stesso per la sua salute, e lascia che non ci sia eccessivo dispiacere nel tuo cuore! La nostra natura saggia si è organizzata in modo tale che quando una persona è gravemente malata, quasi non vuole mangiare, e questo gli permette di sopportare la malattia più morbida e più facile.

Nello stato di metabolismo "ovattato", si sente meno dolore, la nausea è meno pronunciata, se c'è una diminuzione, sanguinamento, in uno stato di un certo distacco, i sentimenti emotivi sono attenuati. Pertanto, sentiremo sempre la "misura delle cose" quando prendiamo cura degli ammalati e non mostriamo eccessiva persistenza in qualcosa.

Stitichezza nei pazienti oncologici

La stitichezza può essere definita come una separazione rara e / o irregolare di feci solide, spesso accompagnata da tensione e dolore.

Questo problema è presente nel 70-80% dei pazienti con forme comuni di cancro.

Poiché la cavità orale, con la quale il modo di rafforzare il cibo inizia nel corpo, richiede un'ispezione quotidiana, il controllo costante della funzione escretoria del tratto gastrointestinale è altrettanto importante.

Le cause della stitichezza nei pazienti oncologici sono diverse.

  • basso consumo di cibo e liquidi, che è associato a una diminuzione dell'appetito, una deglutizione alterata;
  • mobilità del paziente a causa di disturbi neurologici (paralisi), gonfiore di uno o più arti, debolezza generale;
  • farmaci che inibiscono la motilità intestinale: analgesici narcotici, cholino-bloccanti (atropina), antidepressivi triciclici (amitriptilina), neurolettici (aminazina);
  • depressione;
  • violazione della privacy quando si effettua un bagno - la mancanza di schermi nella camera generale, non chiudendo la porta al bagno;
  • difficoltà di accesso alla toilette senza assistenza in assenza di facilitazione del movimento di fondi;
  • incapacità di sedere saldamente sul water con un posto troppo basso a causa della generale debolezza del paziente, specialmente se non ci sono maniglie laterali sulle pareti della toilette;
  • la presenza di malattie come emorroidi nella fase acuta, ragadi anali, ecc.;
  • la presenza di un tumore in qualsiasi intestino che interferisce con il movimento delle masse fecali.

Il compito principale è quello di ripristinare e mantenere la funzione escretoria dell'intestino. Abbastanza spesso è necessario prescrivere farmaci lassativi di gruppi diversi, ma, in aggiunta a questo, dovresti sempre provare:

  • promuovere l'attività fisica del paziente, aumentando la motilità intestinale,
  • cercare di mantenere l'assunzione di 2,5-3 litri di liquidi al giorno. Si può dire a un paziente che quando beve troppo poco, il corpo prende acqua dalle feci, comprimendola, ma in realtà è spesso necessario essere soddisfatti se l'assunzione di liquidi rimane di almeno 1,2-1,5 litri;
  • offrire cibi ricchi di fibre al giorno (una varietà di verdure cotte e frutta, cereali);
  • prevedere la stitichezza come effetti collaterali di alcuni dei gruppi di farmaci già citati, il cui uso spesso richiede l'uso simultaneo di lassativi;
  • creare condizioni favorevoli per la somministrazione di bisogni naturali ai pazienti;
  • trattare le malattie concomitanti nel perineo;
  • se c'è un processo tumorale nel tratto gastrointestinale, prestare attenzione a possibili segni di ostruzione intestinale. In presenza di sintomi come gonfiore e dolore addominale sotto forma di colica intestinale, il gas non esplode in un paziente con stitichezza, aumentando gradualmente la nausea, i lassativi dovrebbero essere cancellati e consultati urgentemente con un medico.

È necessario menzionare le condizioni del paziente, che possono essere una conseguenza della stitichezza, ma deviare i pensieri dei suoi parenti e persino infermiere che non hanno esperienza sufficiente nella direzione opposta. Sono:

    L'allocazione di piccole quantità di feci liquide, che possono lasciare macchie sul lino, con frequenti sollecitazioni sul fondo, che, tuttavia, potrebbero non esserlo. Questo è di solito la manifestazione di un "blocco fecale" - un accumulo nel retto di un paziente indebolito di una quantità significativa di masse fecali dense, che il corpo cerca invano di "diluire" con il fluido emesso dalle pareti dell'intestino danneggiato. La presenza di una tale condizione è stabilita da un infermiere o da un medico, dopo aver condotto un esame digitale del retto e, se necessario, rimuovendo l'un l'altro i calcoli fecali.Probabilmente questo metodo è possibile solo se non vi è alcun effetto da altri metodi di eliminazione della costipazione per le feci. Dubitando della possibilità di raccomandare ai parenti di condurre questa procedura da soli, citerò comunque la tecnica manuale (dalla parola latina "manus" - mano) per evacuare la materia fecale densa dal retto, perché questo spesso deve essere fatto da un paziente vicino o persino da se stesso.

Ottenuto il consenso del paziente, viene disteso sul fianco con le gambe piegate (ma è possibile in qualsiasi altra posizione), posizionando diversi strati di giornali sotto le natiche. Nel retto iniettato ben oliato con gelatina di petrolio o con la mano guantata con indice dito crema, delicatamente, al tatto, cercando di determinare la presenza di pietre fecali dietro lo sfintere.

Quando vengono trovati, mettono un dito sul polo superiore di uno di essi e, come un gancio, rimuovono la pietra all'esterno, chiedendo al paziente di soffrire qualche inconveniente. È necessario agire con attenzione, sentendo chiaramente la fitta massa fecale al tatto, cercando di non pizzicare la piega della mucosa rettale tra la sua superficie e il dito.

Ad ogni "entrata" di un dito, dovrebbe essere lubrificato con vaselina, evitando di fare contemporaneamente più di 5-6 estratti di feci. Alla fine, è consigliabile mettere una candela con metiluracile nel retto per trattare i microtraumi rettali.

Il paziente viene aiutato a tenere il water del cavallo e, lasciando cadere i guanti di gomma sui giornali e avvolgendoli insieme con le feci rimosse, viene portato via in un pacco nello smaltimento dei rifiuti.

  • Incontinenza urinaria, che è spesso dovuta a blocco delle feci a causa della vicinanza anatomica del retto e della vescica.
  • Dolore addominale lungo il colon, principalmente nella zona pelvica a causa dell'accumulo di feci.
  • Nausea, vomito, inspiegabile da altre cause.
  • I movimenti contrattili del colon e dell'intestino tenue contribuiscono alla miscelazione del cibo e al suo progresso lungo il tratto intestinale. La miscelazione del contenuto dell'intestino avviene quasi costantemente, contribuendo agli effetti sul cibo dei batteri intestinali e al suo assorbimento.

    Le ondate di contrazioni che spingono in avanti i contenuti intestinali sono circa sei volte al giorno, di cui le più forti sono quelle mattutine e che si verificano all'ora di pranzo.

    Conoscendo queste caratteristiche, è necessario promuovere lo svuotamento intestinale dopo la colazione o dopo pranzo, creando la privacy della situazione e aiutando il paziente a prendersi cura di se stesso.

    Per eliminare la stitichezza nella pratica oncologica, i farmaci più frequentemente utilizzati sono i seguenti gruppi:

    • farmaci che aumentano il volume delle masse fecali (metilcellulosa, forlax),
    • ammorbidire le feci (dokuzat),
    • lassativi osmotici (preparati a base di lattulosio o sali di magnesio),
    • stimolanti della motilità intestinale (preparati di senna, bisacodile, che è disponibile in farmacia sotto forma di compresse, gocce e supposte rettali),
    • addolcimento (glicerina) o stimolazione delle candele peristalsiche (bisacodil) nel retto,
    • Da 50 a 100 ml di olio d'oliva con una superficie più liscia delle feci o clisteri ipertesi che eccitano la peristalsi dell'intestino inferiore (un cucchiaio di sale per ogni bicchiere d'acqua).
    • È anche meglio usare clisteri o supposte nel retto al mattino o al pomeriggio, adattandosi all'attività riflessa dell'intestino.

    Spesso è necessario utilizzare una combinazione di farmaci lassativi di diversi gruppi e in diverse forme, ma si dovrebbe sempre cercare di discutere con il proprio medico le dosi giornaliere iniziali e massime ammissibili di lassativi, la sequenza del loro uso.

    Concludendo il tema dello svuotamento intestinale, in cui, come da nessuna parte, il lato sociale dei suoni sofferenti, lasciatemi ricordare la teoria ampiamente conosciuta della gerarchia dei bisogni umani di Abraham Harold Maslow (1908-1970) - il fondatore della psicologia umanistica.

    Può essere rappresentato graficamente nella forma di un triangolo, la cui base è costituita dai bisogni fisiologici umani (cibo, sonno, ecc.). Seguono poi i livelli di bisogni più elevati: il bisogno di sicurezza, la necessità di appartenere a un particolare gruppo sociale, il bisogno di amore, rispetto e autostima.

    Il livello più alto è occupato dal bisogno di autorealizzazione - la possibilità costante di essere se stessi nel processo di autoespressione creativa della propria personalità.

    Aiutare il paziente a visitare la toilette, quando gli diamo le pantofole, garantire la sicurezza, mostrare rispetto e sostenere la sua autostima, creare la privacy della situazione e aiutarlo ad essere se stesso nella sua indipendenza nel servire se stesso - questo è il verticale che attraversa l'intera gerarchia dei bisogni, che esiste sempre e può essere sentito in ogni minuto della vita del paziente e della vita delle persone che lo aiutano.

    Come aumentare l'appetito? Consigli utili e rimedi popolari

    Ci sono periodi in cui una persona sente che il suo appetito è debole e non può più mangiare quanto prima. Le ragioni di ciò possono essere molte, fino a gravi malattie, ma prima dovresti provare a cambiare leggermente la tua dieta e l'approccio generale all'assunzione di cibo, o usare rimedi popolari.

    Come aumentare l'appetito: consigli generali

    • Una delle principali cause di perdita di appetito, soprattutto nella calda estate, è la disidratazione. Come aumentare l'appetito durante questo periodo? Non dimenticare ogni giorno di bere abbastanza liquidi per il peso e l'occupazione.
    • Scartare grandi porzioni e andare piccolo.

      Nessuno ti obbliga ad abbandonare completamente il solito volume di cibo, ma dividendolo in porzioni più piccole e mangiando più spesso, allevierai notevolmente il destino del tuo stomaco.

      Tieni traccia del programma dei pasti.

      Se sviluppi una dieta per te stesso, il tuo corpo si ricorderà di quando inizi a mangiare e ti anticiperai il prossimo pasto.

      Sicuramente, hai notato che quando dobbiamo mangiare cibi che non ci piacciono, possiamo dare un'occhiata per ore sul piatto.

      Pertanto, acquista i prodotti che ti piacciono e prepara i piatti secondo i tuoi gusti. Non dimenticare come appare il piatto, dargli tempo, decorarlo in modo attraente e bello.

      Come aumentare l'appetito, loro conoscono coloro che usano attivamente nella preparazione di varie spezie.

      Il segreto è che le spezie fanno sì che lo stomaco produca il succo digestivo, che lavora per aumentare l'appetito. La cosa principale è non abusare di queste spezie.

      Diversifica la tua dieta con cibi salati e fritti. Il cibo fresco e appetitoso ovviamente non dovrebbe essere.

      Anche se tale cibo può aumentare l'appetito e aumentare il peso - se questo non è il tuo obiettivo, vale la pena considerare.

    • Prima di mangiare, puoi bere un po 'di succo di mela o mangiare una mela - questo stimolerà la produzione di succo gastrico e aumenterà l'appetito.
    • Inizia uno stile di vita sano.

      Smetti di fumare, dormi completamente e impara a rilassarti, perché la mancanza di appetito può essere associata a stress e disturbi emotivi. Entra nella tua routine quotidiana e fai esercizio all'aria aperta, poiché l'attività fisica o anche una passeggiata aiuta ad aumentare l'appetito.

    • Cerca di non mangiare da solo e non perdere l'occasione di cenare con la famiglia o gli amici. In un pizzico, durante il pasto puoi guardare la tua serie TV preferita o ascoltare la musica. In questo modo si ottengono emozioni positive, si distraggono e si riesce a mangiare più del solito.

    Se queste raccomandazioni non funzionano, dovresti ricorrere all'aiuto di rimedi popolari.

    Come aumentare l'appetito dei rimedi popolari

    In un modo noto per aumentare l'appetito sono vari estratti di erbe. La gente li chiama amarezza, perché ha un sapore amaro - grazie a questo aumentano il loro appetito, irritando la mucosa gastrica. Non c'è nulla di male alla loro salute, e puoi comprare erbe per infusioni in qualsiasi farmacia, oppure puoi prepararle tu stesso.

    • Se non hai appetito, dovresti bere l'infusione di devyasila delle radici. Per cucinarlo, è necessario bollire in acqua (0,5 l), ginseng (5 g), aggiungere ad esso nello stesso volume achillea e genziana gialla. La miscela viene portata ad ebollizione e 10 minuti dopo viene rimossa dal fuoco, lasciando in infusione. Prendi un bicchiere di infuso due volte al giorno.
    • Per aumentare l'appetito, fai bollire la radice di calamo tritato (un cucchiaino di radice tritata per 3 tazze d'acqua) sul fuoco per 15 minuti. Bevi due bicchieri di infuso tre volte al giorno, puoi addolcirlo un po 'prima di prenderlo.
    • Preparare la radice di tarassaco: 30 g per litro di acqua bollente. Insisti, prendi tre volte al giorno, mezzo bicchiere.
    • Melissa officinalis contribuirà a migliorare un cattivo appetito: quattro ore dovrebbero essere infuse con erba, riempita con due bicchieri di acqua bollente. Prendi l'infuso per aumentare l'appetito prima dei pasti, mezza tazza quattro volte al giorno.
    • Aiuterà ad aumentare l'appetito e la tintura di assenzio amaro con achillea. Mescolare le erbe in un rapporto di 3 a 1, raccogliere con un cucchiaio e coprire con un bicchiere di acqua bollita. Insistere per venti minuti, poi filtrare e prendere prima dei pasti, un cucchiaio.

    Se i rimedi popolari non hanno l'effetto desiderato, dovresti consultare un medico, perché la perdita di appetito potrebbe essere uno dei sintomi di gravi malattie.

    Vuoi imparare come migliorare più velocemente senza compromettere la salute e come calcolare il peso corretto e ideale? Guarda il seguente video: