Gravidanza con un polipo della cervice

Tempo di lettura: min.

Abbastanza tipico è il fatto che vari processi di disfunzione si verificano nel sistema riproduttivo di una donna. Come risultato di questo fenomeno, compaiono varie condizioni patologiche. Non appena il processo di concepimento avviene in una donna, il corpo inizia a riorganizzarsi gradualmente. Affinché la gravidanza possa procedere in sicurezza è necessario che l'endometrio sia sano, senza processi negativi. Questo è molto difficile da raggiungere, a causa della violazione del trofismo dell'organo del sistema riproduttivo. Sulla base di questo, un polipo può apparire nel canale della cervice. Per rispondere alla domanda se un polipo è pericoloso per il feto, lo analizzeremo più avanti nell'articolo.

Posso rimanere incinta con un polipo cervicale? Il più ottimale è il fatto che la futura mamma dovrebbe inizialmente prendersi cura della sua salute. E così che un'ulteriore terapia terapeutica non influenzi negativamente il bambino. Qualsiasi polipo di diversa localizzazione e dimensione dovrebbe essere fermato e rimosso prima del concepimento del feto. Se ciò accade, deve essere eseguita un'anestesia generale e deve essere resecato un polipo. Nella maggior parte dei casi, un polipo influisce negativamente sul processo di fecondazione dell'utero, cioè l'uovo non può attaccarsi a causa della malattia. Ma in alcuni casi, è la gravidanza che può innescare il verificarsi di poliposi.

In generale, la presenza di un polipo non influisce negativamente sulle condizioni generali della mamma e del futuro bambino.

Posso rimanere incinta con un polipo cervicale?

Sicuramente ci sono stati casi in cui il processo di concepimento è avvenuto in presenza di un polipo nel sistema riproduttivo femminile. Ma questo si osserva anche quando un polipo colpisce i processi di concepimento del feto. Ciò è dovuto alla posizione e alle dimensioni della neoplasia. Se, per esempio, un polipo si trova nella regione del canale cervicale, allora possiamo facilmente dire che una donna può concepire un bambino senza caratteristiche. Ma è necessario prendere immediatamente in considerazione il fatto che è necessario effettuare una terapia ausiliaria al fine di evitare e prevenire il processo di infiammazione e infezione.

Il polipo impedisce al canale cervicale di rimanere incinta? Se c'è un polipo dell'utero, allora è sicuro dire che questa è una neoplasia benigna. Ma se comincia a crescere rapidamente, può portare alla sterilità in una donna. Impedisce all'embrione di passare nella cavità e normalmente non si attacca al muro. Il polipo influisce negativamente sulla vitalità dell'endometrio.

Il polipo cervicale può rimanere incinta? Se il polipo del canale cervicale rende difficile rimanere incinta, allora il trattamento chirurgico deve essere effettuato. Efficace in questo momento è l'uso dell'istoscopia per sbarazzarsi di un polipo. Vengono anche usati raschiatura e terapia ormonale combinata. Il metodo isteroscopico è più accettabile, è rappresentato da un tubo specifico in cui sono presenti strumenti speciali ed è dotato di una fotocamera. Questo tubo viene trasportato nell'utero attraverso la vagina e il polipo viene resecato. Per quanto riguarda il raschiamento, è più radicale e pericoloso. Ciò è dovuto al fatto che tale procedura viene eseguita alla cieca, il medico non vede direttamente il polipo. Applicare la terapia ormonale dovrebbe essere estremamente cauto, perché può aiutare e danneggiare. Gli ormoni provocano il processo di mangiare un polipo.

Gravidanza dopo un polipo dell'utero

Se c'è stata una polipectomia, per qualsiasi motivo, l'osservazione della madre viene eseguita esclusivamente nell'unità di degenza. Dopo aver migliorato lo stato e le dinamiche positive, è permesso rilasciare la casa madre. Di solito, il paziente viene trattato ulteriormente con farmaci a domicilio per prevenire complicazioni e sanguinamento spontaneo.

È necessario trattare la propria salute con grande responsabilità, perché il futuro del bambino dipende direttamente dalla salute della madre. Durante la diagnosi di un polipo, è necessario un breve periodo di tempo per consultare un medico e condurre un esame e un trattamento.

È necessario ricordare la cosa più importante, anche una neoplasia di origine benigna può contribuire all'emergere della condizione patologica del futuro bambino. Anche la condizione della madre incinta sarà negativa.

Se una donna rimane incinta di un polipo del canale cervicale, allora non dovrebbe immediatamente farsi prendere dal panico. Dopo tutto, la maggior parte delle donne partorisce con questa neoplasia senza caratteristiche.

Polipo del canale cervicale durante la gravidanza

Polipo del canale cervicale è una conseguenza di una forma rotonda o ovale che si verifica nel lume della cervice. L'educazione cresce dal tessuto epiteliale e si verifica nel 5% di tutte le donne in età riproduttiva. Spesso un polipo viene rilevato durante la gravidanza. La proliferazione del tessuto cervicale non è particolarmente pericolosa per il feto, ma può sanguinare e ciò causa ansietà e dubbi comprensibili. Negli ultimi anni, è stata osservata una crescita dei polipi del canale cervicale, che è associata ad un aumento del numero di disturbi endocrini e malattie infiammatorie degli organi riproduttivi femminili.

Tipi di polipi cervicali

Tutti i polipi che si verificano durante la gravidanza dovrebbero essere divisi in due grandi gruppi:

Polipi decidali

Una forma speciale della malattia che si verifica solo durante la gestazione. Il polipo è formato dalla membrana deciduale - la parte dell'endometrio che fornisce al feto nutrizione e protezione per 40 settimane. Il tessuto mucoso dell'utero si espande per creare condizioni favorevoli per lo sviluppo del bambino. Succede che il tessuto deciduale è formato in eccesso e parte di esso si estende oltre l'utero, penzolando nel lume del canale cervicale. All'esame, questa formazione è vista come un polipo - una crescita di funghi sul peduncolo.

Molti fattori sono coinvolti nello sviluppo del polipo deciduale, ma questo riguarda principalmente le alterazioni ormonali durante la gravidanza. Si ritiene che un'eccessiva proliferazione tissutale provochi precedenti aborti e aborti con il curettage dell'utero, ma questa teoria non è stata confermata. Le cause esatte dello sviluppo della patologia non sono note.

Il polipo deciduale non è pericoloso per il feto e la donna. Esiste durante tutta la gravidanza e va in sicurezza in travaglio con la placenta. Tale polipo non è ozlokachestvlyaetsya e solo raramente infettato con l'attivazione di una flora condizionatamente patogena del tratto genitale. Nessun trattamento richiesto.

Altri polipi

Durante la gravidanza, non ci sono solo deciduali, ma anche altri tipi di formazioni sulla cervice. Si polipi derivante principalmente prima del concepimento del bambino, anche se è possibile, e la progressione della malattia in qualsiasi fase della gestazione. Secondo la struttura istologica, tali polipi sono divisi in diversi gruppi:

  • Ghiandolare - consiste esclusivamente di cellule dello strato mucoso e contiene nella sua struttura la ghiandola. Questa formazione è piccola, raramente raggiunge i 2 cm di lunghezza. Il rischio di malignità è minimo. Dopo la cancellazione quasi mai si ripresenta nello stesso posto.
  • Fibra ghiandolare - costituita da tessuto connettivo e cellule mucose. Cresce fino a 2-3 cm, raramente maligni. Dopo che la rimozione può ripetersi.
  • Fibroso - un polipo prevalentemente dal tessuto connettivo. Raggiunge le grandi dimensioni. Si manifesta in un'età prossima alla menopausa naturale, pertanto viene raramente rilevata durante la gravidanza. Può rinascere in un tumore maligno. Spesso si ripresenta dopo la rimozione.
  • Adenomato - cresce dall'epitelio mucoso, ma nella sua struttura contiene cellule atipiche. Viene rilevato principalmente nella tarda età riproduttiva e più vicino alla menopausa. È considerato una condizione precancerosa, spesso ricorre.

Il tipo istologico di un polipo è istituito dopo la sua rimozione o una biopsia mirata. Prima di condurre uno studio strumentale, è piuttosto difficile determinare il tipo di istruzione.

Per posizione, tutti i polipi sono divisi in due tipi:

  • Polipo del canale cervicale, che si verifica nell'endocervice e non è associato alla cavità uterina.
  • Polipo endometriale che raggiunge il canale cervicale e oltre.

Se visto negli specchi è difficile distinguere un'opzione gli uni dagli altri, in modo che il pre-medico parlerà solo il polipo del canale cervicale. Scopri la localizzazione dell'educazione dopo l'isteroscopia.

Cause dello sviluppo dei polipi cervicali

Le cause esatte dell'aspetto dei polipi non sono note. Ci sono diversi fattori di rischio:

  • Disturbi ormonali. Malfunzionamento dell'ipotalamo, dell'ipofisi, delle ovaie e delle ghiandole surrenali può portare a una crescita eccessiva delle membrane mucose e alla comparsa di polipi. Un ruolo importante è svolto dall'iperestrogenemia, una condizione in cui vi è un aumento del livello di estrogeni sullo sfondo della deficienza relativa del progesterone. Nelle future mamme, gli squilibri ormonali possono causare aborto, quindi in alcuni casi un polipo dovrebbe essere considerato un fattore di rischio per l'aborto.
  • Le lesioni al canale cervicale sono una conseguenza degli aborti, del parto difficile, degli interventi strumentali diagnostici e terapeutici. La mucosa danneggiata cresce durante la rigenerazione, che porta alla comparsa di un polipo.
  • Malattie infiammatorie croniche della cervice. La cervicite ricorrente porta al fatto che lo strato mucoso dell'organo viene danneggiato, i dotti delle ghiandole si bloccano, la proliferazione dei tessuti e la comparsa di polipi. Sullo sfondo dell'infiammazione cronica, i polipi possono essere combinati con le cisti della cervice.
  • Disturbi immunologici Stress costante o forti shock, duro lavoro fisico - tutto questo porta a una diminuzione dell'immunità, attivazione di processi infettivi, lo sviluppo di polipi e altre comorbidità.
  • Predisposizione genetica. Si nota che la tendenza alla comparsa di polipi è ereditata.

I polipi che crescono dall'utero sono spesso combinati con il processo iperplastico dell'endometrio e richiedono un'attenzione particolare da parte del medico.

Sintomi della malattia

Per lungo tempo i polipi del canale cervicale non infastidiscono una donna. Spesso tali strutture vengono rilevate per caso durante l'esame di routine da un ginecologo. Se si verificano condizioni avverse, si verificano i seguenti sintomi:

  • Contatto sanguinamento e sanguinamento dal tratto genitale. Si verificano dopo l'intimità, la pulizia, l'ecografia transvaginale o l'esame ginecologico.
  • Scarico vaginale abbondante abbondante senza odore particolare.
  • Tirando i dolori nell'addome inferiore si notano con grandi polipi.
  • Disagio durante i rapporti sessuali o quando si cammina con una crescita significativa del focolare.

Il sanguinamento da contatto è il sintomo principale di un polipo cervicale. Durante la gravidanza, gli episodi emorragici possono essere ripetuti abbastanza spesso. La mucosa del tratto genitale durante la gestazione è ben fornita di sangue e diventa molto vulnerabile. Gli scarichi possono essere di intensità variabile - da piccole macchie sul lino a evidente sanguinamento, che richiede l'uso di assorbenti. Con tali sintomi, la futura gestante è ricoverata in ospedale con sospetto aborto o distacco della placenta (in periodi successivi). Ulteriori tattiche dipenderanno dai risultati del sondaggio.

Schema diagnostico: come riconoscere un polipo cervicale

I seguenti metodi aiutano a diagnosticare:

  • Esame ginecologico Negli specchi, un polipo cervicale è visto come una protuberanza arrotondata o a forma di fungo che sporge dal lume del canale cervicale. L'intensità del colore varia dal rosa pallido al rosso vivo. In questa fase è impossibile calcolare da dove il polipo cresce e da quale specie appartiene, ma puoi solo impostare una diagnosi preliminare.
  • Esame citologico - una valutazione della composizione cellulare del polipo. Permette di distinguere tra tumori benigni e maligni.
  • Colposcopia: esame della cervice ad alto ingrandimento. Durante lo studio, il polipo deciduale può essere distinto da un'altra patologia. Viene eseguito in qualsiasi stadio della gravidanza, non richiede anestesia e non rappresenta un pericolo per il feto.
  • Biopsia - campionamento materiale per esame istologico. Nelle donne in stato di gravidanza, viene eseguito con cautela e solo in base a indicazioni rigorose (sanguinamento frequente, sospetto di malignità).
  • Ultrasuono dell'utero. Consente di identificare i polipi endometriali mediante l'ispessimento caratteristico dell'M-eco. Meglio di tutti, l'ecografia mostra formazioni fibrose, mentre quelle ghiandolari non sono sempre visualizzate. Nei periodi successivi, lo studio non è informativo.

Al di fuori della gravidanza, può essere necessaria l'isteroscopia per valutare la dimensione e la localizzazione di un esame polipo-endoscopico della cavità uterina con esame della membrana mucosa sotto ingrandimento.

Conseguenze per il feto

Il polipo non complicato del canale cervicale non è pericoloso per il corso della gravidanza, specialmente quando si tratta della crescita del tessuto deciduale. Tale educazione esiste fino alla nascita e di solito va di pari passo con la placenta.

Il polipo, accompagnato da frequenti sanguinamenti, sconvolge il normale ritmo di vita della futura madre. Ricoveri ed esami, ansia per il bambino - tutto questo immerge una donna in uno stato di stress cronico. E anche la convinzione che il polipo stesso non sia pericoloso non sempre aiuta ad affrontare le paure legittime. In una situazione del genere, l'unico modo per risolvere il problema è rimuovere il polipo.

Polipo infetto, che è apparso sullo sfondo della cervicite cronica, minaccia di infezione intrauterina del feto. Il rischio è piccolo, ma la donna incinta non dovrebbe ignorare i sintomi dell'infiammazione e rimandare una visita dal medico. Quando l'infezione mostra un trattamento antinfiammatorio locale basato sulla durata della gravidanza o sulla rimozione del polipo.

Un polipo con sospetto di malignità è un problema serio, e le tattiche in attesa non sono giustificate qui. Dopo la biopsia, la domanda di chirurgia. Tale complicazione può essere un'indicazione per l'aborto.
Le nascite con polipi del canale cervicale sono condotte attraverso il canale del parto naturale, se l'educazione non blocca l'uscita dal bacino. Altrimenti, è richiesta la rimozione preventiva della formazione. Per i polipi di grandi dimensioni, viene eseguito un taglio cesareo.

Tattica di trattamento per un polipo del canale cervicale

Al di fuori della gravidanza, tutti i polipi trovati nel lume della cervice devono essere rimossi. Viene fatta un'eccezione per formazioni di piccole dimensioni - fino a 5 mm. Se il polipo non si preoccupa e non interferisce con il concepimento del bambino, non puoi toccarlo. La crescita dell'istruzione, la comparsa di sanguinamento o infertilità è una causa per polipectomia.

Metodi di rimozione polipi:

  • Polipectomia tradizionale con conchotomo.
  • Polipectomia laser: l'operazione viene eseguita con un laser ad alta precisione.
  • Asportazione del ciclo - asportazione di un polipo insieme a tessuto cervicale con un cappio sottile.
  • L'escissione conica della cervice (conizzazione) viene eseguita con grandi polipi, così come sospetta degenerazione maligna dell'educazione.

Il polipo rimosso viene inviato al laboratorio per l'esame istologico. Il letto dell'educazione è cauterizzato con un laser, onde radio o altro metodo disponibile.

Una tattica in attesa è indicata durante la gravidanza. Se il polipo non è insanguinato e non si preoccupa, non viene toccato. La rimozione dell'istruzione da parte di qualcuno, anche il metodo più delicato, può causare aborto spontaneo o parto prematuro. La maggior parte dei polipi cervicali in travaglio si risolve da sola. Se rimane un polipo, la rimozione è indicata dopo la nascita.

Indicazioni per la polipectomia durante la gravidanza:

  • Sanguinamento frequente sullo sfondo di un polipo.
  • Sospetto di malignità.
  • Infezione polipare
  • L'impossibilità di partorire attraverso il canale del parto.

La polipectomia può essere eseguita a qualsiasi età gestazionale, ma di solito viene eseguita dopo 16 settimane. La procedura si svolge in anestesia locale. Dopo la rimozione del polipo, la cervice sanguinerà per 1-2 settimane. Questa è una condizione normale che non richiede un trattamento speciale.

La completa guarigione della mucosa cervicale avviene in 4-6 settimane. Durante questo periodo è raccomandato:

  1. Rifiuta l'intimità per completare la guarigione di una ferita postoperatoria.
  2. Osservare l'igiene personale.
  3. Non fare il bagno, limitarsi a una doccia quotidiana.
  4. Non sollevare pesi, evitare lo sforzo fisico.
  5. Non lavare.

Secondo le indicazioni, dopo la rimozione del polipo viene effettuata la terapia di conservazione. Sono prescritti antispastici e tocolitici, preparati di magnesio e altri farmaci, tenendo conto della durata della gravidanza. Con la minaccia di aborto spontaneo o di parto prematuro, si esegue l'ospedalizzazione.

Il polipo del canale cervicale è una condizione che può alterare significativamente il corso della gravidanza e del parto. Nell'individuare la patologia, è necessario sottoporsi ad un esame completo da parte di un medico per assicurarsi che l'educazione non rappresenti un pericolo per il feto. Se il polipo viene preservato dopo il parto, è assolutamente necessario liberarsene presto.

Cause e metodi di trattamento del polipo cervicale durante la gravidanza

Il periodo di trasporto di un bambino è un momento tanto atteso nella vita di una donna. Durante la gravidanza, lo scarico di una natura insolita è allarmante e inquietante. Al momento della registrazione o in una data successiva, il medico può rivelare un'educazione localizzata sulla cervice. È importante capire se sia necessario trattare un polipo del canale cervicale durante la gravidanza, come la patologia influenzi lo sviluppo del feto e come la malattia si manifesti.

Cause di radice

Polipo nella cervice durante la gravidanza - un fenomeno raro. Se tale patologia viene diagnosticata, la concezione diventa complicata e il rischio di aborto spontaneo precoce diventa alto. Sebbene la poliposi sia una delle più comuni malattie ginecologiche, le cause esatte della sua comparsa sono ancora sconosciute.

Si ritiene che la formazione di polipi possa essere innescata da fattori quali:

  • processi infiammatori cronici nella cervice o nella cavità d'organo;
  • una storia di infezioni sessualmente trasmesse;
  • patologie in cui cresce l'endometrio;
  • interruzioni ormonali;
  • raschiatura precedente;
  • proliferazione anormale dei vasi sanguigni;
  • malattie autoimmuni;
  • disturbi endocrini;
  • predisposizione genetica.

Le cicatrici nel canale cervicale possono essere causate da altri motivi. Farmaci incontrollati, disturbi del sovrappeso e metabolici contribuiscono allo sviluppo della patologia. Una neoplasia può apparire a causa di una gravidanza senza successo che si conclude in aborto o sbiadimento.

L'uso prolungato dello IUD cambia la normale struttura del tessuto endometriale. L'inizio della gravidanza può essere complicato dalla formazione di polipi.

Sintomi della malattia

Spesso la poliposi è asintomatica. Finché il tumore è piccolo, non può causare disagio. Se la gravidanza è già iniziata, la donna deve sapere come si manifesta questa patologia.

Molto spesso, l'educazione nell'area del canale cervicale ostacola il normale concepimento. Ciò è in parte dovuto all'incapacità dello sperma di penetrare nel tratto genitale e, sullo sfondo dei cambiamenti ormonali, l'ovulazione potrebbe non verificarsi affatto.

Vi sono frequenti violazioni del ciclo mestruale, i giorni critici arrivano a intervalli diversi. Anche i tentativi di fecondazione in vitro non hanno successo.

Se la gravidanza si è comunque manifestata, i seguenti segni clinici possono indicare la formazione di un polipo:

  • dolore nell'addome inferiore di una natura crampi o doloranti;
  • scaricare il colore marrone dal canale cervicale;
  • i bianchi con un odore sgradevole caratteristico;
  • sanguinamento minore dopo l'esercizio;
  • comparsa di muco sanguinante dopo aver visitato un ginecologo.

Polipo nella zona cervicale in sangue gravido raramente. Ma se è grande, aumenta il rischio di lesioni e possono apparire secrezioni rossastre o brunastre.

La combustione avviene solo quando nel corpo della donna è presente un'infezione oltre alla poliposi. Questo è particolarmente pericoloso durante la gravidanza, poiché i patogeni possono influenzare negativamente lo sviluppo del feto e la sua nutrizione.

Sangue polipo durante la gravidanza

La presenza di polipi di solito interferisce con la concezione del bambino e il portamento positivo della gravidanza. Quando una neoplasia è grande, è più spesso danneggiata, causando sanguinamento.

La posizione del polipo nel canale cervicale richiede un monitoraggio costante da parte del medico. Durante il rapporto sessuale, la formazione è ferita, causando dolore e sanguinamento.

La minaccia per il feto è preservata a causa del rischio di infezione. Se la superficie sottile della neoplasia è danneggiata, un'infezione può penetrare attraverso questa apertura. C'è una possibilità che non solo la madre ne soffrirà, ma anche il bambino.

Alcune lesioni batteriche provocano aborti spontanei e disturbi dello sviluppo congenito del feto.

La grande perdita di sangue colpisce il benessere delle donne. Una mancanza di nutrienti nel suo corpo colpisce il bambino. Pertanto, se vi è un'emorragia, è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza.

Diagnosi della malattia

La poliposi può essere rilevata solo dopo aver visitato un medico. La diagnosi di decidosi include le seguenti procedure:

  • esame della cervice nella poltrona ginecologica mediante specchi vaginali;
  • citologia;
  • colposcopia durante la gravidanza;
  • biopsia;
  • Stati Uniti.

L'esame del canale cervicale durante la gravidanza per identificare un polipo consente di vedere un tumore sporgente. In questa fase è impossibile stabilire il tipo di crescita, è necessario un ulteriore esame.

In apparenza, la protrusione è rosata, viola o marroncina. Il sondaggio consente di effettuare una diagnosi preliminare.

L'esame citologico delle malattie dell'utero consente di determinare quale tipo di crescita si è formata. L'analisi di laboratorio mostrerà di che si tratta: un polipo benigno o una neoplasia maligna.

Se necessario, dopo l'esame ginecologico, il medico eseguirà una colposcopia. Questa è una procedura che non richiede l'anestesia. Non è pericoloso per il bambino e indolore per le donne. Durante lo studio, è possibile vedere la formazione e l'intera cervice con un aumento multiplo.

La biopsia nelle donne in gravidanza viene eseguita solo se ci sono prove serie. La base per questa procedura è frequente sanguinamento o forte sospetto di cancro.

Condurre un ultrasuono per identificare la formazione di neoplasie cervicali non è sempre ragionevole. I polipi possono essere visti solo all'inizio della gravidanza. Non tutti i tipi di crescita vengono visualizzati durante questo esame.

Apertura del canale cervicale

La formazione di polipi nella cervice durante la gravidanza può portare a seri problemi. I Buffles provocano l'apertura del canale prima del previsto. Ciò porta a travaglio prematuro, aborto spontaneo e aborto spontaneo precoce.

L'area cervicale protegge il feto in via di sviluppo dall'ambiente. Il collo è normalmente chiuso, il canale è sottile e strettamente bloccato da un tappo di muco. Man mano che il feto cresce e la sua massa aumenta, la pressione sul collo aumenta, il polipo viene spinto più in basso, causando la rivelazione.

Le violazioni nelle strutture mucose e l'apertura del canale superiore a 6 mm per le donne primipare vengono corrette usando un pessario o suturando l'utero. Se, dopo l'apertura della cervice, l'aiuto non viene fornito, si verificherà un aborto o inizierà la nascita (a seconda del periodo).

Trattamento durante la gravidanza

La rimozione chirurgica di una neoplasia non sempre viene eseguita. Se un polipo non dà dolore a una donna, disagio durante il rapporto sessuale, non aumenta di dimensioni e non si trasforma in cancro, il trattamento viene ritardato fino al periodo postpartum.

La gravidanza può procedere normalmente e la neoplasia non influisce sul corso del processo generico. Alcuni tipi di polipi lasciano il corpo della donna con il bambino. In altri casi, ormoni prescritti e, se necessario, antibiotici.

La rimozione di un polipo durante la gravidanza gestazionale da un intervento chirurgico è indicata nei seguenti casi:

  • escrescenza supera 1 cm;
  • al mese aumenta di oltre 2 mm;
  • nuove crescite compaiono nel neoplasma;
  • alto rischio di infezione del feto;
  • si verificano frequenti sanguinamenti intensi.

La terapia chirurgica viene eseguita solo sulla zona cervicale. L'intervento nella cavità uterina porta alla morte dell'embrione. L'operazione viene eseguita con un isteroscopio. Il canale della cervice viene aperto e viene eseguita l'asportazione.

Possibili complicazioni

Sebbene la gravidanza e un polipo nella cervice siano concetti compatibili, a volte la patologia può portare a complicazioni. La localizzazione degli argomenti e le dimensioni dell'istruzione.

Un polipo cervicale è pericoloso con le seguenti complicazioni:

  • può essere una fonte di infezione per la donna e il feto;
  • porta alla divulgazione prematura del tessuto cervicale;
  • forse rinascita oncologica.

L'operazione è indicata se il tumore è canceroso. In questo caso, il polipo viene rimosso, nonostante il rischio per il feto.

Per evitare molti problemi, una donna deve prendersi cura della propria salute anche prima del concepimento. Avendo trattato tutte le patologie in anticipo, puoi sopportare e dare alla luce un bambino sano senza rischi.

Polipo e gravidanza: sintomi e trattamento

L'aspetto delle escrescenze può oscurare il periodo di attesa di una donna per un bambino. Quanto sono compatibili il polipo e la gravidanza se la loro comparsa si verifica nell'endometrio dell'utero o nel canale cervicale? Quali sono le cause e i sintomi dell'appendice, c'è una minaccia per il feto, se è necessario fare un'operazione per rimuovere - le domande che riguardano le donne in età riproduttiva, le cui risposte devono essere affrontate.

Cos'è un polipo

La membrana mucosa della cavità uterina - l'endometrio - viene regolarmente aggiornata durante le mestruazioni. Quando, per una serie di ragioni, c'è uno squilibrio tra progesterone ed estrogeno, può iniziare l'iperplasia - una crescita eccessiva di cellule tissutali. Porta a una crescita all'interno dell'utero, sulla cervice o nel canale cervicale. Questa educazione:

  • sembra un fungo su un gambo sottile o una crescita piatta;
  • succede singolo o è osservato gruppi;
  • con dimensioni che vanno da pochi millimetri a due o più centimetri.

La comparsa di patologia durante la crescita dell'endometrio impedisce l'insorgenza del concepimento, diventa la causa della sterilità. Formazione di polipi:

  • altera la pervietà del tratto genitale a causa del blocco delle tube di Falloppio, un gran numero di escrescenze;
  • impedisce all'uovo fecondato di entrare nell'utero;
  • porta all'assenza di ovulazione come conseguenza di cambiamenti ormonali - la concezione diventa impossibile;
  • viola lo stato dell'endometrio, un uovo fecondato non può mettere radici nell'utero;
  • nel caso del concepimento - minaccia lo sviluppo dell'embrione, c'è il rischio di aborto spontaneo.

Tipi di polipi

Se un polipo appare nell'utero e solo una gravidanza è pianificata, può essere rimossa e dopo un po 'di tempo hai un bambino. Devi sapere che ci sono varietà di crescita. Ci sono:

  • Il polipo del canale cervicale, situato tra la vagina e l'utero, è una neoplasia benigna, che viene raramente rimossa durante la gravidanza, spesso non ne ostacola lo sviluppo. Può scomparire con cambiamenti ormonali che si verificano durante questo periodo.
  • La crescita decidua, la cui causa è la reazione dell'endometrio alla gravidanza, può scomparire dopo il parto.

Esistono tipi di polipi in base alle celle di cui è costituito:

  • polipo placentare - cresce dalla parte della placenta sinistra dopo il parto;
  • ghiandolare - ha una struttura sciolta, suscettibile di terapia ormonale;
  • la crescita di tessuti fibrosi - densa, può svilupparsi in una forma maligna, richiede l'intervento chirurgico;
  • polipo adenomatoso - una condizione precancerosa, il caso più sfavorevole, è necessario un intervento chirurgico urgente;
  • fibroso ghiandolare - costituito da cellule ghiandolari, tessuto connettivo, preferibilmente rimosso.

Posso rimanere incinta con un polipo nell'utero

Questa domanda preoccupa molte donne, specialmente quelle che hanno partorito. Polipo endometriale e gravidanza: quanto è realistica la probabilità di un esito favorevole? La situazione è ambigua - non sono rari casi di concepimento riuscito in presenza di crescita. È importante che la crescita dell'endometrio non porti sempre alla sterilità. I ginecologi raccomandano quando si pianifica una gravidanza:

  • fare un esame ecografico;
  • subire un esame ginecologico;
  • superare test;
  • se viene trovato un polipo, trattare o rimuovere la neoplasia.

Anche se una donna rimane incinta della comparsa di una piccola neoplasia, è necessaria una costante attenzione medica. Un episodio può scatenare una rottura della placenta, mentre:

  • diminuire il flusso di sangue in esso;
  • si verificherà un ritardo nello sviluppo;
  • peggiorare la nutrizione dell'embrione, l'ingresso di ossigeno;
  • si verifica ipossia fetale;
  • alta probabilità di aborto spontaneo.

Polipo del canale cervicale durante la gravidanza

Il passaggio sicuro di tutte le fasi dello sviluppo fetale dipende dallo stato di questa zona degli organi genitali femminili. Alla minima deviazione possibile termine della gravidanza, morte dell'embrione. L'aspetto di un polipo nel canale cervicale è una situazione pericolosa, che è accompagnata da sintomi:

  • scarico sanguinante con un odore sgradevole;
  • tirando, dolori crampi;
  • l'aspetto di più bianco;
  • sanguinamento dopo l'esame ginecologico, rapporti sessuali.

Cosa fare se durante la gravidanza è stato trovato un polipo nel canale cervicale? I medici raccomandano:

  • nel caso di una forma decidua con una dimensione di accrescimento inferiore a 1 cm e nessun segno di patologia istmico-cervicale, il trattamento e la rimozione non devono essere eseguiti;
  • con grandi dimensioni, la presenza di infiammazione, per eliminare la minaccia di aborto, lesioni alla cervice durante il parto, è necessario un intervento chirurgico.

cause di

Perché la crescita dei polipi - i medici non sono completamente chiari. Ci sono fattori che provocano crescite. Questi includono:

  • disturbi ormonali;
  • proliferazione vascolare;
  • curettage diagnostico;
  • malattie infiammatorie degli organi genitali che causano la crescita dell'endometrio;
  • disturbi immunitari;
  • trauma meccanico durante il parto, aborti chirurgici.

La causa della comparsa di polipi può essere:

  • malattie endocrine;
  • ereditarietà;
  • diabete mellito;
  • ipertensione arteriosa;
  • produzione di estrogeni con eccesso di peso;
  • congestione pelvica con mobilità limitata;
  • farmaci;
  • violazione dei processi metabolici;
  • infezioni batteriche;
  • distacco della placenta incompleto durante il parto;
  • malattie sessualmente trasmissibili;
  • aborto medico;
  • uso del dispositivo intrauterino.

Sintomi principali

Il fatto che le escrescenze siano comparse nell'utero, sulla cervice o nel canale cervicale può essere giudicato mediante segni caratteristici. È importante consultare un ginecologo per tempo in modo che non vi siano minacce per la salute della donna e del nascituro, specialmente quando viene rilevato un polipo e la gravidanza è già avvenuta. I medici annotano sintomi di crescite:

  • violazione del ciclo mestruale;
  • sanguinamento uterino dopo la menopausa;
  • infertilità;
  • fallimento in IVF;
  • scarico tra le mestruazioni.

L'aspetto delle crescite decidue durante la gravidanza è caratterizzato da:

  • dolore crampi nella regione lombare;
  • sanguinamento dopo l'esame ginecologico;
  • l'aspetto del muco bianco con un odore sgradevole;
  • individuare il sanguinamento dopo l'esercizio;
  • fastidioso, tirando dolori al basso ventre.

Polipo durante il sangue della gravidanza

L'apparenza di un tale sintomo è possibile con la ferita, che è causata da un'influenza esterna - gli strumenti del dottore durante l'esame, i rapporti sessuali. Il pericolo della situazione è che attraverso un sottile muro di crescita danneggiato può essere trasportata un'infezione che rappresenta una minaccia per la salute. Il sanguinamento causato da grandi neoplasie o localizzato nel canale cervicale richiede la supervisione di un medico. Possono:

  • scomparire e apparire;
  • intensificare e calmare.

Possibili complicazioni

La comparsa di tumori durante la gravidanza porta a gravi conseguenze. Possibili complicazioni:

  • disfunzione ovarica;
  • infiammazione dello strato endometriale dell'utero;
  • infertilità femminile;
  • sviluppando nel cancro;
  • malformazioni embrionali;
  • aborto spontaneo;
  • esfoliazione della placenta;
  • gravidanza ectopica;
  • lo sviluppo di processi infiammatori;
  • rottura dell'utero;
  • sanguinamento grave;
  • sepsi;
  • problemi nel parto a causa dell'indebolimento delle contrazioni dell'utero;
  • morte del feto.

Se i tumori sono piccoli e non cambiano durante la gravidanza, non danneggiano l'embrione. L'eccezione è fatta da diversi momenti in cui le crescite:

  • sono maligni - è necessaria la rimozione obbligatoria;
  • sono infiammati, servono come fonte di infezione, - il trattamento antibatterico è effettuato;
  • provocare la dilatazione cervicale a causa di un travaglio prematuro, aborto, - utilizzare un pessario - mettere su un anello speciale o effettuare una sutura (prima del processo generico, i punti vengono rimossi).

Polipo durante la gravidanza nelle prime fasi

Se una neoplasia nell'utero o nel canale cervicale è comparsa prima della gravidanza, la fecondazione ha avuto successo, l'embrione è stato catturato, c'è la possibilità che non infastidisca la donna e il feto in crescita. È importante essere sotto il controllo del ginecologo per l'intero periodo. I medici usano:

  • rimozione chirurgica tra 12 e 14 settimane con lo sviluppo del processo infiammatorio, aumentando le dimensioni della crescita, sanguinamento, minacciando la salute;
  • escludere l'infezione nel primo periodo della gravidanza - con la crescita di una neoplasia nel canale cervicale - terapia antibatterica.

Metodi di trattamento

I medici non considerano la tragedia la comparsa di escrescenze durante la gravidanza, se non hanno la tendenza ad aumentare. È necessario visitare regolarmente il ginecologo per monitorare la condizione, specialmente quando compaiono sintomi pericolosi. Spesso, il trattamento non è richiesto e la crescita viene assorbita indipendentemente o viene rimossa solo dopo il parto. Sotto la supervisione di un medico sono nominati:

  • droghe - analoghi dell'ormone progesterone - Duphaston;
  • trattamento antibatterico quando la causa della crescita è l'infiammazione degli organi genitali.

I ginecologi preferiscono evitare la chirurgia durante la gravidanza per eliminare il rischio di aborto spontaneo dopo l'intervento chirurgico. Le donne sono prescritte:

  • passaggio più frequente di ultrasuoni - per monitorare la dinamica dei cambiamenti nella dimensione della crescita;
  • osservanza del riposo sessuale durante la gravidanza;
  • limitazione dell'attività fisica.

Rimozione del polipo durante la gravidanza

L'intervento chirurgico nella comparsa di un polipo sull'endometrio o sul canale cervicale non è auspicabile: si può danneggiare il feto. Ci sono situazioni in cui è necessario. Ci sono una serie di indicatori per le operazioni durante la gravidanza. Questi includono:

  • dimensioni di crescita superiori a 1 centimetro;
  • un aumento costante di oltre 2 mm al mese;
  • sanguinamento pesante che minaccia l'aborto;
  • la comparsa di processi aggiuntivi;
  • minaccia di infezione fetale.

Ci sono diversi metodi di funzionamento, il più moderno di essi - l'isteroscopia. La rimozione dei polipi nell'utero durante l'attesa di un bambino è inaccettabile - questo causerà danni irreparabili all'embrione. Un'asportazione della crescita può essere fatta nel canale cervicale. Per questo:

  • effettuare l'anestesia - è consigliabile eseguire l'anestesia con una selezione individuale di farmaci, tenendo conto delle controindicazioni per le donne in gravidanza;
  • disinfettare i genitali;
  • allargare il canale cervicale;
  • Con l'aiuto di un dispositivo speciale - un isteroscopio - l'escrescenza viene eliminata.

È possibile rimanere incinta dopo aver rimosso il polipo endometriale

Questo problema riguarda molte donne, specialmente se non hanno bambini. Dopo l'operazione, viene prescritto un corso di terapia ormonale, la sua durata è determinata dal ginecologo. Durante questo periodo:

  • una donna è in un dispensario con un medico;
  • regolarmente sottoposti a test;
  • sottoposti a esame ecografico - possibili ricadute - ricomparsa di crescita.

I pazienti devono seguire le istruzioni del medico dopo la rimozione del tumore, per condurre un trattamento tempestivo. Considera i punti importanti:

  • puoi rimanere incinta due o tre mesi dopo il corso;
  • Non è consigliabile ritardare il processo di concepimento - un'alta probabilità di nuove crescite, specialmente se la rimozione non è stata eseguita completamente.

video

Recensioni

Non riuscì a rimanere incinta per molto tempo finché i dottori non trovarono diverse escrescenze sulla cervice. Il ginecologo mi ha consigliato di eseguire un'isteroscopia - rimuovere il tumore. L'operazione ha avuto successo, tuttavia, poi ha assunto farmaci ormonali per altri tre mesi. Sei mesi dopo sono rimasta incinta, ora nostra figlia sta crescendo.

C'era orrore quando, durante la seconda gravidanza, apparve una scarica di sangue. Si è scoperto che nell'utero dopo la prima nascita a causa dei resti della placenta si è formata una crescita. Il dottore ha paura che un polipo placentare durante la gravidanza possa portare a complicazioni. Resto sessuale consigliato, non sovraccaricare. È stato fortunato: la crescita ha smesso di crescere, il figlio è nato sano.

Ho trovato un polipo sulla cervice durante la gravidanza per 12 settimane. Durante la pianificazione del concepimento, sono stato esaminato: un'età decente per il primo parto e non c'erano patologie. I medici hanno diagnosticato una crescita decidua, tutta la gravidanza ha seguito il suo sviluppo. Tutto si è rivelato, il bambino ha subito senza problemi. Dopo la nascita, la crescita è scomparsa.

Qual è il polipo pericoloso del canale cervicale durante la gravidanza

La presenza di un polipo del canale cervicale durante la gravidanza minaccia aborto spontaneo o parto prematuro. Inoltre, ci sono una serie di rischi per il feto a causa della patologia. In questo articolo abbiamo raccolto informazioni su tutto ciò che accade durante le formazioni di questo tipo, così come quali soluzioni ai problemi esistono oggi.

Questa formazione si forma nell'utero nella faringe interna o sulla parete del canale cervicale. In gravidanza, il feto lo sposta. Pertanto, avere un polipo di dimensioni impressionanti sporge dal buco del collo. All'esame, verrà chiarito se si tratti di una crescita dal corpo dell'utero o meno. Se la patologia viene rilevata visivamente quando visualizzata sulla sedia, la diagnosi primaria è un polipo cervicale, ma può cambiare durante la diagnosi.

L'educazione è presente prima del concepimento o cresce dopo. A volte i cambiamenti ormonali e l'immunità ridotta provocano processi tumorali durante la gravidanza.

Esistono diversi tipi di polipi trovati durante il trasporto di un bambino:

  • adenomatosa;
  • ghiandolare;
  • fibrotico;
  • misto;
  • Decidua.

Tutti tranne gli ultimi tendono a rinascere nel cancro e portano un grande pericolo per la vita e la salute. È possibile determinare la varietà solo dopo la rimozione, quando la formazione viene esaminata dall'istologia. Esternamente, come una ciliegia, perché la palla del polipo è di colore rosso-cremisi sullo sfondo del collo rosa che è esattamente quello che sembra.

Sintomi di patologia del canale cervicale:

  • Dolore durante il rapporto sessuale;
  • Individuazione a seguito di esposizione se osservata da uno specchio ginecologico o durante il sesso;
  • Fango marrone durante l'esercizio;
  • Leucorrea gialla di carattere purulento, se l'infiammazione batterica è iniziata;
  • Può tirare la vita e l'addome.

Attenzione! I tipi più pericolosi di formazioni - adenomatosi e fibrosi si trovano raramente nelle donne in età riproduttiva.

La causa esatta dell'aspetto dei polipi nell'utero e nel canale cervicale non è ancora nominata. Ma alcuni modelli si notano quando diversi fattori precedono le formazioni:

  • Immunità ridotta;
  • Farmaci ormonali;
  • l'obesità;
  • Disturbi endocrini;
  • La presenza di una storia familiare di tumori, polipi, oncologia;
  • Lesioni alle mucose durante l'aborto, il parto, le operazioni;
  • Infiammazioni infettive frequenti;
  • Cardiopatia ipertensiva.

L'elenco è piuttosto esteso, ma è stato sicuramente notato da molti anni di osservazione che la presenza di polipi ghiandolari e misti è accompagnata da una mancanza di progesterone e un eccesso di estrogeni. Tale fallimento ormonale non solo contrasta la concezione, ma minaccia anche la gravidanza, per il normale corso del quale è necessario il progesterone.

Crescite decidue si verificano solo durante il periodo di gestazione, perché sono formate da uno strato temporaneo tra il feto e il muro dell'utero. Tali polipi sono tessuti in eccesso che, sotto pressione, "defluiscono" attraverso il canale cervicale. La ragione per i cambiamenti ormonali nel corpo che hanno sbagliato un po '. Le formazioni non sono pericolose e si distinguono nel processo del parto, insieme alla membrana deciduale. Tuttavia, a volte questa anomalia porta problemi:

  • Contatto sanguinamento. Sono insignificanti, ma spaventano una donna incinta;
  • Percorso dell'utero per i microbi patogeni. La membrana deciduale è coinvolta nell'alimentazione del bambino, quindi la sua infezione minaccia di infettare il feto.

Un fatto interessante! Nelle prime fasi degli ultrasuoni, la gravidanza è confusa con un polipo. Questo è indicato dalle frequenti recensioni di pazienti.

Ora non teniamo conto del rischio trasparente di ottenere oncologia. Valuteremo la minaccia per il bambino:

  1. Il sanguinamento porta all'anemia, che rende il sangue della madre insaturo con l'ossigeno. Il cervello della donna e del bambino ne soffre. Il sintomo spaventa e porta a uno stato nervoso, che non è nemmeno utile in questa posizione.
  2. Nel corso normale della gravidanza, l'infezione procede nella vagina e l'utero è protetto da una spina di muco denso. Un polipo che passa attraverso il canale cervicale è una corda attraverso la quale i batteri penetrano nell'utero e nella vescica fetale.
  3. L'educazione provoca contrazioni dello strato muscolare e può portare a ipertonia, che è pericolosa per nascita prematura o aborto spontaneo.
  4. Polipo provoca una leggera dilatazione della cervice, che causa aborto spontaneo.
  5. Se la crescita si forma nel canale cervicale, allora sotto la sua influenza il tessuto cervicale cambia, diventa anelastico. Durante il parto possono verificarsi delle lacrime, in quest'area è irto di gravi emorragie.

Se una donna supera uno screening per le donne incinte, viene registrata in anticipo, visita il medico all'ora stabilita, quindi verrà trovato il polipo. Canale cervicale di istruzione visto se visto sulla sedia. Inoltre, il medico prescriverà ulteriori diagnosi:

  1. Sbavaglia per assicurarti che non ci siano infezioni.
  2. Una colposcopia mostrerà il collo e il polipo sporgente sotto ripetuti ingrandimenti.
  3. Biopsia se si sospetta una malignità.
  4. L'ecografia precoce ci permette di distinguere tra l'utero cervicale e l'educazione cervicale, per stimare le dimensioni. Con la crescita del feto diventa impossibile vedere qualcosa.
  5. L'esame istologico viene eseguito dopo la rimozione.

Attenzione! Il fattore più importante durante la gravidanza non è il tipo o la posizione del polipo, ma la condizione della donna. Determina i prossimi passi.

La terapia è selezionata individualmente per diversi scenari:

  1. Il collo ha aperto più di 6 mm, un polipo tranquillo non sanguina, non c'è infiammazione. Viene prescritto un pessario per prevenire ulteriori rivelazioni.
  2. C'è stata un'infezione batterica con secrezioni purulente gialle. O mughetto con lei di formaggio. Supposte vaginali prescritte Terzhinan. Si libereranno di entrambi i tipi di patologia e saranno sicuri durante la gravidanza.
  3. Il sanguinamento è controllato per distacco della placenta, il paziente può anche essere ricoverato in ospedale. Se il sintomo si verifica molto spesso, quindi decidere il trattamento chirurgico.
  4. La punta dell'istruzione decidual viene regolarmente danneggiata. Possono tagliarlo o imporre un laccio emostatico in modo che questa parte si asciughi e cada.
  5. Aumento del tono dell'utero, dilatazione cervicale parziale. Prescrivere farmaci contenenti progesterone - Duphaston o Utrozhestan. Prima della normalizzazione della condizione del paziente viene posto in ospedale.

Attenzione! Per evitare complicazioni, a una donna viene prescritto il riposo sessuale prima del parto.

Intervento chirurgico cercando di posticipare fino alla fine della gravidanza. Ma se la presenza di un polipo minaccia la vita del feto, esegui la sua rimozione alla fine del 1 ° trimestre. La procedura viene eseguita con l'aiuto di un isteroscopio. Aprono il collo e svitano il polipo e bruciano la base con la corrente. Prima e dopo le manipolazioni, la vulva, la vagina, il canale cervicale è ben trattata con antisettici.

Indicazioni per la chirurgia:

  • Sanguinamento che richiede l'uso di pastiglie;
  • Rapido aumento del polipo;
  • C'è una descrizione del canale cervicale;
  • L'educazione causa spasmi dell'utero.

Il modo migliore per rimuovere le crescite è l'apparato di onde laser e radio Surgitron. Queste tecniche danno guarigione senza cicatrici, che è molto importante prima del parto. Le cicatrici sono anelastiche e quando si passa un bambino non sarà in grado di fornire uno stretching uniforme. Di conseguenza, si verificano lacrime e sanguinamento. Il problema è che tali apparecchiature sono disponibili solo in cliniche di grandi dimensioni. Un'enorme coda gratuita e su base commerciale: l'alto costo nella regione di 30-40 mila rubli, anche se i prezzi variano.

L'intervento chirurgico può provocare attività generiche. Questo rischio è minimo. Ma è per questo che ha senso andare con un polipo prima di dare alla luce. È necessario abbandonare uno sforzo fisico intenso, relazioni intime, visitare regolarmente il medico e seguire tutte le raccomandazioni. Ci sono molti casi di convivenza riuscita della gravidanza e un polipo scomparso dopo il parto.

Polipo della cervice o del canale cervicale è un motivo per essere più attenti alla salute durante la gravidanza. Non c'è bisogno di essere spaventati se si vuole eseguire un'operazione: alcune donne ne hanno fatto esperienza 2 e 3 volte durante l'intero periodo di gestazione. La procedura stessa è veloce e non richiede riposo a letto dopo. Il paziente si sente allo stesso modo di prima dell'operazione.

Polipo nel canale cervicale durante la gravidanza

Il polipo del canale cervicale durante la gravidanza è una delle difficoltà più comuni che le donne affrontano. In genere, un polipo è una crescita benigna che è apparso prima del concepimento o durante la gravidanza a causa di uno squilibrio ormonale. Questa crescita non è necessaria per rimuovere, ma in determinate circostanze, minaccia la vita dell'embrione.

Che cos'è e perché sorge

Il polipo deciduale del canale cervicale durante la gravidanza è una neoplasia, la cui comparsa è provocata dalla stessa gravidanza. La ragione della crescita della crescita è come la membrana mucosa reagisce all'ovulo fecondato. Polipo del canale cervicale - formato dalla membrana mucosa. Può apparire in qualsiasi momento, indipendentemente dal fatto che la donna sia incinta o meno. Entrambi i tipi di tumore hanno una caratteristica comune: l'aspetto nel canale cervicale.

L'aspetto dei polipi deciduali può essere attivato dai seguenti fattori:

  • importanti cambiamenti nei livelli ormonali;
  • malattie delle appendici, utero, accompagnato dallo sviluppo di processi infiammatori;
  • debole sistema immunitario;
  • danno meccanico all'endometrio (aborto);
  • eccessiva produzione di estrogeni;
  • malattie infettive ottenute durante i rapporti sessuali.

Le cause più comuni di questa formazione sono la mancanza di progesterone in combinazione con un eccesso di estrogeni. Tuttavia, la ragione esatta per oggi è sconosciuta.

L'educazione nel canale cervicale nelle donne in gravidanza è di vario tipo. Ognuno di loro differisce nella struttura del tessuto che li forma:

  • ghiandolare;
  • fibroso ghiandolare;
  • fibrotico;
  • epidermiziruyuschiysya.

L'educazione può essere singola o multipla.

sintomi

I seguenti sintomi sono caratteristici di questo tipo di polipo:

  • sanguinamento dalla vagina;
  • sanguinamento che si verifica dopo l'esame vaginale, il contatto sessuale;
  • sensazioni di dolore del carattere lamentoso nell'addome inferiore.

Se una ragazza scopre che sta sanguinando dalla vagina, deve immediatamente rivolgersi a uno specialista per una diagnosi tempestiva, identificando le cause di questa condizione e prescrivendo una terapia adeguata (se necessario).

diagnostica

La presenza di polipi del canale cervicale viene diagnosticata dagli ultrasuoni da un ginecologo. La diagnosi è manuale o tramite colposcopia. Il compito principale degli esami è un esame approfondito dei tessuti della cervice, la vagina per rilevare i tumori anormali e maligni.

Apertura del canale cervicale

Un canale cervicale aperto in qualsiasi trimestre di gravidanza è pericoloso perché provoca un aborto spontaneo, un travaglio prematuro. Nella maggior parte dei casi, quando viene rilevata un'istruzione, gli esperti raccomandano l'uso di misure chirurgiche, ma la procedura è estremamente pericolosa per il feto.

Il canale cervicale inizia ad aprirsi, a causa dello sviluppo del sacco fetale, che mette sotto pressione la cervice. Una escrescenza formatasi nell'endometrio, con il tempo penetra in profondità nel canale, provocandone l'apertura. Un canale aperto in una donna incinta non è un fenomeno normale, dal momento che dovrebbe essere chiuso con un tappo da una sostanza mucosa che protegge l'utero dalla penetrazione di batteri nocivi e infezioni.

Se il medico diagnostica l'apertura del canale, al paziente vengono offerti diversi metodi di terapia:

  • cuciture cervicali;
  • anello uterino speciale che non consente la divulgazione.

Devo trattare?

I polipi, che il medico può rilevare già durante un esame pelvico, non sono pericolosi. Sono caratterizzati da auto-riassorbimento in alcune fasi della gravidanza. Possono anche essere rilasciati nel processo di consegna. Se si dovesse eseguire un taglio cesareo, al paziente deve essere offerto un metodo chirurgico per rimuovere la massa.

Al fine di determinare con precisione se il trattamento è necessario, il paziente deve avere tamponi dal canale cervicale. I risultati dei test aiuteranno a identificare i tumori benigni o maligni. Se non minaccia la salute della madre e del feto, non sarà richiesto alcun trattamento.

In quali casi è un polipo pericoloso e che

Se durante il periodo di gravidanza la crescita è stata infettata, la donna dovrebbe ricevere una terapia antibiotica.

Le neoplasie sono particolarmente pericolose per le donne che vogliono, ma non possono rimanere incinta - non perdono il liquido seminale, prevenendo la fecondazione.

Un polipo può provocare insufficienza istmico-cervicale - inizia il travaglio pretermine, in conseguenza del quale un bambino nasce con organi interni, sistemi, carenze di peso poco sviluppati, che spesso diventano la causa della morte del neonato.

Molto spesso, i medici raccomandano metodi chirurgici per trattare le crescite, ma la chirurgia può essere più pericolosa per l'embrione che si sta formando rispetto alla neoplasia stessa.

trattamento

Come trattamento per un polipo del canale cervicale, viene utilizzato solo il trattamento chirurgico. Per l'operazione, la donna dovrebbe avere i seguenti sintomi:

  • l'educazione supera la dimensione di 15 mm;
  • si osserva una crescita eccessiva di una neoplasia;
  • necrosi del polipo;
  • la comparsa di sintomi di discariosi.

La rimozione chirurgica delle escrescenze avviene raschiando la mucosa. Esistono metodi più benigni di terapia chirurgica (rimozione con laser, impulsi elettrici e onde radio), ma non sono utilizzati in tutte le istituzioni mediche a causa della mancanza di attrezzature necessarie.

Dopo il trattamento chirurgico, la donna dovrà sottoporsi a terapia ormonale, che si riferisce alle controindicazioni durante la gravidanza.

Posso rimanere incinta con un polipo cervicale

Abbastanza spesso, le donne si chiedono se possono rimanere incinta di un polipo? Tipicamente, questa formazione impedisce il concepimento, perché non passa il liquido seminale all'uovo. Tuttavia, succede che una donna è rimasta incinta, nonostante la presenza di un polipo. Tutto dipende dalla posizione e dall'attività educativa. Un polipo passivo sottosviluppato nel canale cervicale non influisce negativamente. Tuttavia, quando viene rilevato, una donna deve sottoporsi a una terapia speciale, poiché questa crescita contribuisce alla penetrazione delle infezioni.

Una donna con una tale istruzione può rimanere incinta, ma è meglio garantire uno sviluppo sano e sicuro dell'embrione. Un'erosione può progredire e provocare lo sviluppo di altri problemi, come il travaglio prematuro.

Ideazione dopo la rimozione

La gravidanza dopo la rimozione di un polipo del canale cervicale è possibile, dal momento che la neoplasia non interferisce con la fecondazione dell'uovo. La rimozione della crescita è necessaria prima dell'inizio della gravidanza o dopo di essa, perché i medici dovranno usare l'anestesia, che insieme ad altri fattori può danneggiare lo sviluppo del feto.

Dopo la rimozione della neoplasia, una donna può immediatamente rimanere incinta, ma va ricordato che è la gravidanza che può causare lo sviluppo di una nuova crescita, dovuta allo squilibrio ormonale. Pertanto, la gestante dovrebbe sottoporsi costantemente a un esame ginecologo per rilevare e correggere il problema in modo tempestivo.

Tale neoplasma nel canale cervicale come polipo durante la gravidanza non sempre porta con sé una minaccia. Nella maggior parte dei casi, devi solo guardarlo. Rimuovere un polipo solo in situazioni critiche quando minaccia la vita del nascituro.