Come è la dermatoscopia: prezzi, recensioni, descrizione

Informazioni trovate su 11 centri medici adatti. Dermatoscopia - prezzi e recensioni. Tabella comparativa dei centri medici di Chelyabinsk, dove è possibile sottoporsi a dermatoscopia della pelle e analisi dei tumori.

  • Set di colonne:
  • Indirizzi e numeri di telefono
  • informazioni
  • prezzi
  • Impostazione arbitraria

La dermatoscopia della pelle è un fedele assistente dei dermatologi, con l'aiuto di cui lo specialista diagnostica molte malattie della pelle, come il melanoma nelle sue fasi iniziali. Questo studio strumentale non invasivo, che esclude l'intervento chirurgico, ma allo stesso tempo consente di studiare visivamente la struttura delle lesioni cutanee. La sua essenza sta nel fatto che con l'aiuto di un dermatoscopio, un medico sarà in grado, con un ingrandimento di 10 volte, di studiare gli strati superficiali della pelle, in particolare la struttura, i confini e la simmetria della formazione. La dermatoscopia è un metodo standard per la diagnosi delle malattie della pelle, che viene prescritto prima di rimuovere qualsiasi tumore della pelle.

Il portale contiene informazioni su centri medici e cliniche private di Chelyabinsk, che forniscono diagnosi di malattie della pelle, in particolare, dermatoscopia dei tumori. Abbiamo raccolto numeri di telefono attuali e indirizzi di istituzioni, prezzi per la diagnosi di talpe e altre entità, il costo di consultare i medici. Le recensioni di pazienti che hanno già subito esami della pelle con specialisti saranno molto utili.

Quali sono le caratteristiche delle formazioni dermatoscopiche?

Questo metodo rende abbastanza facile identificare i segni specifici di un tumore maligno che sono poco appariscenti da un aspetto normale. In precedenza, tale risultato poteva solo offrire una rimozione chirurgica, seguita da un'analisi istologica dei tessuti, che molto spesso danneggiava la talpa e ne accelerava la transizione verso una neoplasia maligna. La dermatoscopia dei segni di nascita è una procedura obbligatoria prima di rimuovere una formazione disturbante. Lo studio è eseguito da un chirurgo o da un dermatologo, a seconda delle qualifiche.

In quali casi è necessaria la dermatoscopia?

  • In presenza di talpe, la dimensione di più di 0,5 centimetri.
  • Prima di eseguire la rimozione di eventuali lesioni cutanee.
  • Le donne durante il periodo di gestazione.
  • Le persone con capelli biondi e pelle chiara.
  • Persone con voglie di grandi dimensioni (in particolare, più di 10 centimetri di diametro).
  • Con cambiamenti nelle moli: compattazione, aumento, cambio di colore, acquisizione di colori non uniformi.
  • La presenza di peso ereditario, come il melanoma nei parenti.
  • L'aspetto di crepe, infiammazioni, desquamazione, prurito o formicolio nella zona della talpa.

Uno qualsiasi di questi sintomi richiede un rapido ricorso a un dermatologo con un esame dermatoscopico, in quanto possono indicare la trasformazione di una talpa in melanoma.

Quanto spesso hai bisogno di dermatoscopia dei tumori?

Un sondaggio non è richiesto se non ci sono cambiamenti visibili nella forma o nella struttura della talpa. Tuttavia, un approccio leggermente diverso richiede talpe senza pigmento - se sono disponibili, si consiglia di sottoporsi a un esame completo da parte di un medico e seguire le sue raccomandazioni con precisione. Questo è più rilevante per coloro che sono preoccupati per il numero, la dimensione o la forma dei nevi.

Poiché la dermatoscopia si riferisce a metodi visivi, non ha controindicazioni e può essere eseguita per ciascun paziente, indipendentemente dall'età o dalle sue condizioni. Ma vale la pena ricordare che questo studio consente solo di individuare la malattia nelle fasi iniziali, poiché nelle fasi successive i segni principali delle malattie rilevate con questo metodo scompaiono.

La dermoscopia. Che cos'è questa ricerca e quando viene svolta? Tecniche di dermatoscopia Dove fare la dermatoscopia?

Cos'è la dermatoscopia?

Indicazioni (dermatoscopia di neoplasie cutanee)

La dermatoscopia è un metodo diagnostico semplice, ma piuttosto informativo che consente di diagnosticare alcune malattie della pelle nelle prime fasi dello sviluppo. Questo metodo è particolarmente utile nello studio dei tumori della pelle. Il fatto è che i cambiamenti patologici nelle cellule della pelle iniziano a verificarsi molto prima che questi cambiamenti diventino visibili ad occhio nudo. Allo stesso tempo, lo studio dei tumori della pelle con un dispositivo di ingrandimento consentirà di identificare questi cambiamenti molto prima e, se necessario, prescriverà un trattamento appropriato, prevenendo in tal modo la progressione della patologia e lo sviluppo di complicanze in futuro.

Pertanto, un'indicazione per la dermatoscopia può essere una qualsiasi neoplasia della pelle o delle mucose. Allo stesso tempo, vale la pena notare che questo studio può essere utilizzato anche per altre malattie della pelle.

Talpe (nevi) e melanoma

Il nevo (la voglia, la voglia) è un tumore della pelle che si verifica in più della metà delle persone sul pianeta. Le voglie sono di solito di colore marrone, possono apparire su diverse aree della pelle, sporgere o non sporgere sopra la sua superficie.

Di per sé, un nevo non è pericoloso, in quanto è una neoplasia benigna. Allo stesso tempo, alcuni nevi possono trasformarsi in un tumore maligno - il melanoma, che si sviluppa estremamente rapidamente, portando alla comparsa di metastasi (focolai tumorali in molti organi) e alla morte del paziente. Dopo la comparsa delle metastasi, è estremamente raro salvare il paziente, per cui è molto importante identificare i nevi "pericolosi" nel tempo e rimuoverli tempestivamente.

La soluzione ideale a questo problema è la dermatoscopia. Il fatto è che prima della rinascita di un nevo in un melanoma, si verificano certi cambiamenti in esso, che possono essere visivamente notevoli.

Lentigo (lentigo)

Lentigo (lentigo) è un tipo di nevi. Esternamente, i lentigo appaiono come macchie marrone scuro di forma irregolare che non si elevano al di sopra della superficie della pelle. Durante l'infanzia, il lentigo può verificarsi in qualsiasi parte del corpo, mentre nelle persone anziane si trova principalmente nella faccia, nelle superfici posteriori delle mani e degli avambracci.

Nell'esame della dermatoscopia lentigo svolge lo stesso ruolo che nello studio di altri nevi (consente di identificare i segni di malignità nel tempo, nonché di differenziare la lentigo da altri tumori maligni della pelle).

basaloma

Basalioma - un tumore maligno (cancro) della pelle. Si sviluppa principalmente nella testa, sul viso e sul collo, ma può interessare qualsiasi area della pelle. Esistono diverse forme di crescita delle cellule basali che possono essere determinate mediante dermatoscopia.

Il basalioma può essere:

  • Superficie - è una macchia rosa, sulla superficie di cui si possono formare i fiocchi.
  • Tumore - un piccolo nodulo a forma di cono che può raggiungere 3 cm di diametro.
  • Ulcerativo - è un difetto ulcerativo (ulcerazione), che può essere superficiale o penetrare negli strati più profondi della pelle.
  • Sclerodermico - in forma assomiglia a una placca leggera, che si erge sopra la pelle e sulla superficie di cui sono visibili sottili vasi sanguigni.
La dermatoscopia viene utilizzata per la diagnosi e per la diagnosi differenziale, consentendo di distinguere il basalioma da altri tumori della pelle.

verruca

Una verruca è una crescita della pelle che si sviluppa sullo sfondo di un'infezione virale. Esternamente, le verruche assomigliano a tubercoli di forma irregolare, che possono raggiungere varie dimensioni. Di regola, non si presentano problemi nella diagnosi (a causa dell'aspetto caratteristico). Allo stesso tempo, la dermatoscopia può essere utilizzata per determinare il tipo di verruca.

Le verruche possono essere:

  • Ordinario. Sono formazioni dense che si elevano al di sopra della superficie della pelle delle mani. La loro parte superiore è irregolare, villosa.
  • Giovanile. Formazioni arrotondate con una superficie relativamente piatta che può colpire le mani e il viso di bambini e adolescenti. Al centro di una tale verruca, a volte puoi distinguere un seme scuro.
  • Senile. Rappresentano crescite di colore marrone scuro, coperte con scaglie dello strato corneo.

keratoma

Il cheratoma è una serie di tumori benigni, che si basano su una migliore riproduzione delle cellule dello strato superficiale della pelle. Queste cellule non hanno il tempo di sbucciarsi, con la conseguente formazione di formazioni simili al tumore (cheratoma stesso).

Nella maggior parte dei casi, i cheratomi si sviluppano lentamente, ma circa un quarto di essi può degenerare in cancro. Ecco perché è estremamente importante identificare i cheratomi "sospetti" nel tempo e tenerli sotto costante sorveglianza, e se compaiono segni di degenerazione maligna, rimuoverli prontamente. Per svolgere questo compito, i medici usano la dermatoscopia (come il metodo di esame più semplice, ma piuttosto informativo).

ateroma

L'ateroma è una formazione simile a un tumore (cisti) che si verifica quando il funzionamento della ghiandola sebacea è compromessa (cioè, se il suo dotto è bloccato, attraverso il quale normalmente il grasso entra nella superficie della pelle). Esternamente, sembra una formazione arrotondata di una forma sferica, che viene facilmente spostata sotto la pelle. Nel centro dell'ateroma, è possibile vedere il dotto escretore della ghiandola, che di solito è bloccato.

La diagnosi viene solitamente effettuata sulla base di una semplice ispezione visiva della cute interessata, ma la dermatoscopia può essere utilizzata per la diagnosi differenziale di ateroma e altre malattie simili a quelle tumorali.

L'acne (acne, acne) è una malattia infiammatoria della pelle che si sviluppa quando le ghiandole sebacee funzionano in modo improprio. Sotto l'influenza dei fattori predisponenti, il dotto della ghiandola sebacea è ostruito e il grasso accumulato può essere infettato, portando allo sviluppo di un processo infiammatorio.

Di norma, è possibile effettuare una diagnosi con il consueto esame visivo della pelle. Allo stesso tempo, la dermatoscopia può essere utilizzata per chiarire il tipo di acne, determinare la gravità del processo infiammatorio e la diagnosi differenziale con altre malattie.

psoriasi

Vale la pena notare che la dermatoscopia viene anche utilizzata per monitorare l'efficacia del trattamento della psoriasi. Il fatto è che quando si prescrive la terapia corretta, i cambiamenti microscopici nella pelle (in particolare, una diminuzione del numero di capillari appena formati) possono essere determinati in pochi giorni, mentre i miglioramenti macroscopici (visibili a occhio nudo) appariranno qualche tempo dopo.

Dermatoscopia delle unghie

Dermatoscopia del cuoio capelluto e dei capelli

Durante lo studio, il medico può valutare le condizioni della pelle e identificare varie malattie in quest'area.

La dermatoscopia del cuoio capelluto e dei capelli comprende:

  • determinazione del tipo di cuoio capelluto;
  • determinazione del tipo di capelli (normale, grassa, secca);
  • determinazione della densità dei capelli;
  • determinazione dello spessore del fusto del capello;
  • valutazione della pigmentazione dei capelli;
  • determinare il grado di caduta dei capelli;
  • determinare lo stato del bulbo pilifero e così via.

Apparecchi e metodi di attuazione (come viene eseguita la dermatoscopia?)

Chi esegue la dermatoscopia (dermatologo, oncologo)?

La dermatoscopia può essere eseguita da medici di diverse specialità che sono impegnati nel trattamento di varie malattie.

La dermatoscopia può contenere:

  • Dermatologo (per iscriversi) - un medico impegnato nello studio, nella diagnosi e nel trattamento delle malattie della pelle.
  • Dermatovenerologo (per iscriversi) - un medico impegnato nella diagnosi e nel trattamento delle malattie della pelle, così come le infezioni a trasmissione sessuale.
  • Un dottore in malattie infettive (iscriversi) è un medico impegnato nella diagnosi e nel trattamento delle malattie infettive (molte delle quali possono manifestarsi con la pelle).
  • Un oncologo (per iscriversi) è un medico impegnato nelle radiazioni e nel trattamento dei tumori benigni e maligni, compresi i tumori della pelle (nevi, melanomi, basaliomi, ecc.).

Dermatoscopia convenzionale

Un dermatoscopio convenzionale è un dispositivo relativamente semplice che consiste in una parte di ingrandimento speciale (lente d'ingrandimento) e una maniglia. Le fonti luminose si trovano attorno alla lente d'ingrandimento, che dirige i raggi di luce direttamente al centro dell'area di studio. Ciò migliora notevolmente la qualità della ricerca. Durante la dermatoscopia convenzionale, le neoplasie cutanee possono essere considerate sotto un aumento di dieci volte.

La procedura di dermatoscopia dura alcuni secondi o minuti. La sua essenza è la seguente. Il medico applica la parte funzionante del dispositivo all'area della pelle esaminata, e guarda la pelle attraverso una lente d'ingrandimento, esaminando gli elementi di interesse. Dopo la procedura, il paziente può tornare immediatamente a casa, dopo aver ricevuto la conclusione appropriata tra le mani.

Fotodermatoscopia (dermatoscopia digitale, elettronica)

L'essenza del metodo sta nel fatto che durante la normale dermatoscopia il medico può collegare una fotocamera speciale al dermatoscopio e scattare una foto (foto) dell'elemento di pelle sospetta (per esempio, talpe). Alcuni dermatoscopi sono dotati di adattatori che consentono di collegare a loro smartphone o tablet, il che facilita ulteriormente la procedura.

La foto risultante può essere salvata su supporto digitale o stampata, dopodiché verrà registrata nella cronologia del paziente. Più tardi (con dermatoscopia ripetuta, che dovrebbe essere eseguita 2 o 3 mesi dopo l'esame iniziale di una talpa sospetta), il medico può riprendere una foto della talpa e confrontarla con l'immagine ottenuta in precedenza. Questo rivelerà segni di crescita o malignità della neoplasia (un aumento del suo diametro, la comparsa di nuove macchie scure, un contorno o una superficie irregolare e così via), facilitando così la diagnosi.

Dermatoscopia computerizzata (video dermatoscopia)

La dermatoscopia al computer differisce da quella usuale per il fatto che quando viene effettuata viene utilizzato un dispositivo speciale: un dermatoscopio video. Consiste in una parte operativa (sistema di ingrandimento) che può essere collegata a un computer.

I vantaggi della dermatoscopia informatica includono:

  • Maggiore capacità di ingrandimento. A differenza della dermatoscopia convenzionale (che consente di ottenere un aumento di dieci volte nell'area studiata), un dermatoscopio video consente di ingrandire l'immagine dell'area della pelle in studio da 50 a 1000 volte. Questo dà al medico l'opportunità di esaminare più da vicino i tumori della pelle e della pelle, facilitando così il processo di diagnosi.
  • La possibilità di studiare l'immagine sul monitor. Tutto ciò che viene visualizzato dal dermatoscopio entra immediatamente nello schermo del computer, in conseguenza del quale il medico e il paziente possono vedere contemporaneamente un'immagine ingrandita della pelle e dei tumori.
  • La possibilità di salvare i dati. I risultati ottenuti durante lo studio possono essere registrati su un disco o altri supporti digitali, il che facilita il processo del loro utilizzo in futuro.
La tecnica della procedura è la seguente. Il paziente arriva nello studio del medico dove il dermatoscopio è collegato al computer. Il medico pulisce la parte funzionante del dispositivo con alcool (o usa speciali punte di plastica), che aiuta a prevenire la trasmissione dell'infezione dal paziente a un altro. Dopodiché, il dispositivo è acceso e la sua parte operativa viene applicata all'area esaminata della pelle. Un'immagine ingrandita delle lesioni della pelle, dei capelli o della pelle appare immediatamente sullo schermo del monitor. Nel corso dello studio, il medico può spostare il dispositivo sulla pelle del paziente, esplorando le aree di interesse.

Dopo la fine dello studio, il paziente può anche andare a casa, avendo ricevuto i risultati e (se necessario) una foto e un video dello studio.

dermoscopia

➤ Sul nostro portale è possibile registrarsi per un servizio dermatoscopico chiamando il numero +7 (499) 116-80-04 o online. Abbiamo raccolto i prezzi correnti e le recensioni verificate dei pazienti nelle migliori cliniche di Mosca.

Fai attenzione! Le informazioni sulla pagina sono presentate per la revisione. Per il trattamento, consultare un medico.

La dermatoscopia (microscopia epiluminescente) è un metodo moderno per diagnosticare le neoplasie cutanee senza intervento chirurgico.

Questo metodo è più spesso utilizzato per identificare le patologie cutanee nelle prime fasi dello sviluppo.

testimonianza

La dermatoscopia è prescritta per le seguenti malattie:

  • lichen planus;
  • psoriasi;
  • dermatite atopica;
  • melanoma e sarcoma;
  • cheratoma senile;
  • Dermatosi Bowen;
  • emangioma.

Le indicazioni per la procedura possono essere tali sintomi:

  • cambiare la consistenza, il colore e la forma delle talpe;
  • infiammazione, desquamazione o lesione delle talpe;
  • comparsa di piaghe o macchie su o intorno alla talpa stessa.

Se noti le prime manifestazioni di questi sintomi, iscriviti per un consulto con un medico che, se necessario, ti indirizzerà a questa procedura.

Sottotipi della procedura

A seconda del tipo di dermatoscopio utilizzato durante la manipolazione, la dermatoscopia è di diversi tipi:

  1. Digitale (computer). La diagnosi di educazione viene effettuata utilizzando un dermatoscopio elettronico, questi studi vengono visualizzati automaticamente sul display del computer. Dopo aver valutato i risultati, il computer emette una stampa con una conclusione in cui un certo livello di pericolo è attribuito all'educazione su una scala da 0 a 100%. I vantaggi di tale studio sono l'accuratezza e la velocità di ottenere risultati, la mancanza di una valutazione soggettiva del medico che esegue la procedura.
  2. Manuale. Lo studio della pelle viene eseguito utilizzando un dispositivo portatile, che ha la capacità di aumentare l'immagine di dieci volte. L'uso di tale attrezzatura richiede un medico di notevole conoscenza, in quanto un esperto deve formulare una conclusione entro 5-10 secondi.

Questa manipolazione diagnostica consente di determinare la struttura dei cambiamenti patologici e di condurre una diagnosi differenziale di qualsiasi tumore della pelle. Sulla base dei dati ottenuti, in base all'origine della talpa, vengono determinati il ​​grado di pericolo per la vita umana e le tattiche terapeutiche.

Com'è la dermatoscopia

La dermatoscopia non richiede un addestramento speciale da parte del paziente. I risultati dello studio non influenzeranno nemmeno i prodotti cosmetici applicati alla pelle alla vigilia e il giorno della procedura.

Nel corso della ricerca scientifica a lungo termine, gli scienziati hanno determinato segni dermatoscopici di lesioni cutanee pigmentate e algoritmi sviluppati (scale) che consentono una diagnosi differenziale di lesioni maligne e benigne.

Fasi diagnostiche

Fase 1. Il paziente si trova sul divano ed espone il luogo in cui si trova la talpa. Il medico applica un olio speciale sulla pelle. Riduce il riflesso sulla pelle e aumenta l'efficacia dello studio.

Fase 2. La lampada alogena invia luce all'area interessata e la formazione viene premuta con un vetrino.

Stadio 3. Il dermatoscopio ottico è mirato alla pelle e la superficie viene catturata. Grazie alla scala che viene applicata alla superficie del dispositivo, il medico determina la dimensione della formazione.

Passaggio 4. Dopo aver esaminato l'immagine, il medico fa una diagnosi. Se la procedura è stata eseguita sul dispositivo più recente collegato a un computer, l'istruzione viene valutata da un programma speciale.

La durata della procedura è di 15 minuti. Il costo della dermatoscopia - da 300 a 4000 rubli. Il prezzo medio è di 2150 rubli.

Controindicazioni

La dermatoscopia non ha controindicazioni. Lo studio può essere effettuato anche durante la gravidanza. Tuttavia, ci sono limitazioni al sondaggio, in cui non è informativo: i noduli e le lesioni non pigmentate non possono essere verificati in questo modo.

Come scegliere un medico e una clinica

Il portale DocDoc presenta 36 centri medici dove è possibile sottoporsi a una procedura dermatoscopica. Come scegliere una clinica?

  1. Presta attenzione alle recensioni lasciate da altri pazienti.
  2. Controlla il costo della procedura. Alcune istituzioni mediche offrono ai pazienti interessanti programmi finanziari che possono far risparmiare denaro.
  3. Specificare la posizione della clinica.
  4. Prestare attenzione alla disponibilità di attrezzature moderne nella clinica.

Quando si sceglie un medico che effettuerà un esame, si consiglia di prestare attenzione all'esperienza del medico nel campo della dermatologia. Per finalizzare la scelta di uno specialista, aiuterete le recensioni lasciate da altri pazienti su questo medico.

dermoscopia

Talpe (nevi) appaiono periodicamente sulla pelle di ogni persona - questo processo è quasi impercettibile e assolutamente indolore. Tuttavia, un numero eccessivo di tali formazioni può indicare il rischio di un tumore cutaneo maligno, il melanoma.

La causa più probabile della malattia può essere, ad esempio, un danno meccanico o un'esposizione al sole incontrollata. La dermatoscopia aiuta a prevenire l'insorgenza di melanoma: una diagnosi visiva di talpe e altri tumori della pelle.

Con il suo aiuto, il melanoma può essere rilevato nelle fasi iniziali, quando non è ancora metastatizzato e, di conseguenza, è facilmente curabile. Per più di 10 anni, la dermatoscopia è stata utilizzata con successo in molti paesi del mondo e consente di rifiutare la chirurgia (in precedenza era possibile analizzare una neoplasia solo dopo la sua rimozione). Un'altra importante caratteristica di questo tipo di diagnosi è l'assenza di controindicazioni e alta efficienza nelle prime fasi del melanoma, quando è estremamente difficile riconoscerla con altri mezzi.

Il compito principale che la dermatoscopia digitale risolve è il rilevamento di tumori maligni al fine di adottare misure adeguate per il loro trattamento ed eliminazione. In linea di principio, qualsiasi cambiamento che si verifica con la pelle può essere valutato ad occhio nudo. Ma un dispositivo speciale - un dermatoscopio - rende possibile studiare le talpe con ingrandimento di 10-30 volte, che consente di esaminare l'educazione in dettaglio, studiarne la simmetria, la struttura e le caratteristiche dei suoi bordi (le talpe asimmetriche con bordi sfocati e struttura eterogenea sono spesso maligne).

Indicazioni per dermatoscopia

I proprietari di pelle chiara sono a maggior rischio di sviluppare vari tipi di tumori della pelle, compresi quelli estremamente pericolosi. Se hai più di cinque moli e / o il loro diametro è superiore a 5 mm, la loro diagnosi dovrebbe essere una procedura regolare obbligatoria.

Le principali indicazioni per la dermatoscopia sono:

  • La presenza di una talpa a crescita rapida, che in breve tempo ha cambiato le sue caratteristiche esterne: colore, forma, dimensione
  • Ferita alla nascita
  • Il desiderio di liberarsi di una talpa per ragioni estetiche con un metodo non chirurgico (laser, metodo a onde fredde o radio) - in questo caso, la dermatoscopia è obbligatoria, poiché una delle opzioni sopra menzionate non dovrebbe rimuovere una talpa maligna
  • Un gran numero di moli sul corpo e l'aspetto costante di nuovi, specialmente nelle persone di pelle chiara
  • L'anamnesi di parenti prossimi contiene un registro di diagnosi come il melanoma o altre pericolose malattie della pelle.
  • La presenza di talpe in punti di attrito naturale (sotto la catena, cintura, ecc.), Che porta alla sua infiammazione periodica
  • Il desiderio di acquisire la certezza che le lesioni cutanee non siano maligne
  • gravidanza

Inoltre, la dermatoscopia consente di diagnosticare il rischio oncologico di angiomi, emangiomi, verruche, papillomi e molte altre neoplasie cutanee.

Com'è la dermatoscopia

La procedura è assolutamente indolore e non richiede molto tempo: ci vorranno circa 3 minuti per una talpa. Viene eseguito con l'ausilio di attrezzature speciali: un dispositivo di ingrandimento - il dermatoscopio stesso - e la retroilluminazione, che costituisce l'illuminazione necessaria.

Inizialmente, il medico applica sulla pelle un gel speciale che elimina possibili disturbi visivi (rifrazione della luce, ecc.), Quindi esegue un'ispezione visiva delle talpe, dopodiché, se necessario, acquisisce macroscopi e esamina ulteriormente le immagini risultanti.

L'accuratezza della diagnosi, che viene fatta usando la dermatoscopia, è circa del 95-97%. Se la malignità di una talpa o di un'altra lesione cutanea è confermata, il paziente viene immediatamente chiamato per la rimozione chirurgica. Se vi sono segni "disturbanti", può essere necessaria una procedura aggiuntiva: dopo un po 'le talpe vengono fotografate di nuovo in modo che, confrontando le immagini, sia possibile valutare la dinamica dei cambiamenti.

Non ci sono controindicazioni!

La dermatoscopia delle talpe non ha controindicazioni. Anche le donne che si aspettano un bambino o l'allattamento al seno possono tranquillamente sottoporsi a questa procedura. Inoltre, ne hanno bisogno, perché la gravidanza e l'allattamento provocano una crescita attiva delle talpe e aumenta il rischio di tumori maligni sulla pelle.

Quanto costa la dermatoscopia? Prezzi correnti

Il costo della procedura consiste nell'esaminare direttamente la pelle e consultare un dermatologo. Se guardate le proposte delle cliniche, il prezzo medio per la dermatoscopia a Mosca è di 300-500 rubli, ma questa somma dovrà essere pagata per ogni oggetto ispezionato (formazione della pelle). Se ci sono, per esempio, più moli, il budget ammonterà a un importo notevolmente più grande.

Lo specialista di consulenza costerà altri 1-2000 rubli (a volte questo costo è già incluso dermatoscopia stessa - è necessario chiarire direttamente la clinica). Pertanto, i costi totali ammonteranno a una media di 1,5-3 mila rubli.

Identificazione di tumori pericolosi con dermatoscopia

Dermatoscopia - una versione moderna della diagnosi delle malattie della pelle. La tecnica attuale si riferisce alla diagnostica visiva, implementata sulla base dell'uso di un dispositivo per microscopia a fluorescenza, che consente un aumento decuplicato del risultato della ricerca medica, tra cui, ad esempio, dermatosi pigmentate.

Secondo la pubblicità principale, "la vita è una cosa complicata", quindi, vale la pena essere pronti a tutto. In qualsiasi momento una situazione può verificarsi con la comparsa di formazioni sulla pelle, che senza dubbio causare una serie di problemi, e anche causare loro di dubitare della purezza.

E dermoscopia è un modo pratico per organizzare e il più importante moderna in grado di fornire una risposta precisa alla domanda più importante di tumori benigni.

Qualsiasi libro di testo di biologia confermerà che la pelle umana è il più grande organo di dimensioni in costante contatto con l'ambiente. Allo stesso tempo, la sua funzionalità è piuttosto alta. E tra la varietà di compiti spicca la funzione protettiva.

Le neoplasie di qualsiasi natura sulla pelle, che siano un adulto o un bambino, devono essere esaminate in modo tempestivo, a causa del fatto che il vizio apparentemente normale può nascondere un melanoma estremamente pericoloso - un tumore maligno in rapida progressione. La procedura per il trattamento dei melanomi raggiunge la massima efficacia nella sua lotta allo stadio primario. A questo proposito, è la diagnostica nella fase iniziale che acquisisce un ruolo molto significativo.

La dermatoscopia è considerata un metodo moderno di studi non invasivi sulle formazioni superficiali della pelle, eseguiti sulla base di un dermatoscopio, che moltiplica l'area sotto esame diverse volte. A causa della dermatoscopia, i tumori benigni e maligni possono essere differenziati nel tempo e l'osservazione dinamica può essere effettuata. Questo studio è considerato obbligatorio quando si rimuovono le formazioni.

L'unicità della procedura dermatoscopia

Vale la pena iniziare dal fatto che la dermatoscopia delle neoplasie cutanee è la versione più accessibile, informativa e indolore della ricerca, senza alcuna controindicazione, che facilita il lavoro di dermatologi e cosmetologi.

Non richiede alcuna preparazione per lo studio. La dermatoscopia stessa comporta il phasing, in cui il primo applica alcune gocce di olio o gel sulla pelle per assicurare la trasmissione della luce dello strato corneo dell'epidermide.

Successivamente, il medico esamina la lesione con un dermatoscopio. A causa della possibilità di aumento multiple nell'unità dettagli dell'immagine, che rende infine possibile caratterizzare oggettivamente suoi parametri: la sua profondità, confine, costruzione.

I dermatoscopi differiscono nei tipi: ottico o digitale. Visivamente, il dispositivo sembra un tubo con un monitor. In ogni caso, indipendentemente dal tipo di dispositivo, c'è una condizione che li unisce - sicurezza informativa e assoluta, che consente di condurre ricerche su bambini e donne incinte senza paura.

Controindicazioni per la procedura

Secondo i regolamenti, l'attuazione della procedura dermatoscopica viene eseguita nei seguenti casi:

  • Diagnosi di natura preoperatoria, associata alla familiarizzazione delle formazioni cutanee indipendentemente dal metodo di rimozione;
  • Diagnosi differenziale delle lesioni cutanee;
  • Monitoraggio periodico delle aree pigmentate della pelle inclusi nevi e talpe;
  • Base di informazioni per la conoscenza della natura di scabbia, infezioni fungine, verruche, malattie, malattie della pelle della testa;
  • Determinare i confini delle aree infette, consentendo in caso di intervento chirurgico con melanomi, tagliare completamente la formazione della pelle normale.

Per quanto riguarda le controindicazioni alla dermatoscopia, non lo sono. Ci sono un certo numero di limitazioni alle procedure, quando i risultati da esso diventeranno disinformati e inutili: un vivido esempio quando i tumori nodulari, come i fuochi depigmentati, saranno deselezionati.

Interpretazione dei risultati della ricerca

Grazie alla microscopia della formazione della pelle, è possibile differenziare accuratamente il tipo di melanoma. Usando il metodo della stima intera, otteniamo quanto segue. La lesione pigmentata può essere distinta per punti, dove ogni segno è preso come un punto:

  • eterogeneità della struttura assiale e della vernice;
  • la prevalenza della rete pigmentata atipica;
  • presenza di una tinta bianco-bluastra.

Il punteggio massimo è di 3 punti, ma anche la presenza di 2 segni è già considerata un aumento del rischio di una trasformazione maligna.

Nel caso di un focolaio di valutazione 2-3 punti, è consigliabile non appena visitando specialista per la chirurgia specializzata e la rimozione del tessuto. Se durante l'esame il tumore era benigno, non è necessario un successivo trattamento, tuttavia, i controlli periodici del medico saranno appropriati.

Quando andare per un corso di dermatoscopia

La dermatoscopia richiede le seguenti indicazioni:

  • la comparsa di neoplasie cutanee (talpe, nevi);
  • predestinazione e diagnosi dei tumori della pelle;
  • "Prima" gli studi chirurgici prima di rimuovere le talpe;
  • osservazioni periodiche relative a neoplasie.

La dermatoscopia è uno strumento per la diagnosi visiva che consente di riconoscere visivamente la natura dei tumori o delle talpe emergenti nelle persone.

Come il concetto stesso di "talpa", gli abitanti spesso riassumono una gamma molto ampia di vari tumori della pelle. A loro volta, le neoplasie possono essere suddivise in pigmenti e non pigmenti, che possono essere suddivisi in benigni, precancerosi (nevo displastico) e maligni (melanoma).

È impossibile determinarli a occhio nudo, quindi sarà richiesto un esame dermatoscopico.

Quando compaiono i seguenti segni, dovresti iniziare a preoccuparti della tua salute:

  • L'aspetto sulla pelle di formazioni precedentemente poco appariscenti, indipendentemente dal volume e dalla quantità;
  • Cambiamenti in un nevo esistente: deformazione del modello, aspetto di una superficie lucida, lucida, o secchezza, desquamazione, comparsa di una sensazione di piccoli noduli, sanguinamento, ulcerazione o infiammazione;
  • Crescita e sviluppo di nevi;
  • Il verificarsi di prurito e bruciore nell'area della formazione della pelle;
  • Cambiamento di colore, l'aspetto dei siti di depigmentazione;
  • L'elevazione del nevo sul tessuto circostante;
  • La comparsa di pigmentazione e macchie rosa (satelity).

Qualsiasi singolo sintomo può essere considerato il motivo iniziale per contattare un dermatologo, perché uno dei sintomi descritti in precedenza è il risultato della procedura di "rinascita" della talpa.

L'intero complesso degli studi dermatoscopici può essere considerato rilevante per i seguenti motivi. Oggettivamente, l'ultravioletto influisce negativamente sulla pelle.

Qualsiasi viaggio in paesi caldi in estate e durante un periodo di tempo freddo, in un momento in cui la pelle sta vivendo uno stress significativo, in nessun caso non può essere portato via dal lettino abbronzante, si consiglia di non usare cosmetici solari, che influenzeranno lo sviluppo delle cellule tumorali. La dermatoscopia consente di determinare i cambiamenti strutturali della pelle.

Allo stesso tempo, l'accuratezza del metodo di ricerca delle talpe è dell'ordine del 96%. Pertanto, questo metodo è quasi completo. Gli studi dimostrano che l'uso della dermatoscopia influenza l'accuratezza della diagnosi, avvicinandosi al 70%.

Allo stesso tempo, la diagnosi dei tumori della pelle, in particolare dei lipomi, non viene eseguita sulla base della dermatoscopia. La dermatoscopia non ha controindicazioni. La dermatoscopia è disponibile anche per le donne in posizione e bambini.

Il periodo di tempo nelle donne durante la gravidanza e il periodo postparto spesso influisce sull'aumento del numero di talpe. In questa situazione, dovrai passare. Quando una talpa è ferita o le sue caratteristiche cambiano rapidamente, un bambino sarà saggio a condurre un esame dermatoscopico per scopi di controllo dinamico.

Procedura di studio

A causa della possibilità di un aumento di 140 volte in immersione, oltre a polarizzazione e illuminazione a proiezione e alla presenza di uno zoom regolabile, il dermatoscopio consente di esaminare le strutture intracutanee molto profondamente senza disturbare la pelle. Nel processo di applicazione del dermatoscopio all'area della pelle, il medico valuta la struttura interna della neoplasia in proporzione ai parametri.

L'unicità del metodo risiede nel fatto che nel momento della valutazione del pericolo di moli è rivelato nelle fasi iniziali, quasi immediatamente quando si verificano. In precedenza, questo era possibile solo sulla base dell'analisi dei tessuti dopo la rimozione.

Non ci sono controindicazioni all'implementazione della dermatoscopia, quindi non è necessario che il paziente abbia un allenamento speciale.

Risultati del sondaggio

Grazie al dermatoscopio e alle telecamere, i medici registrano le neoplasie studiate nei pazienti e le salvano in un database. Di conseguenza, tutti gli appelli successivi hanno già una base da cui respingere per il conteggio di nuove voglie, la dinamica della loro crescita e sviluppo, il potenziale per il loro sviluppo, la definizione di un ulteriore modo per controllarli: osservazione, analisi istologica, tracciamento dei sintomi, accesso tempestivo a un medico.

Criteri per la valutazione delle talpe dermatoscopiche:

  • Viene considerata la situazione della formazione di tumori in relazione al programma stabilito di ascisse e ordinate lungo l'asse: la mappatura dei tumori viene confrontata con la simmetria e l'asimmetria della loro posizione, compresa la diagnosi del colore di ciascuna area;
  • La natura della pigmentazione - in questo caso, impostare il livello, l'uniformità, la dimensione delle aree di pigmentazione;
  • Colorazione di profondità, come criterio indica la rinascita di cellule benigne.

Siamo onesti che la tecnica non è perfetta. Ahimè, ma come ogni cosa in questo mondo, non era senza inconvenienti.

Come svantaggio della dermatoscopia dell'hardware, vale la pena menzionare l'alto costo della strumentazione per il lavoro, che in definitiva influenza il costo della procedura dermatoscopica, la sua rarità, il risparmio del numero di sedute, anche di quelle in difficoltà. Probabilmente, questo meno è l'unico dei punti più positivi.

L'uso più frequente di questo dispositivo palmare può essere soprannominato grazie al suo equipaggiamento con una fotocamera, il che rende possibile realizzare al massimo capacità diagnostiche basate su un alto grado di zoom. Di conseguenza, la diagnosi viene chiarita con la successiva visualizzazione dell'immagine sulle diapositive, un ampio schermo, il suo ingrandimento sul formato a grandezza naturale, quando la precisione gioca un ruolo chiave nella diagnosi.

Non si può sostenere che la dermatoscopia sia una parola nuova in medicina e che non sia stato ancora inventato niente di meglio. Tuttavia, si può affermare con certezza che la procedura dermatoscopica non è terapeutica e non appartiene alla categoria delle operazioni. In questo caso, vale la pena parlare ugualmente dello studio. Lo strumento stesso viene usato a scopo diagnostico per studiare sia il cancro della pelle e le crescite di non melanoma, le reazioni dermatologiche o le patologie cutanee.

Dermatoscopia digitale e mappatura della talpa

Recentemente, ho scritto su un metodo diagnostico così importante per il melanoma e il cancro della pelle, come la dermatoscopia (Dermatoscopia - che cos'è?). L'uso della dermatoscopia nella pratica dell'oncologo aumenta significativamente l'accuratezza della diagnosi nel melanoma. [1] Il vantaggio principale della dermatoscopia è che ti permette di guardare negli strati più profondi dell'educazione rispetto a quando visti ad occhio nudo.

Non rimuovo i tumori della pelle senza dermatoscopia. Durante la mia pratica ho usato diversi dermatoscopi, alla fine ho scelto Heine Delta 20T.

Tuttavia, oggi non stiamo parlando di un dermatoscopio specifico, ma di accessori importanti, il cui uso migliora notevolmente le possibilità di osservazione dinamica per i pazienti con un gran numero di nevi sulla pelle.

Come viene esaminata l'intera pelle con un semplice dermatoscopio?

Una persona arriva alla reception, mostra una talpa, il medico la esamina con un dermatoscopio, non trova segni di melanoma e conclude che va tutto bene. L'anno seguente, lo stesso paziente mostra la stessa talpa allo stesso medico e ancora non ci sono segni di melanoma, il che significa che ci vedremo l'anno prossimo.

In questa catena di eventi, un punto importante cade: se le immagini dermatoscopiche della talpa non vengono salvate, non è possibile tracciare i cambiamenti che si verificano con un nevo. Uno dei parametri più importanti, E (in evoluzione - modifiche) dalla regola ABCDE, non viene tracciato. Puoi scattare una foto di una talpa attraverso il dermatoscopio sul telefono. Tuttavia, tali immagini, di regola, non hanno la qualità necessaria per tracciare accuratamente le modifiche.

Inoltre non è molto chiaro cosa fare se ci sono molte talpe. Ad esempio, 100, 200 o più. Ogni foto sul telefono? Ciò richiede troppo tempo e, di nuovo, la qualità delle immagini non permetterà di notare piccole modifiche.

Dermatoscopia digitale

Qual è la differenza tra dermatoscopia digitale dal solito? La differenza è la stessa della fluorografia digitale e tradizionale. Non ci sono differenze nel processo di ricerca, ma c'è un vantaggio: con la dermatoscopia digitale, il risultato è memorizzato su supporti elettronici e in qualsiasi momento può essere confrontato con i dati precedenti.

Nella foto è lo stesso dermatoscopio Hemato Delta 20T, che è collegato tramite un adattatore a una fotocamera a specchio. È questo design che ti consente di scattare tali immagini e trasferirle sul computer per alcuni secondi per l'archiviazione.

Contrariamente alla credenza popolare, la dermatoscopia digitale non presenta particolari vantaggi diagnostici. Sì, ci sono programmi per analizzare le immagini dermatoscopiche che aiutano il medico a fare una diagnosi. Esistono studi ottimistici [2], che hanno dato un grande futuro alle reti neurali. Tuttavia, attualmente non ci sono prove convincenti che questi programmi aiutino a migliorare la diagnosi di melanoma.

Chi è raccomandato dermatoscopia digitale

Questo studio aiuterà una persona che ha un sacco di nevi normali e / o atipici, monitorarli più da vicino e tempestivamente (!) Per rimuovere quelli in cui si sono verificati cambiamenti.

Qual è la mappatura digitale dei nevi?

Questa procedura è raccomandata dalla Società europea di oncologia medica (ESMO) per "migliorare l'accuratezza dell'osservazione di un paziente con più nevi atipici".

Che attrezzatura è usata:

  1. Dermatoscopio;
  2. Adattatore fotografico SLR;
  3. Fotocamera reflex;
  4. informatica;
  5. archiviazione dati cloud.

Come è la procedura?

Il primo stadio. Il medico fotografa l'intera superficie della pelle del paziente in modo che tutti i nevi siano visibili nell'immagine.

Per questo, circa 16-20 fotografie sono prese in diverse pose.

Il secondo stadio. Il dottore segna tutti i nevi nelle immagini con le frecce, un numero è assegnato a ciascuna talpa. La talpa numerata è fotografata attraverso un dermatoscopio. Le immagini micro e macro sono abbinate e si scopre questa tavoletta (a volte molto lunga):

I risultati vengono consegnati al paziente e conservati nella clinica. Dopo un anno o sei mesi, a seconda del numero di fattori di rischio, la procedura viene ripetuta. La durata di tale sondaggio può essere di diverse ore.

Quanto è efficace l'esame?

Un team di autori italiani ha condotto uno studio [3] con la partecipazione di 600 persone del gruppo a maggior rischio di sviluppare melanoma. Tutti i pazienti sono stati regolarmente sottoposti a mappatura digitale. Il follow-up medio è stato di 23 mesi. Durante il periodo di osservazione, 54 nevi sono stati sottoposti a una biopsia escissionale. Tra questi, sono stati rilevati 12 (!) Melanomi e 1 carcinoma a cellule basali. A mio parere, più che convincente.

Riassunto o Brevemente sulla cosa principale:

La dermatoscopia digitale in generale e la mappatura digitale dei nevi in ​​particolare aiutano ad aumentare l'accuratezza della diagnosi di melanoma nei pazienti con nevi multipli. Fino a poco tempo fa, tali procedure in Russia potevano essere eseguite solo a Mosca e Ekaterinburg. Ora questa opportunità è apparsa nei residenti della capitale settentrionale.

PS: puoi registrarti per dermatoscopia digitale o nevi mapping (analogo di Fotofinder Dermoscope Studio) a San Pietroburgo qui.

riferimenti:

1) Kittler H, Pehamberger H, Wolff K, Binder M. Accuratezza diagnostica della dermoscopia.

2) Esteva A, Kuprel B, Novoa RA, Ko J, Swetter SM, Blau HM, Thrun S. Livello dermatologo

3) Argenziano G1, Mordente I, Ferrara G, Sgambato A, Annese P, Zalaudek I. Monitoraggio dermoscopico delle lesioni cutanee melanocitarie.