Guancia gonfia: cause di edema delle guance, come rimuovere un tumore, guancia gonfia senza mal di denti

Molte ragioni possono provocare edema di guance. Quando si verifica un tale fenomeno, non c'è bisogno di andare nel panico immediatamente. Dovresti valutare con calma la tua condizione, analizzare quando si è verificato il gonfiore, se sono presenti la sindrome del dolore e altre manifestazioni associate.

Il gonfiore è un motivo per consultare un dentista, che determinerà perché la guancia è gonfia vicino al dente e ti dirà come rimuovere il tumore.

Cause di gonfiore con dolore

Se il gonfiore della guancia è accompagnato da dolore, i motivi possono essere i seguenti:

  • Processi infiammatori di periodontale. In questo caso, entrambe le guance possono infiammarsi, ma il tumore più pronunciato si verifica in un'area colpita dall'infezione.
  • In alcuni casi, quando la guancia è gonfia, le cause di questo fenomeno possono risiedere nel riempimento del canale radicolare di scarsa qualità, la condizione trascurata dei denti. Spesso il gonfiore buccale è preceduto dal dolore al dente. Il punto focale dell'infiammazione è localizzato nella regione della mascella inferiore o superiore ed è adiacente alla radice dell'unità dentale. Dopo diversi giorni può verificarsi un flusso, in seguito trasformando in un ascesso, un ascesso.
  • Incremento della crescita del dente del giudizio. Inizialmente, può verificarsi gonfiore nell'area della posizione di questi denti. A questo punto, appare un cappuccio dalla mucosa, in cui le particelle di cibo possono accumularsi, provocando l'irritazione e l'infiammazione della mucosa. C'è un dolore bruciante, gengive gonfiore e gonfiore buccale. Se il dente è parzialmente eruttato, può traumatizzare permanentemente il muco all'interno (quando parla, mangia), provocando una leggera infiammazione sulla guancia, che si gonfia ancora di più.
  • Il processo infiammatorio dopo la rimozione del riunito. Spesso, questo fenomeno è la norma, perché il dentista, tirando fuori un dente, ferisce meccanicamente il tessuto attorno ad esso.
Con un'igiene impropria nel periodo postoperatorio, può verificarsi un'infezione del pozzo, che porta non solo al dolore, al gonfiore buccale, ma anche a conseguenze più gravi.

  • Kistoobrazovanie. Un tumore dentale si sviluppa per un certo periodo (fino a 2 anni), successivamente la neoplasia può interessare il periostio. La malattia è accompagnata da un forte dolore al dente interessato, gonfiore e dolorabilità della regione buccale.

Guancia gonfia e gengive e il dente non fa male

Quando le gengive e le guance di una persona sono gonfie, ma il dente non fa male, le ragioni di ciò possono essere:

  • Allergy. Può verificarsi come reazione all'uso di alcuni materiali dentali, che si manifesta dopo la sigillatura, protesi. Quando una guancia è gonfia ma il dente non fa male, l'allergene potrebbe non essere associato a un intervento dentale. In questo caso, l'edema può diffondersi non solo sull'area della guancia, ma anche sul naso, sugli occhi, "diffondendosi" sul labbro, interessando tutto il viso.
  • Rimozione del nervo Il processo si svolge a causa delle caratteristiche individuali del paziente: la presenza di rami complessi dei canali, dove può rimanere una piccola parte del nervo. In questo caso, dopo la sigillatura, il gonfiore può verificarsi senza dolore.
  • Dente strappato, dissezione di gomma. Quando si eseguono tali operazioni, l'edema è un fenomeno naturale. Può persistere per una settimana e dapprima (1-2 giorni postoperatori) è accompagnato da sindrome del dolore di gravità media (nella regione del foro) e gonfiore. In questo caso, una situazione in cui la guancia è gonfia, ma il dente non fa male, è la norma.
  • Malattie infettive Spesso la regione buccale può gonfiarsi in assenza di dolore. Una condizione simile si verifica nell'infiammazione infettiva dei linfonodi in un bambino. Le lesioni infettive sono accompagnate da alte temperature e dolori.
In caso di gravi malattie degli organi interni, è possibile una violazione del flusso di liquido, con conseguente accumulo nelle guance, zigomi, collo, vicino agli occhi, naso.
  • Patologia natura neurologica. Queste malattie sono accompagnate non solo da gonfiore, ma anche da congestione nelle orecchie, dolore nella regione parotide, mal di gola (fa male a parlare, deglutire) e sensazioni di dolore in faccia.
  • Infortunio, contusione. Nella maggior parte dei casi, lesioni e contusioni sono accompagnate da gonfiore dei tessuti molli. Con l'eliminazione del dolore o la sua assenza iniziale, il gonfiore persiste.

Quando il dente non fa male, ma la guancia è gonfia, è necessario pensare a cosa fare dopo un'analisi calma della propria condizione, valutazione dei sintomi associati.

Situazioni in cui il gonfiore non minaccia la salute

Per scoprire perché la guancia è gonfia, ma niente fa male, devi andare dal dottore. Se questo accade dopo la rimozione del dente, non c'è bisogno di preoccuparsi. I seguenti motivi possono causare gonfiore delle guance:

  • La presenza di edema prima dell'intervento chirurgico.
  • Estrazione sullo sfondo di un processo infiammatorio pronunciato.
  • Operazioni difficili nella cavità orale. Interventi chirurgici lunghi, che sono complessi processi multi-stadio: estrazione del dente del giudizio, taglio dell'osso, portare a gravi lesioni ai tessuti circostanti. Parodont, soggetto a danni meccanici, può infiammarsi, reagire con edema, che si estende alla zona buccale.
  • La presenza di alcune malattie che contribuiscono al gonfiore dopo l'intervento: ipertensione, disturbi neurologici. Con tali patologie, una situazione in cui una guancia si è gonfiata e un dente non fa male, non è raro.
  • Quando il tessuto gommoso è infiammato. In questo caso, viene praticata un'incisione di gomma che provoca edema buccale. Se c'è un ascesso o un flusso, il dentista taglia i tessuti gengivali prima che il dente venga rimosso per dare il deflusso del pus. Di conseguenza, il tessuto si gonfia, il tumore si diffonde ulteriormente.

Normalmente, una condizione in cui, dopo l'intervento chirurgico, una guancia gonfia non dura più di una settimana. L'edema della regione buccale dopo l'estrazione diminuisce gradualmente e passa attraverso alcune fasi:

  • Poche ore dopo l'operazione, e qualche volta il primo giorno, il gonfiore può verificarsi con moderata gravità o assenza di dolore.
  • Il terzo giorno postoperatorio, il tumore raggiunge la sua dimensione massima, si ha la sensazione che la guancia si sia gonfiata. Nei giorni successivi, il gonfiore diminuisce, scompare il giorno 7-8.

Trattamento dell'edema buccale

Se il gonfiore si verifica nell'area buccale, è necessario consultare immediatamente un medico. In odontoiatria, sulla base di misure diagnostiche, un esperto vi dirà come rimuovere il gonfiore delle guance, come trattare questa condizione ed eliminare possibili complicazioni. Un'eccezione può essere il periodo dopo l'estrazione del dente, quando il gonfiore scompare non immediatamente, ma dopo una settimana.

Se un paziente ha un gonfiore alle guance, ma non fa male, viene effettuata una diagnosi dettagliata per determinare la causa del fenomeno.

Forse il verificarsi di una falsa sensazione come se una guancia fosse gonfia da un dente Questa condizione si manifesta spesso nelle malattie neurologiche.

A volte il dolore e il gonfiore non sono associati a problemi dentali, sebbene il dolore sia localizzato nell'area della mascella. In questo caso, il paziente viene inviato a un neurologo. Inoltre, l'edema senza dolore può essere causato da gravi disturbi ormonali, quindi è necessario consultare ed essere trattati da un endocrinologo.

La condizione, perché la guancia è gonfia e il dente non fa male, viene esaminata dal dentista, a seguito della quale viene determinata la direzione terapeutica. In presenza di sindrome del dolore pronunciata, quando l'edema delle guance si verifica con mal di denti severo, è possibile l'intervento chirurgico. Tali sintomi sono caratteristici dei tumori cistici, della pulpite, che richiedono cure mediche immediate. Se si verifica un processo infiammatorio, può essere prescritto un ciclo di antibiotici.

Trattamento dell'infiammazione sulla guancia a casa

In una situazione in cui le gengive e le guance sono gonfie, qualcosa deve essere fatto per alleviare la condizione prima di visitare uno specialista. Per alleviare il dolore e il gonfiore a casa con i seguenti mezzi:

  • Risciacquare la bocca con decotti a base di erbe e soluzioni con ingredienti naturali. Preparato a base di fiori di calendula, camomilla, decotto di salvia, ha un pronunciato effetto antinfiammatorio, lenitivo e purificante. È necessario prendere 2 cucchiai di fiori, versare 1 tazza di acqua bollente, lasciare per 15 minuti. È necessario risciacquare la bocca 2 volte al giorno, puoi inumidire un pezzo di cotone e applicarlo dall'interno.
  • Quando la guancia è gonfia, l'uso di soluzioni con soda o sale è efficace. Le soluzioni aiutano a rimuovere il gonfiore, hanno effetto anestetico e antisettico. Puoi fare una soluzione come questa: un cucchiaino di sale o soda deve essere aggiunto a un bicchiere di acqua tiepida e miscelato. Risciacquare la bocca dovrebbe essere più volte al giorno.
  • Raffreddamento, decongestionanti e gel. Questi farmaci alleviano efficacemente il gonfiore ed eliminano il dolore. Tra i più comuni - Troxevasin, Fastum gel. I mezzi sono stati delicatamente massaggiati nell'area colpita. La procedura viene ripetuta 2-3 volte al giorno. L'uso più efficace dei farmaci per alleviare l'edema durante le reazioni allergiche e nei casi in cui i bambini hanno i denti tagliati.
  • Risciacquare con antisettici farmaceutici. I farmaci antibatterici che hanno un effetto curativo e rigenerante sono sempre efficaci quando la guancia è gonfia, indipendentemente dalla causa del tumore. Pertanto, la loro ampia distribuzione è giustificata. Gli antisettici popolari includono: furacilina, clorexidina, perossido di idrogeno.

La clorexidina sciacqua la bocca due volte al giorno. Il perossido di idrogeno viene diluito con acqua in proporzioni da 1 a 1. Il risciacquo deve essere ripetuto due volte al giorno.

prevenzione

Indipendentemente dal perché la guancia si gonfia e da ciò che causa il suo gonfiore, è necessario seguire semplici regole che prevengono le malattie della cavità orale. Misure preventive di base:

  • Rispetto delle procedure di igiene orale. Devi lavarti i denti per almeno 10 minuti 2 volte al giorno. Vale la pena usare il filo interdentale per rimuovere i residui di cibo, la placca. Rimuovere la placca il più attentamente possibile, crea un ambiente ottimale per la riproduzione dei patogeni.
  • Visite regolari dal dentista Una visita a uno specialista aiuterà a prevenire molte malattie, identificare i problemi esistenti ed evitare complicazioni. Il dentista eseguirà un controllo professionale della cavità orale, pulizia professionale dei denti. Se necessario, verrà assegnato un complesso di misure mediche.
  • Dieta equilibrata ed equilibrata Una dieta a tutti gli effetti rafforza il corpo, assicura la sua saturazione con elementi essenziali, che influisce maggiormente sulla salute di denti e gengive. Aumento della resistenza ai microrganismi nocivi, alla capacità di ripristinare il tessuto molle e osseo.
  • L'uso di complessi vitaminici che ripristinano l'equilibrio di elementi nutritivi ed elementi, compensando la loro mancanza.
  • Attività fisica L'attività fisica migliora le condizioni generali del corpo, rafforza il sistema immunitario, migliora i processi metabolici, migliora il funzionamento di tutti i sistemi.
  • Sano sfondo psico-emotivo. Molti sintomi spiacevoli si verificano sullo sfondo di disturbi psico-emotivi, tra cui dolore neurologico e gonfiore in faccia.
  • Visite regolari al terapeuta aiuteranno a curare le malattie che provocano l'infiammazione nella cavità orale, i disturbi della capacità rigenerativa del tessuto osseo, i problemi con i denti.

Una condizione in cui si verifica gonfiore nella regione buccale può essere causata da una serie di ragioni. È necessario consultare immediatamente un medico per scoprire ed eliminare il fattore che ha provocato edema e prevenire possibili complicazioni.

La guancia fa male e gonfia, ma i denti non causano disagio - ragioni e modi semplici per alleviare il gonfiore

Il gonfiore delle guance è un sintomo pronunciato che è chiaramente visibile a una persona anche senza istruzione medica. Spesso questo sintomo accompagna la malattia dentale. Tuttavia, in alcuni casi, il gonfiore è presente e il paziente non sente il mal di denti. Che cosa causa gonfiore e guaina dolorante? Quale specialista deve contattare per scoprire le ragioni? Come trattare e prevenire la comparsa di tali sintomi? Capiremo insieme.

Le principali cause di edema delle guance

Nella maggior parte dei casi, il gonfiore della guancia, che non è accompagnato da un mal di denti, è una manifestazione del processo infiammatorio. Spesso, il paziente scopre che solo un lato si è gonfiato e gonfio, a sinistra oa destra. L'origine dell'infiammazione può essere diversa: dalla normale crescita dei denti del giudizio allo sviluppo di malattie gravi che rappresentano una minaccia per il paziente.

Periostite purulenta (fondente)

Innescare la parodontite sviluppo purulenta (anche una malattia comunemente conosciuta come "flusso") possono essere forme traumatiche o avanzate di carie (consigliati: dalle case per rimuovere un tumore che si pone in continuo mutamento). Se il paziente si lamenta di grave dolore acuto, che si riflette nella situato vicino i corpi dei denti affetti avevano le guance gonfie e uno del corpo temperatura aumenta, allora molto probabilmente è una periostite purulente acute.

Dolore dopo dente, nervo o riempimento

Spesso, un tale sintomo suggerisce che la terapia non è stata eseguita completamente o male. Quindi si consiglia di consultare un medico. Se la guancia è notevolmente gonfia dopo aver visitato lo studio dentistico, i seguenti fattori possono causare:

  • Incisione sulla gomma - durante il trattamento di un dente malato, il medico a volte ha bisogno di tagliare la gomma. In questo caso, il tumore è un fenomeno normale, che alla fine passerà da solo.
  • Complicazioni dopo l'estrazione del dente - il più delle volte i pazienti con un tumore dopo la rimozione incontrano pazienti che trascurano le regole dell'assistenza orale durante il periodo di recupero.
  • Scarsa rimozione del nervo - durante la depilazione il medico può rimuovere solo parzialmente il nervo, quindi la guancia si gonfierà vicino al dente trattato, ma non ci sarà mal di denti.
  • Reazione allergica - si verifica dopo il riempimento del canale, se il medico ha utilizzato il materiale senza tenere conto dell'intolleranza individuale nel paziente. Quando la guancia è gravemente gonfia il giorno successivo dopo il riempimento, è necessario consultare immediatamente un medico in modo che sostituisca il sigillo con uno ipoallergenico.

Crescita del dente del giudizio

Se solo una guancia è gonfia, c'è malessere generale e / o febbre - questo indica un dentizione del dente del giudizio, specialmente se si arrampica in una persona di oltre 25 anni. Con la giusta crescita dei terzi molari, non vi è alcun dolore o disagio grave. Se i sintomi di cui sopra si verificano, questo indica eventuali irregolarità nel processo della sua crescita, il medico può raccomandare di rimuovere gli "otto".

Formazione di ascessi e flemmoni

L'infiammazione nella forma avanzata delle gengive o delle guance è pericolosa da complicazioni come il flemmone e l'ascesso. Queste condizioni patologiche si distinguono per le caratteristiche della localizzazione dell'essudato purulento. Quando la cellulite pus non è limitata alla cavità della membrana, coinvolge i tessuti adiacenti nel processo infiammatorio, diffondendosi liberamente.

Se il pus riempie la cavità formata, allora stiamo parlando di un ascesso. Quest'ultimo può sembrare un sigillo all'interno della bocca tra la guancia e la gomma dall'interno. In questo caso, il paziente nota che una delle parti del viso è gonfia e dolorante.

Le ragioni per lo sviluppo di un tumore alla guancia a causa di phlegmon e ascesso includono:

  • traumi;
  • ustioni;
  • eruzione dei terzi molari;
  • periostite purulenta asintomatica.

Lo sviluppo della gengivite

La gengivite, un processo infiammatorio che colpisce le gengive, può causare gonfiore. I sintomi caratteristici della patologia includono anche sanguinamento e gonfiore delle gengive, nonché la comparsa di un odore sgradevole dal cavo orale. Non è necessario trascurare il trattamento della gengivite, poiché in una forma trascurata può trasformarsi in una malattia più pericolosa - la parodontite.

Trauma o brucia muco

I danni causati dalla caduta o dal colpire, così come le ustioni alle mucose mangiando cibi estremamente caldi possono anche causare gonfiore della guancia. Una bruciatura può causare non solo calore, ma anche una sostanza chimica irritante. Di solito, il tumore non cresce di dimensioni e passa senza lasciare traccia per diversi giorni. Se il gonfiore aumenta, può essere una lesione grave che richiede cure mediche.

Scarsa igiene orale

Trascurare le regole dell'igiene orale spesso porta allo sviluppo di vari processi infiammatori. Allo stesso tempo, il paziente scopre prima il gonfiore delle gengive, e col passare del tempo, la parte del viso diventa gonfia (raccomandiamo di leggere: come trattare le gengive gonfie a casa?) Il paziente nota che sembra aver "gonfiato". A seconda delle caratteristiche dell'infiammazione, potrebbe avere sintomi associati.

Altri motivi

Alcuni esperti considerano il volto una sorta di visualizzazione dello stato generale della salute umana. Un certo numero di condizioni patologiche può provocare la manifestazione di sintomi caratteristici sul viso. Oltre ai suddetti motivi, l'infiammazione della guancia può essere scatenata dai seguenti fattori:

  1. disfunzione del sistema di circolazione sanguigna capillare;
  2. metabolismo elettrolitico disturbato;
  3. patologie del sistema linfatico;
  4. infiammazione del nervo facciale;
  5. la difterite;
  6. insufficienza cardiaca cronica o insufficienza renale, che interrompono il processo di astinenza dei liquidi e la guancia sembra gonfiarsi;
  7. tumori in faccia;
  8. disordini metabolici;
  9. un morso di un animale o di un insetto in alcuni casi può causare gonfiore alle guance;
  10. reazione allergica;
  11. otite media;
  12. sinusite;
  13. sinusite (puoi vedere che la parte intorno al naso è gonfia).

Una menzione speciale merita la stomatite. Questa malattia è associata all'infiammazione dei tessuti molli. Per gonfiare parte della faccia, la malattia deve svilupparsi in una fase seria. Spesso, la stomatite si verifica in un bambino. Il dolore è uno dei sintomi caratteristici dell'insorgenza della stomatite. Frenetici per le guance dall'interno, nell'angolo della bocca.

C'è un tumore, ma i denti non si preoccupano - perché succede?

Ora vediamo perché la guancia è gonfia, ma il dente non fa male (ti consigliamo di leggere: fa male la guancia, ma non il dente: cosa potrebbe essere?). Se il gonfiore delle guance non è accompagnato da un mal di denti, significa che il processo infiammatorio non influisce sul nervo. Un sintomo può indicare che il processo patologico non è associato a malattie dei denti o che la malattia si sviluppa nell'area dell'elemento dentale depilato. In ogni caso, è impossibile ignorare il tumore (soprattutto progressivo), poiché può essere un sintomo di una malattia pericolosa.

Quale medico consultare per il gonfiore delle guance?

Una simile raccomandazione può essere data in questi casi se parte della faccia è gonfia dopo il trattamento di carie o altre malattie del cavo orale. Dopo l'estrazione del dente o altro intervento chirurgico, il gonfiore è una reazione normale, quindi non dovrebbe diventare una causa di panico.

Trattamento gonfiore

Nelle fasi iniziali del processo patologico possono essere mezzi efficaci della medicina tradizionale. Tuttavia, nei casi in cui non è stato possibile rimuovere il tumore entro 2-3 giorni, è necessario interrompere il trattamento domiciliare e consultare immediatamente un medico da uno specialista. Tra le ricette popolari le più popolari sono le seguenti:

  • risciacquo con una soluzione di soda e sale;
  • l'uso di brodo di camomilla e salvia, erba di San Giovanni;
  • risciacquo infusione di fiori di calendula;
  • È possibile rimuovere il gonfiore delle gengive con l'aiuto di applicazioni da propoli.

Pronto soccorso per il disagio

Cosa fare per ridurre il gonfiore e liberarsi dal dolore in breve tempo? I preparativi contenenti l'azione analgesica aiuteranno. Il paziente può usare la soluzione o spruzzare Hexoral, Lidocaine-Asept sotto forma di un aerosol. Se un problema è sorto in un bambino, allora è lecito usare i mezzi raccomandati durante la dentizione, per esempio il gel Dentinox.

farmaci

Il medico prescrive l'assunzione di farmaci, in base a quali cause del gonfiore sono state identificate durante una complessa diagnosi delle condizioni del paziente. Nel caso di malattie che coinvolgono la suppurazione, a volte non è necessaria solo una terapia conservativa, ma anche un intervento chirurgico.

Cosa fare se una guancia è gonfia, ma il dente non fa male

Un tumore alla guancia può essere causato da vari motivi, tra i quali sono pericolosi per la vita. Pertanto, questo sintomo non può essere ignorato, specialmente se non si osservano problemi con i denti.

E ancora di più non è necessario dedicare molto tempo all'autoterapia, in quanto ciò può provocare problemi di salute più seri.

Contenuto dell'articolo:

Le cause di questo sintomo

Un tumore alla guancia senza mal di denti spesso implica un processo infiammatorio. Le cause della comparsa di edema sono molte e sono tutte condizionatamente suddivise in:

  • effetti dopo il trattamento dentale;
  • effetti associati a malattie del cavo orale;
  • effetti di altre malattie.

Effetti del trattamento dentale

Un trattamento dentale inadeguato o inadeguato spesso porta a gonfiore della guancia. Non c'è mal di denti. Questo sintomo si verifica a causa dei seguenti motivi:

    Allergy. Appare quando il corpo è intollerante a un materiale di riempimento. Pertanto, il giorno dopo aver visitato uno specialista, una persona può avere una guancia gonfia.

In questo caso, dovresti consultare un medico e sostituire il sigillo con un altro, fatto di materiale ipoallergenico. Rimozione del nervo L'assenza di mal di denti con una guancia gonfia indica spesso che il nervo non è stato completamente rimosso.

Assicurati di consultare un medico, altrimenti puoi perdere un dente sano. Estrazione del dente In questo caso, il tumore della guancia provoca complicanze dopo l'intervento.

È possibile che il paziente non abbia aderito alle raccomandazioni del dentista dopo l'estrazione del dente e mangiato cibi solidi o bevande calde. Gengive da incisione. Se uno specialista durante il trattamento dei denti taglia la gomma per rimuovere il pus, allora in un primo momento il tumore potrebbe addirittura aumentare.

Vale la pena di preoccuparsi di questo se l'edema dura a lungo anche se si assumono farmaci anti-infiammatori.

Che aspetto ha un tumore sulla guancia?

Malattia parodontale

Anche le malattie della bocca provocano spesso gonfiore della guancia. Tra questi disturbi il più comune è la malattia parodontale.

Il sintomo compare spesso nelle persone anziane che hanno ancora i denti. È meglio non impegnarsi in auto-trattamento in questa situazione, dal momento che è necessario rimuovere chirurgicamente l'edema.

Infiltrazione infiammatoria

Spesso il gonfiore della guancia si verifica a seguito di infiltrazione infiammatoria. Questa malattia è abbastanza pericolosa, in quanto senza trattamento può causare ascessi e infiammazioni del cervello.

Il sintomo è una condizione dolorosa dei denti per diversi giorni prima della comparsa di un tumore. Se si sospetta un infiltrato infiammatorio, consultare urgentemente un medico.

Dove posso acquistare un pennello curaprox descritto su questo link.

Dente del giudizio

La guancia può gonfiarsi a causa di una crescita impropria dei denti del giudizio. Soprattutto accade spesso se il dente cresce già nell'età adulta.

Quindi i sintomi non saranno solo gonfiore, ma anche malessere generale e febbre alta. I dentisti consigliano di rimuovere tali denti del giudizio.

gengivite

Un tumore alla guancia può apparire a causa di gengivite, cioè infiammazione delle gengive. Quando si verifica questa malattia, gonfiore delle gengive, alitosi e sanguinamento.

Un quadro tipico è il seguente: la guancia è gonfia, ma non si osservano sensazioni dolorose. Con la gengivite, è importante iniziare immediatamente il trattamento, altrimenti il ​​disturbo si trasformerà rapidamente in parodontite.

Una delle cause di un tumore alla guancia: gengivite

Disturbi neurologici

Se non si osservano malattie del cavo orale e il trattamento dentale è in atto da molto tempo, significa che il tumore è stato provocato da altre malattie.

Più spesso questi sono disturbi neurologici, in cui compaiono anche la congestione delle orecchie e la condizione dolorosa della gola.

Malattie degli organi interni

L'edema può causare malattie degli organi interni. L'eccesso di liquidi a causa di un funzionamento improprio di un organo si deposita nei tessuti molli, compresa l'area facciale. In questo caso, il gonfiore della guancia è un sintomo pericoloso.

infezione

Un tumore può innescare una parotite. Con questa malattia compaiono febbre e infiammazione delle ghiandole parotidee.

Spesso la guancia si gonfia a causa di un processo infiammatorio provocato da un'infezione batterica o virale.

Il sintomo di solito diventa molto caldo, che si mantiene costantemente. In questo caso, è importante consultare un medico che prescriverà antibiotici e farmaci antinfiammatori.

Guarda un video su come si sviluppa la parotite e cambia la forma del viso:

cisti

Anche sulla ghiandola sebacea può formare una cisti, che diventa immediatamente la causa del gonfiore delle guance. Allo stesso tempo il tumore aumenta rapidamente. Rimuoverlo chirurgicamente.

ferita

Ci sono altri motivi per la comparsa di un tumore sulla guancia. Un sintomo può apparire come risultato di una ferita facciale a causa di una caduta o di un colpo.

Un tale tumore non crescerà di dimensioni e passerà in pochi giorni. Se la guancia cresce, allora dovresti cercare immediatamente un aiuto medico.

morsi

L'edema si verifica anche a causa di punture di insetti. Poi si forma un ispessimento e un rossore sulla guancia.

Scarsa igiene

Il processo infiammatorio che provoca la comparsa di edema a volte si verifica a causa di un'igiene orale inadeguata. In questo caso, le gengive si gonfiano prima, e poi la guancia si infiamma.

Leggi le recensioni sulla protesi, scopri i suoi vantaggi e svantaggi.

Che tipo di dentifricio per bambini senza fluoruro è consigliato dai medici, è descritto qui in dettaglio.

trattamento

Per capire veramente la causa della comparsa del tumore non può che essere un medico qualificato. Pertanto, con la sua visita non si dovrebbe ritardare, lo specialista scriverà quali farmaci è necessario bere e cosa fare per il trattamento locale.

Infiammazione nell'area della guancia

A casa, è possibile rimuovere il sintomo, cioè ridurre la dimensione del tumore. Ma il trattamento corretto è possibile solo dopo la diagnosi. È necessario contattare immediatamente il medico se:

  • il gonfiore aumenta e provoca dolore;
  • c'era un'alta temperatura corporea, che non si placava in pochi giorni;
  • c'è un malessere generale, accompagnato da perdita di appetito, sonnolenza e mal di testa;
  • un odore sgradevole inizia ad apparire dalla bocca;
  • i rimedi popolari di primo soccorso non producono risultati;
  • il pus o il sangue vengono espulsi dalle gengive.

Pronto soccorso a casa

Una guancia gonfia porta un sacco di disagi, così tanti stanno cercando di ridurre il gonfiore a casa.

Non è consigliabile assumere antinfiammatori o antidolorifici prima di recarsi dal dentista, poiché ciò renderebbe la diagnosi più difficile.

    Risciacquare con sale e soda. Tale soluzione ha proprietà antisettiche che distruggono i batteri. Il risciacquo non sempre aiuta, ma non sarà superfluo.

Per migliorare l'effetto del farmaco aggiungere 2-3 gocce di iodio.

  • Il risciacquo con un decotto di erbe medicinali, in particolare salvia e camomilla, è considerato efficace.
  • Per un tumore derivante da un morso o da un infortunio, puoi usare un impacco freddo. Ma in ogni caso, non attaccarlo alla guancia, se c'è una temperatura elevata o la probabilità di un processo infiammatorio.

    Si dovrebbe anche fare attenzione con impacchi caldi, che possono aggravare la situazione.

  • Se il kalanokhoe o l'aloe cresce in casa, allora il cotone deve essere bagnato nella linfa della pianta. Viene applicato per un po 'di tempo all'interno della guancia.
  • Cosa nominerà il dentista?

    In primo luogo, lo specialista deve determinare la causa della comparsa del tumore e solo successivamente prescrivere un trattamento.

    Se non si riscontrano gravi malattie degli organi interni, il dentista può prescrivere farmaci che alleviano il gonfiore.

    Nel caso in cui il tumore è accompagnato da un processo infiammatorio, vengono prescritti speciali preparativi al paziente, ad esempio Nimesil.

    Si prega di notare che tutte le raccomandazioni sono date per gli adulti, se la guancia del bambino fa male, si dovrebbe consultare un dentista pediatrico.

    L'ibuprofene, il ketan o il ketorolo sono spesso usati per alleviare il dolore.

    Se il tumore è il risultato di una reazione allergica, come un trattamento utilizzato antistaminici, ad esempio, suprastin, Tavegil o Erius.

    Inoltre, diazolin viene spesso utilizzato per combattere le allergie. Gli odontoiatri prescrivono clorexidina o Miramistina per il risciacquo.

    I farmaci più efficaci sono Suprastin, Traumel e Lymphomyosot. Se necessario, vengono prescritti antibiotici come Lincomicina, Biseptolo o Amoxiclav.

    Rimedi popolari

    Il trattamento domiciliare prevede l'uso di ricette popolari. Ma dovrebbero essere usati solo dopo aver consultato un dentista.

    Molto spesso, il trattamento di un tumore avviene con l'aiuto di vari risciacqui:

      Dovrebbe essere preso in parti uguali di ortica, calamo, salvia e quercia. I componenti sono mescolati e riempiti con acqua calda. Insisti la medicina popolare per 2-3 ore.

    La bocca dovrebbe essere risciacquata ogni poche ore.

  • Per sciacquare la bocca, puoi anche preparare il farmaco da una soluzione al 3% di perossido di idrogeno. È diluito con acqua in un rapporto di 1: 1 e sciacquare la bocca ogni 2 ore.
  • Ottimo risciacquo anti-infiammatorio facilmente preparato dall'aglio. Per fare questo, tritare 2-3 spicchi d'aglio e versare in un bicchiere di acqua bollente.

    Non appena l'infusione si è raffreddata, possono sciacquare la bocca. Spesso, la tintura di propoli viene utilizzata come trattamento efficace. Puoi acquistarlo in qualsiasi farmacia. Nella tintura dovrebbe essere inumidito con un batuffolo di cotone e applicato sulla guancia gonfia all'interno.

    Oltre alla tintura, puoi assumere una propoli secca. Deve prima essere leggermente impastato, quindi attaccare all'area infiammata e trattenere per circa mezz'ora.

    Un tumore delle guance è un sintomo che indica problemi non solo con i denti, ma con tutto il corpo.

    Più spesso, l'edema si verifica a causa di un trattamento dentale improprio o lo sviluppo di malattie dentali. Pertanto, non si dovrebbe auto-medicare, ma piuttosto consultare un medico.

    Rimedi popolari per alleviare l'infiammazione

    Recensioni

    Un tumore alla guancia è un problema serio e spiacevole che raramente viene risolto senza intervento medico. Puoi condividere le tue recensioni sulla guancia gonfia senza mal di denti nei commenti a questo articolo.

    Ti piace questo articolo? Resta sintonizzato

    Gonfiore delle guance

    Edema, gonfiore e lesioni dure derivano dall '"accumulo di liquido nei tessuti delle guance" [healthgrades.com]. Il gonfiore nell'area della guancia può essere di varia gravità, doloroso o meno.

    Inoltre, la causa dell'aspetto del tumore determina la sua posizione - su una guancia, su entrambi immediatamente, da sotto o sopra, all'esterno o all'interno. A volte il gonfiore può colpire luoghi come collo, gengive, mascelle, occhi, labbra, ghiandole salivari, viso e area dell'orecchio. Il problema interessa sia gli adulti che i bambini.

    Sintomi correlati

    I sintomi che accompagnano il gonfiore delle guance sono direttamente correlati alla causa principale del gonfiore. Alcuni dei sintomi più noti associati al gonfiore delle guance includono:

    • orticaria;
    • mal di gola;
    • mal di denti;
    • l'aggiunta di infezione;
    • rash cutaneo;
    • arrossamento;
    • guarnizioni;
    • pelle grassa, prurita o secca;
    • sensazioni dolorose;
    • aumento della temperatura;
    • prurito agli occhi;
    • starnuti;
    • mancanza di respiro;
    • parestesia della mascella e della guancia;
    • gonfiore del viso, della lingua o delle labbra.

    motivi

    Per fare una diagnosi completa, un trattamento corretto e ridurre il gonfiore delle guance, è necessario scoprire le cause della comparsa dei sintomi. Le cause più probabili di edema sono:

    Problemi dentali

    La gonfiore delle guance di fronte ai problemi con i denti e le gengive è una situazione abbastanza comune. Le malattie dei denti e della cavità orale spesso portano all'edema. Tra questi ci sono:

    • mal di denti;
    • ascesso dentario;
    • 3o molare interessato (dente del giudizio);
    • carie dentaria o;
    • infezione dei denti;
    • estrazione del dente.

    La mancanza di igiene in bocca e l'uso di alimenti zuccherati possono portare alla distruzione dello smalto sui denti.

    I batteri che si sono depositati sullo smalto dei denti si nutrono di zucchero e producono acido, che distrugge questo smalto, causando danni al dente.

    Dente del giudizio

    I denti del giudizio spesso causano l'edema delle guance a causa della loro posizione. Infezioni, ascessi, lesioni (otturazione o rottura dei denti) possono spesso portare a gonfiore della guancia a causa di una malattia del dente del giudizio.

    ascesso

    Una guancia gonfia a causa di un ascesso è un evento abbastanza comune. Secondo [webmd.com], "l'ascesso è un'infezione dolorosa nella radice di un dente", che di solito porta alla completa carie. Tra le cause di un ascesso vi sono lesioni (come scheggiature o un dente rotto), malattie gengivali e gengiviti. Se si ignora l'ascesso dentale, lo smalto può collassare, consentendo ai batteri di raggiungere la polpa dentale e diffondersi alla radice e alla mascella del dente.

    Alcuni dei sintomi più comuni dell'ascesso dentale comprendono febbre, sapore amaro in bocca, gonfiore delle ghiandole, gonfiore, arrossamento e gonfiore nella mascella inferiore e superiore, dolore alle gengive, sensibilità a cibi freddi o caldi, dolore durante il pasto e la masticazione.

    Nel caso abbiate un ascesso dentale, consultate un dentista per assistenza medica e provate vari rimedi casalinghi di cui parleremo in seguito per ridurre il dolore.

    Dopo l'estrazione del dente

    Edema temporaneo dopo l'estrazione del dente, soprattutto se la procedura è stata sufficientemente traumatica, è normale. Molto spesso questa situazione si osserva quando un dente del giudizio o altri molari sono stati estratti, poiché in seguito si forma di solito una ferita profonda temporanea. Fortunatamente, sarà comunque ritardato, anche se a volte può richiedere un mese. L'edema di solito passa in poche ore, o meno spesso - giorni. Con forti dolori e gonfiore durante i primi giorni è possibile utilizzare farmaci anti-infiammatori non steroidei.

    Ma vale la pena fare attenzione a distinguere il normale gonfiore delle guance dopo l'estrazione del dente e dopo l'infezione nella ferita. Sebbene il secondo, con l'osservanza delle raccomandazioni di base, avvenga molto raramente.

    mal di denti

    Il mal di denti causato da uno qualsiasi dei problemi menzionati, tra cui ascessi dentali, infezioni o carie, può anche portare ad un aumento della guancia, specialmente sul lato del dente interessato. Di solito il gonfiore delle guance è accompagnato da un certo dolore.

    Procedure per riempire, rimuovere e pulire il canale radicolare

    Le procedure dentistiche, come l'estrazione dei denti, la pulizia dei canali e la chirurgia estetica dentale, causano gonfiori a breve termine da parte della procedura. Gonfiore, dolore e disagio dovrebbero scomparire in pochi giorni.

    Trauma, piercing o guancia

    Le operazioni sofferte sul viso possono essere accompagnate da gonfiore a breve termine. Inoltre, il gonfiore sul viso può comparire dopo il piercing o la ferita. Se il tessuto molle è danneggiato a causa di un livido, un intervento chirurgico al naso, una foratura o altre lesioni, un lieve gonfiore della guancia è normale. In tali casi, il gonfiore è accompagnato da dolore, lieve sanguinamento e arrossamento e lividi. Il grado di manifestazione di questi sintomi è direttamente correlato alla scala dell'area interessata. L'edema si ridurrà nel tempo. Per aiutare a ridurre il gonfiore e il dolore, provare vari rimedi casalinghi, come compresse o farmaci per alleviare il dolore.

    Parotite e ghiandole parotide gonfie

    Parotite o parotite sono un'altra possibile causa di gonfiore sulla guancia. I suoi sintomi principali sono febbre, affaticamento, muscoli e mal di testa, mancanza di appetito, gonfiore della guancia, collo e ulteriore gonfiore delle ghiandole salivari. I sintomi della parotite si verificano 16-18 giorni dopo l'infezione e possono durare fino a 7-10 giorni.

    Reazione allergica

    L'intolleranza individuale a determinati alimenti, peli di animali domestici, medicinali, alcuni componenti di preparati cosmetici e altre sostanze può provocare una reazione allergica, contro la quale a volte c'è gonfiore di guance e occhi, naso, viso, lingua o labbra. Le reazioni allergiche sono spesso accompagnate da orticaria, prurito, eruzione cutanea, lacrimazione, congestione nasale e altri sintomi.

    Linfoadenopatia o linfonodi ingrossati

    A volte può verificarsi gonfiore a causa di infiammazione dei linfonodi che si trovano dietro l'orecchio. I linfonodi ingrossati possono essere associati a un'infezione dei denti, del cancro e di altri.

    Infiammazione delle ghiandole salivari

    Quando l'infiammazione delle ghiandole parotidee salivari, che si trovano nella guancia, la localizzazione dell'edema si trova più vicino all'orecchio o agli occhi. Gonfiore delle ghiandole sottomascellari e sublinguali si manifesta con gonfiore della parte inferiore della guancia e vicino al mento.

    La causa del gonfiore delle ghiandole salivari è il più delle volte infezioni batteriche o virali che portano a edema e infiammazione. Le cause più comuni di gonfiore delle ghiandole salivari sono: HIV, parotite, calcoli salivari, gonfiore, sindrome di Sjogren, malnutrizione, influenza A, scarsa igiene e disidratazione.

    Quando sialolitiasi (blocco del canale salivare con pietre), si può osservare gonfiore della guancia.

    Prima di iniziare il trattamento delle ghiandole infiammate, è necessario stabilire accuratamente la diagnosi. Solo dopo che il medico sarà in grado di raccogliere i farmaci necessari.

    Osso zigomatico gonfio

    Occasionalmente, gonfiore delle guance può derivare dal gonfiore degli zigomi Questo può accadere se ci sono fattori come:

    • ferita (per esempio, da un colpo);
    • sinusite;
    • infezioni da ghiandole salivari;
    • infezione o rimozione dei denti.

    In questo caso, l'edema può essere nell'area della mascella superiore o inferiore su entrambi i lati o simultaneamente da entrambi. Può essere doloroso quando menti sul lato danneggiato.

    bulimia

    La bulimia è un disturbo psicologico associato a rapidi cambiamenti nell'assunzione di cibo, in cui una persona soffre di attacchi di alcolismo alimentare (mangiando grandi quantità di cibo in un breve periodo di tempo), seguito da un tentativo di eliminare il cibo consumato (pulizia), [Wikipedia.org], chiamando vomito, esercizio debilitante e assunzione di lassativi.

    Fast food incontrollato, reflusso gastrico dopo aver mangiato, di regola, distruggere i denti, causare gonfiore delle ghiandole salivari e delle guance, [helpguide.org]. La terapia per una malattia simile comporta il lavoro con uno psicologo per sviluppare cambiamenti comportamentali, prendendo antidepressivi, terapia fisiologica e corsi di gestione dello stress.

    Altri motivi:

    • Acne cistica - L'acne cistica sulla guancia può causare edema, specialmente sul lato affetto da acne.
    • Un ascesso o ascesso cutaneo è una "infezione localizzata nella pelle che inizia con il rossore". [Medicinenet.com], porta alla formazione di pus sotto la pelle e, di conseguenza, gonfiore.
    • Neoplasie e cheloidi: i cheloidi si formano a causa dell'eccessiva formazione di tessuto cicatriziale e solitamente sono indolori.
    • La cellulite è un'infiammazione purulenta del tessuto sottocutaneo, a causa della quale la pelle si gonfia e si arrossa, è anche possibile l'aumento della temperatura locale.
    • Seno gonfiore nella guancia. A volte la sinusite grave, specialmente la sinusite mascellare, può portare a gonfiore delle guance. Questo sarà accompagnato da sintomi come dolore allo zigomo, zigomo gonfio e rosso, secrezione nasale e febbre.
    • Effetti collaterali di alcuni farmaci Alcune persone hanno le guance gonfie e le gengive dopo la novocaina (novacaina).
    • Capelli incarniti
    • Rosacea (Rosacea)
    • Cisti sebacee
    • seborrea
    • Cancro delle ghiandole salivari, della pelle o della cavità orale
    • malnutrizione
    • Angioedema ereditario
    • ustioni
    • Piaghe all'interno della guancia

    Gonfiore all'interno della guancia

    A volte il gonfiore si trova sulla parte interna della guancia. Questo può essere causato dalla maggior parte dei motivi già menzionati - problemi dentali (distruzione e infezione), ulcere, ghiandole salivari gonfie, ulcere alla bocca e alla guancia, traumi, infezioni (batteriche o virali), ascessi dentari, problemi con i linfonodi (specialmente preauricolare, linfonodi sottomandibolari e linfonodi tonsillari), parotite.

    Inoltre, varie procedure, come il riempimento, la chirurgia maxillo-facciale, la rimozione dei denti, il piercing alla guancia, possono anche portare a gonfiore delle guance all'interno della bocca.

    Questo problema si verifica sia negli adulti che nei bambini e può essere accompagnato da intorpidimento della guancia. Il trattamento per una guancia interna gonfia dipenderà dalla causa sottostante della malattia.

    Gonfiore delle guance e delle gengive

    Gonfiore delle guance e delle gengive può essere causato da uno qualsiasi dei motivi menzionati.

    Inoltre, i problemi gengivali possono essere associati a gengivite, sindrome da dentizione, stomatite erpetica, parulis, malattia parodontale, malnutrizione, protesi mal adattate e infezioni virali o fungine. È anche noto che la pericorinite (infiammazione dei tessuti molli delle gengive) porta a gonfiore delle gengive e delle guance.

    Con questo tipo di gonfiore, l'area interessata può essere insensibile e dolorosa durante la masticazione. Per ridurre il gonfiore, puoi provare ad applicare un impacco freddo, sciacquare con soluzione fisiologica e applicare agenti antifungini.

    Gonfiore della guancia del bambino

    Nei bambini, questo problema può essere causato da una frattura delle ossa, una reazione allergica, un'infezione, un ascesso dei denti, una otturazione, alcune infezioni delle gengive, parotite epidemica e altre. Il gonfiore può rendere le guance rosse, causare mal di denti e può anche diffondersi alla mascella e al collo, a seconda della causa. Inoltre, in un bambino piccolo, il gonfiore può essere associato alla dentizione, che non è pericoloso e passerà da solo.

    Gonfiore della mascella

    Gonfiore delle guance, della mascella e del collo può essere causato da qualsiasi causa del gonfiore delle guance descritto sopra. Può essere accompagnato da dolore o intorpidimento, a seconda della causa sottostante dell'edema.

    Tra le cause comuni vi sono il trauma da taglio smussato, la chirurgia dentaria, la chirurgia maxillo-facciale, le operazioni correttive alla mascella, la chirurgia del mento, i problemi dentali, le infezioni delle ghiandole salivari e altre. Possono colpire sia le guance che la mascella.

    Gonfiore alle guance e occhi

    A volte il gonfiore delle guance può essere accompagnato da gonfiore negli occhi, soprattutto se è causato da allergie. Allo stesso tempo, i problemi agli occhi possono anche causare gonfiore sulle guance. Assicurati di avere la diagnosi corretta.

    Dolore con gonfiore

    Non tutto il gonfiore è accompagnato dal dolore. Normalmente, quando il gonfiore può essere una leggera sensazione di dolore, o non lo saranno affatto. A volte le cisti, l'ascesso dentale, le reazioni allergiche, l'edema dovuto alla malnutrizione, ecc. Non causano dolore.

    Se il gonfiore è ancora accompagnato da dolore, è possibile utilizzare farmaci anti-infiammatori OTC e compresse fredde per ridurre l'infiammazione e il gonfiore.

    trattamento

    L'opzione di trattamento per una guancia gonfia dipenderà dalla causa sottostante. Dovresti cercare assistenza medica per diagnosticare e prescrivere il farmaco giusto. I metodi comuni per il trattamento di una guancia gonfia includono:

    Farmaci - questi possono includere antibiotici, farmaci antivirali, farmaci antinfiammatori o altri farmaci prescritti, a seconda di ciò che ha causato l'edema.

    Antistaminici: se il gonfiore è causato da una reazione allergica, è necessario utilizzare antistaminici ed evitare allergeni.

    Home rimedi - Puoi anche provare una vasta gamma di rimedi casalinghi per ridurre il gonfiore.

    Come rimuovere il gonfiore a casa?

    Oltre al trattamento farmacologico, ci sono alcuni metodi che aiuteranno a far fronte all'edema a casa. Alcuni di questi trattamenti saranno utili per il trattamento di edemi causati da problemi dentali.

    Impacchi caldi e freddi

    Con un lieve gonfiore causato da traumi, trattamenti odontoiatrici o interventi chirurgici, si possono usare impacchi caldi o freddi.

    Un buon effetto può essere ottenuto applicando un impacco freddo con ghiaccio sulla zona interessata. Per fare questo, molti cubetti di ghiaccio dovrebbero essere avvolti in un pezzo di stoffa o di asciugamano e applicati all'edema per 20 minuti.

    Impacco di patate

    Applicare le fette di patate sulla guancia per 15-20 minuti 2-3 volte al giorno. Questo aiuterà a ridurre il dolore e il gonfiore.

    Mangia cibi morbidi, evita le bevande calde e riduce l'assunzione di sale.

    L'uso di patatine o altri prodotti solidi può esercitare pressione sul dente e aumentare il gonfiore delle guance. Invece, mangiare cibi morbidi e non bere bevande calde. Troppa assunzione di sale può causare gonfiore del viso e delle guance.

    Altri modi

    • Osservare l'igiene orale. È necessario lavarsi i denti due volte al giorno per prevenire la crescita dei batteri. Ciò ridurrà la possibilità di attaccare un'infezione o di distruggere lo smalto dei denti, che può portare a gonfiore della guancia.
    • Risciacquare la bocca con una soluzione di sale marino al ritmo di 1/2 cucchiaino di sale in un bicchiere di acqua tiepida.

    Quando devo vedere un dottore?

    Se si ha un gonfiore grave e improvviso della guancia, che è accompagnato da gonfiore delle labbra, del viso o della lingua, nonché gravi difficoltà respiratorie (inclusi respiro sibilante, soffocamento), è necessario consultare immediatamente un medico, poiché ciò potrebbe essere il risultato di una grave reazione allergica può essere in pericolo di vita

    Guancia gonfia all'interno

    Edema, gonfiore e lesioni dure derivano dall '"accumulo di liquido nei tessuti delle guance" [healthgrades.com]. Il gonfiore nell'area della guancia può essere di varia gravità, doloroso o meno.

    Inoltre, la causa dell'aspetto del tumore determina la sua posizione - su una guancia, su entrambi immediatamente, da sotto o sopra, all'esterno o all'interno. A volte il gonfiore può colpire luoghi come collo, gengive, mascelle, occhi, labbra, ghiandole salivari, viso e area dell'orecchio. Il problema interessa sia gli adulti che i bambini.

    Sintomi correlati

    I sintomi che accompagnano il gonfiore delle guance sono direttamente correlati alla causa principale del gonfiore. Alcuni dei sintomi più noti associati al gonfiore delle guance includono:

    • orticaria;
    • mal di gola;
    • mal di denti;
    • l'aggiunta di infezione;
    • rash cutaneo;
    • arrossamento;
    • guarnizioni;
    • pelle grassa, prurita o secca;
    • sensazioni dolorose;
    • aumento della temperatura;
    • prurito agli occhi;
    • starnuti;
    • mancanza di respiro;
    • parestesia della mascella e della guancia;
    • gonfiore del viso, della lingua o delle labbra.

    Per fare una diagnosi completa, un trattamento corretto e ridurre il gonfiore delle guance, è necessario scoprire le cause della comparsa dei sintomi. Le cause più probabili di edema sono:

    Problemi dentali

    La gonfiore delle guance di fronte ai problemi con i denti e le gengive è una situazione abbastanza comune. Le malattie dei denti e della cavità orale spesso portano all'edema. Tra questi ci sono:

    • mal di denti;
    • ascesso dentario;
    • 3o molare interessato (dente del giudizio);
    • carie dentaria o;
    • infezione dei denti;
    • estrazione del dente.

    La mancanza di igiene in bocca e l'uso di alimenti zuccherati possono portare alla distruzione dello smalto sui denti.

    I batteri che si sono depositati sullo smalto dei denti si nutrono di zucchero e producono acido, che distrugge questo smalto, causando danni al dente.

    Dente del giudizio

    I denti del giudizio spesso causano l'edema delle guance a causa della loro posizione. Infezioni, ascessi, lesioni (otturazione o rottura dei denti) possono spesso portare a gonfiore della guancia a causa di una malattia del dente del giudizio.

    Una guancia gonfia a causa di un ascesso è un evento abbastanza comune. Secondo [webmd.com], "l'ascesso è un'infezione dolorosa nella radice di un dente", che di solito porta alla completa carie. Tra le cause di un ascesso vi sono lesioni (come scheggiature o un dente rotto), malattie gengivali e gengiviti. Se si ignora l'ascesso dentale, lo smalto può collassare, consentendo ai batteri di raggiungere la polpa dentale e diffondersi alla radice e alla mascella del dente.

    Alcuni dei sintomi più comuni dell'ascesso dentale comprendono febbre, sapore amaro in bocca, gonfiore delle ghiandole, gonfiore, arrossamento e gonfiore nella mascella inferiore e superiore, dolore alle gengive, sensibilità a cibi freddi o caldi, dolore durante il pasto e la masticazione.

    Nel caso abbiate un ascesso dentale, consultate un dentista per assistenza medica e provate vari rimedi casalinghi di cui parleremo in seguito per ridurre il dolore.

    Dopo l'estrazione del dente

    Edema temporaneo dopo l'estrazione del dente, soprattutto se la procedura è stata sufficientemente traumatica, è normale. Molto spesso questa situazione si osserva quando un dente del giudizio o altri molari sono stati estratti, poiché in seguito si forma di solito una ferita profonda temporanea. Fortunatamente, sarà comunque ritardato, anche se a volte può richiedere un mese. L'edema di solito passa in poche ore, o meno spesso - giorni. Con forti dolori e gonfiore durante i primi giorni è possibile utilizzare farmaci anti-infiammatori non steroidei.

    Ma vale la pena fare attenzione a distinguere il normale gonfiore delle guance dopo l'estrazione del dente e dopo l'infezione nella ferita. Sebbene il secondo, con l'osservanza delle raccomandazioni di base, avvenga molto raramente.

    mal di denti

    Il mal di denti causato da uno qualsiasi dei problemi menzionati, tra cui ascessi dentali, infezioni o carie, può anche portare ad un aumento della guancia, specialmente sul lato del dente interessato. Di solito il gonfiore delle guance è accompagnato da un certo dolore.

    Procedure per riempire, rimuovere e pulire il canale radicolare

    Le procedure dentistiche, come l'estrazione dei denti, la pulizia dei canali e la chirurgia estetica dentale, causano gonfiori a breve termine da parte della procedura. Gonfiore, dolore e disagio dovrebbero scomparire in pochi giorni.

    Trauma, piercing o guancia

    Le operazioni sofferte sul viso possono essere accompagnate da gonfiore a breve termine. Inoltre, il gonfiore sul viso può comparire dopo il piercing o la ferita. Se il tessuto molle è danneggiato a causa di un livido, un intervento chirurgico al naso, una foratura o altre lesioni, un lieve gonfiore della guancia è normale. In tali casi, il gonfiore è accompagnato da dolore, lieve sanguinamento e arrossamento e lividi. Il grado di manifestazione di questi sintomi è direttamente correlato alla scala dell'area interessata. L'edema si ridurrà nel tempo. Per aiutare a ridurre il gonfiore e il dolore, provare vari rimedi casalinghi, come compresse o farmaci per alleviare il dolore.

    Parotite e ghiandole parotide gonfie

    Parotite o parotite sono un'altra possibile causa di gonfiore sulla guancia. I suoi sintomi principali sono febbre, affaticamento, muscoli e mal di testa, mancanza di appetito, gonfiore della guancia, collo e ulteriore gonfiore delle ghiandole salivari. I sintomi della parotite si verificano 16-18 giorni dopo l'infezione e possono durare fino a 7-10 giorni.

    Reazione allergica

    L'intolleranza individuale a determinati alimenti, peli di animali domestici, medicinali, alcuni componenti di preparati cosmetici e altre sostanze può provocare una reazione allergica, contro la quale a volte c'è gonfiore di guance e occhi, naso, viso, lingua o labbra. Le reazioni allergiche sono spesso accompagnate da orticaria, prurito, eruzione cutanea, lacrimazione, congestione nasale e altri sintomi.

    Linfoadenopatia o linfonodi ingrossati

    A volte può verificarsi gonfiore a causa di infiammazione dei linfonodi che si trovano dietro l'orecchio. I linfonodi ingrossati possono essere associati a un'infezione dei denti, del cancro e di altri.

    Infiammazione delle ghiandole salivari

    Quando l'infiammazione delle ghiandole parotidee salivari, che si trovano nella guancia, la localizzazione dell'edema si trova più vicino all'orecchio o agli occhi. Gonfiore delle ghiandole sottomascellari e sublinguali si manifesta con gonfiore della parte inferiore della guancia e vicino al mento.

    La causa del gonfiore delle ghiandole salivari è il più delle volte infezioni batteriche o virali che portano a edema e infiammazione. Le cause più comuni di gonfiore delle ghiandole salivari sono: HIV, parotite, calcoli salivari, gonfiore, sindrome di Sjogren, malnutrizione, influenza A, scarsa igiene e disidratazione.

    Quando sialolitiasi (blocco del canale salivare con pietre), si può osservare gonfiore della guancia.

    Prima di iniziare il trattamento delle ghiandole infiammate, è necessario stabilire accuratamente la diagnosi. Solo dopo che il medico sarà in grado di raccogliere i farmaci necessari.

    Osso zigomatico gonfio

    Occasionalmente, gonfiore delle guance può derivare dal gonfiore degli zigomi Questo può accadere se ci sono fattori come:

    • ferita (per esempio, da un colpo);
    • sinusite;
    • infezioni da ghiandole salivari;
    • infezione o rimozione dei denti.

    In questo caso, l'edema può essere nell'area della mascella superiore o inferiore su entrambi i lati o simultaneamente da entrambi. Può essere doloroso quando menti sul lato danneggiato.

    La bulimia è un disturbo psicologico associato a rapidi cambiamenti nell'assunzione di cibo, in cui una persona soffre di attacchi di alcolismo alimentare (mangiando grandi quantità di cibo in un breve periodo di tempo), seguito da un tentativo di eliminare il cibo consumato (pulizia), [Wikipedia.org], chiamando vomito, esercizio debilitante e assunzione di lassativi.

    Fast food incontrollato, reflusso gastrico dopo aver mangiato, di regola, distruggere i denti, causare gonfiore delle ghiandole salivari e delle guance, [helpguide.org]. La terapia per una malattia simile comporta il lavoro con uno psicologo per sviluppare cambiamenti comportamentali, prendendo antidepressivi, terapia fisiologica e corsi di gestione dello stress.

    Altri motivi:

    • Acne cistica - L'acne cistica sulla guancia può causare edema, specialmente sul lato affetto da acne.
    • Un ascesso o ascesso cutaneo è una "infezione localizzata nella pelle che inizia con il rossore". [Medicinenet.com], porta alla formazione di pus sotto la pelle e, di conseguenza, gonfiore.
    • Neoplasie e cheloidi: i cheloidi si formano a causa dell'eccessiva formazione di tessuto cicatriziale e solitamente sono indolori.
    • La cellulite è un'infiammazione purulenta del tessuto sottocutaneo, a causa della quale la pelle si gonfia e si arrossa, è anche possibile l'aumento della temperatura locale.
    • Seno gonfiore nella guancia. A volte la sinusite grave, specialmente la sinusite mascellare, può portare a gonfiore delle guance. Questo sarà accompagnato da sintomi come dolore allo zigomo, zigomo gonfio e rosso, secrezione nasale e febbre.
    • Effetti collaterali di alcuni farmaci Alcune persone hanno le guance gonfie e le gengive dopo la novocaina (novacaina).
    • Capelli incarniti
    • Rosacea (Rosacea)
    • Cisti sebacee
    • seborrea
    • Cancro delle ghiandole salivari, della pelle o della cavità orale
    • malnutrizione
    • Angioedema ereditario
    • ustioni
    • Piaghe all'interno della guancia

    Gonfiore all'interno della guancia

    A volte il gonfiore si trova sulla parte interna della guancia. Questo può essere causato dalla maggior parte dei motivi già menzionati - problemi dentali (distruzione e infezione), ulcere, ghiandole salivari gonfie, ulcere alla bocca e alla guancia, traumi, infezioni (batteriche o virali), ascessi dentari, problemi con i linfonodi (specialmente preauricolare, linfonodi sottomandibolari e linfonodi tonsillari), parotite.

    Inoltre, varie procedure, come il riempimento, la chirurgia maxillo-facciale, la rimozione dei denti, il piercing alla guancia, possono anche portare a gonfiore delle guance all'interno della bocca.

    Questo problema si verifica sia negli adulti che nei bambini e può essere accompagnato da intorpidimento della guancia. Il trattamento per una guancia interna gonfia dipenderà dalla causa sottostante della malattia.

    Gonfiore delle guance e delle gengive

    Gonfiore delle guance e delle gengive può essere causato da uno qualsiasi dei motivi menzionati.

    Inoltre, i problemi gengivali possono essere associati a gengivite, sindrome da dentizione, stomatite erpetica, parulis, malattia parodontale, malnutrizione, protesi mal adattate e infezioni virali o fungine. È anche noto che la pericorinite (infiammazione dei tessuti molli delle gengive) porta a gonfiore delle gengive e delle guance.

    Con questo tipo di gonfiore, l'area interessata può essere insensibile e dolorosa durante la masticazione. Per ridurre il gonfiore, puoi provare ad applicare un impacco freddo, sciacquare con soluzione fisiologica e applicare agenti antifungini.

    Gonfiore della guancia del bambino

    Nei bambini, questo problema può essere causato da una frattura delle ossa, una reazione allergica, un'infezione, un ascesso dei denti, una otturazione, alcune infezioni delle gengive, parotite epidemica e altre. Il gonfiore può rendere le guance rosse, causare mal di denti e può anche diffondersi alla mascella e al collo, a seconda della causa. Inoltre, in un bambino piccolo, il gonfiore può essere associato alla dentizione, che non è pericoloso e passerà da solo.

    Gonfiore della mascella

    Gonfiore delle guance, della mascella e del collo può essere causato da qualsiasi causa del gonfiore delle guance descritto sopra. Può essere accompagnato da dolore o intorpidimento, a seconda della causa sottostante dell'edema.

    Tra le cause comuni vi sono il trauma da taglio smussato, la chirurgia dentaria, la chirurgia maxillo-facciale, le operazioni correttive alla mascella, la chirurgia del mento, i problemi dentali, le infezioni delle ghiandole salivari e altre. Possono colpire sia le guance che la mascella.

    Gonfiore alle guance e occhi

    A volte il gonfiore delle guance può essere accompagnato da gonfiore negli occhi, soprattutto se è causato da allergie. Allo stesso tempo, i problemi agli occhi possono anche causare gonfiore sulle guance. Assicurati di avere la diagnosi corretta.

    Dolore con gonfiore

    Non tutto il gonfiore è accompagnato dal dolore. Normalmente, quando il gonfiore può essere una leggera sensazione di dolore, o non lo saranno affatto. A volte le cisti, l'ascesso dentale, le reazioni allergiche, l'edema dovuto alla malnutrizione, ecc. Non causano dolore.

    Se il gonfiore è ancora accompagnato da dolore, è possibile utilizzare farmaci anti-infiammatori OTC e compresse fredde per ridurre l'infiammazione e il gonfiore.

    L'opzione di trattamento per una guancia gonfia dipenderà dalla causa sottostante. Dovresti cercare assistenza medica per diagnosticare e prescrivere il farmaco giusto. I metodi comuni per il trattamento di una guancia gonfia includono:

    Farmaci - questi possono includere antibiotici, farmaci antivirali, farmaci antinfiammatori o altri farmaci prescritti, a seconda di ciò che ha causato l'edema.

    Antistaminici: se il gonfiore è causato da una reazione allergica, è necessario utilizzare antistaminici ed evitare allergeni.

    Home rimedi - Puoi anche provare una vasta gamma di rimedi casalinghi per ridurre il gonfiore.

    Come rimuovere il gonfiore a casa?

    Oltre al trattamento farmacologico, ci sono alcuni metodi che aiuteranno a far fronte all'edema a casa. Alcuni di questi trattamenti saranno utili per il trattamento di edemi causati da problemi dentali.

    Impacchi caldi e freddi

    Con un lieve gonfiore causato da traumi, trattamenti odontoiatrici o interventi chirurgici, si possono usare impacchi caldi o freddi.

    Un buon effetto può essere ottenuto applicando un impacco freddo con ghiaccio sulla zona interessata. Per fare questo, molti cubetti di ghiaccio dovrebbero essere avvolti in un pezzo di stoffa o di asciugamano e applicati all'edema per 20 minuti.

    Impacco di patate

    Applicare le fette di patate sulla guancia per 15-20 minuti 2-3 volte al giorno. Questo aiuterà a ridurre il dolore e il gonfiore.

    Mangia cibi morbidi, evita le bevande calde e riduce l'assunzione di sale.

    L'uso di patatine o altri prodotti solidi può esercitare pressione sul dente e aumentare il gonfiore delle guance. Invece, mangiare cibi morbidi e non bere bevande calde. Troppa assunzione di sale può causare gonfiore del viso e delle guance.

    Altri modi

    • Osservare l'igiene orale. È necessario lavarsi i denti due volte al giorno per prevenire la crescita dei batteri. Ciò ridurrà la possibilità di attaccare un'infezione o di distruggere lo smalto dei denti, che può portare a gonfiore della guancia.
    • Risciacquare la bocca con una soluzione di sale marino al ritmo di 1/2 cucchiaino di sale in un bicchiere di acqua tiepida.

    Quando devo vedere un dottore?

    Se si ha un gonfiore grave e improvviso della guancia, che è accompagnato da gonfiore delle labbra, del viso o della lingua, nonché gravi difficoltà respiratorie (inclusi respiro sibilante, soffocamento), è necessario consultare immediatamente un medico, poiché ciò potrebbe essere il risultato di una grave reazione allergica può essere in pericolo di vita

    Cosa fare se una guancia è gonfia, ma il dente non fa male

    Un tumore alla guancia può essere causato da vari motivi, tra i quali sono pericolosi per la vita. Pertanto, questo sintomo non può essere ignorato, specialmente se non si osservano problemi con i denti.

    E ancora di più non è necessario dedicare molto tempo all'autoterapia, in quanto ciò può provocare problemi di salute più seri.

    Contenuto dell'articolo:

    Le cause di questo sintomo

    Un tumore alla guancia senza mal di denti spesso implica un processo infiammatorio. Le cause della comparsa di edema sono molte e sono tutte condizionatamente suddivise in:

    • effetti dopo il trattamento dentale;
    • effetti associati a malattie del cavo orale;
    • effetti di altre malattie.

    Effetti del trattamento dentale

    Un trattamento dentale inadeguato o inadeguato spesso porta a gonfiore della guancia. Non c'è mal di denti. Questo sintomo si verifica a causa dei seguenti motivi:

      Allergy. Appare quando il corpo è intollerante a un materiale di riempimento. Pertanto, il giorno dopo aver visitato uno specialista, una persona può avere una guancia gonfia.

    In questo caso, dovresti consultare un medico e sostituire il sigillo con un altro, fatto di materiale ipoallergenico.
    Rimozione del nervo L'assenza di mal di denti con una guancia gonfia indica spesso che il nervo non è stato completamente rimosso.

    Assicurati di consultare un medico, altrimenti puoi perdere un dente sano.
    Estrazione del dente In questo caso, il tumore della guancia provoca complicanze dopo l'intervento.

    È possibile che il paziente non abbia aderito alle raccomandazioni del dentista dopo l'estrazione del dente e mangiato cibi solidi o bevande calde.
    Gengive da incisione. Se uno specialista durante il trattamento dei denti taglia la gomma per rimuovere il pus, allora in un primo momento il tumore potrebbe addirittura aumentare.

    Vale la pena di preoccuparsi di questo se l'edema dura a lungo anche se si assumono farmaci anti-infiammatori.

    Che aspetto ha un tumore sulla guancia?

    Malattia parodontale

    Anche le malattie della bocca provocano spesso gonfiore della guancia. Tra questi disturbi il più comune è la malattia parodontale.

    Il sintomo compare spesso nelle persone anziane che hanno ancora i denti. È meglio non impegnarsi in auto-trattamento in questa situazione, dal momento che è necessario rimuovere chirurgicamente l'edema.

    Infiltrazione infiammatoria

    Spesso il gonfiore della guancia si verifica a seguito di infiltrazione infiammatoria. Questa malattia è abbastanza pericolosa, in quanto senza trattamento può causare ascessi e infiammazioni del cervello.

    Il sintomo è una condizione dolorosa dei denti per diversi giorni prima della comparsa di un tumore. Se si sospetta un infiltrato infiammatorio, consultare urgentemente un medico.

    Guarda la struttura dei denti della mascella superiore sulle immagini.

    Dove posso acquistare un pennello curaprox descritto su questo link.

    Dente del giudizio

    La guancia può gonfiarsi a causa di una crescita impropria dei denti del giudizio. Soprattutto accade spesso se il dente cresce già nell'età adulta.

    Quindi i sintomi non saranno solo gonfiore, ma anche malessere generale e febbre alta. I dentisti consigliano di rimuovere tali denti del giudizio.

    Un tumore alla guancia può apparire a causa di gengivite, cioè infiammazione delle gengive. Quando si verifica questa malattia, gonfiore delle gengive, alitosi e sanguinamento.

    Un quadro tipico è il seguente: la guancia è gonfia, ma non si osservano sensazioni dolorose. Con la gengivite, è importante iniziare immediatamente il trattamento, altrimenti il ​​disturbo si trasformerà rapidamente in parodontite.

    Una delle cause di un tumore alla guancia: gengivite

    Disturbi neurologici

    Se non si osservano malattie del cavo orale e il trattamento dentale è in atto da molto tempo, significa che il tumore è stato provocato da altre malattie.

    Più spesso questi sono disturbi neurologici, in cui compaiono anche la congestione delle orecchie e la condizione dolorosa della gola.

    Malattie degli organi interni

    L'edema può causare malattie degli organi interni. L'eccesso di liquidi a causa di un funzionamento improprio di un organo si deposita nei tessuti molli, compresa l'area facciale. In questo caso, il gonfiore della guancia è un sintomo pericoloso.

    Un tumore può innescare una parotite. Con questa malattia compaiono febbre e infiammazione delle ghiandole parotidee.

    Spesso la guancia si gonfia a causa di un processo infiammatorio provocato da un'infezione batterica o virale.

    Il sintomo di solito diventa molto caldo, che si mantiene costantemente. In questo caso, è importante consultare un medico che prescriverà antibiotici e farmaci antinfiammatori.

    Guarda un video su come si sviluppa la parotite e cambia la forma del viso:

    Anche sulla ghiandola sebacea può formare una cisti, che diventa immediatamente la causa del gonfiore delle guance. Allo stesso tempo il tumore aumenta rapidamente. Rimuoverlo chirurgicamente.

    Ci sono altri motivi per la comparsa di un tumore sulla guancia. Un sintomo può apparire come risultato di una ferita facciale a causa di una caduta o di un colpo.

    Un tale tumore non crescerà di dimensioni e passerà in pochi giorni. Se la guancia cresce, allora dovresti cercare immediatamente un aiuto medico.

    L'edema si verifica anche a causa di punture di insetti. Poi si forma un ispessimento e un rossore sulla guancia.

    Scarsa igiene

    Il processo infiammatorio che provoca la comparsa di edema a volte si verifica a causa di un'igiene orale inadeguata. In questo caso, le gengive si gonfiano prima, e poi la guancia si infiamma.

    Leggi le recensioni sulla protesi, scopri i suoi vantaggi e svantaggi.

    Che tipo di dentifricio per bambini senza fluoruro è consigliato dai medici, è descritto qui in dettaglio.

    Per capire veramente la causa della comparsa del tumore non può che essere un medico qualificato. Pertanto, con la sua visita non si dovrebbe ritardare, lo specialista scriverà quali farmaci è necessario bere e cosa fare per il trattamento locale.

    Infiammazione nell'area della guancia

    A casa, è possibile rimuovere il sintomo, cioè ridurre la dimensione del tumore. Ma il trattamento corretto è possibile solo dopo la diagnosi. È necessario contattare immediatamente il medico se:

    • il gonfiore aumenta e provoca dolore;
    • c'era un'alta temperatura corporea, che non si placava in pochi giorni;
    • c'è un malessere generale, accompagnato da perdita di appetito, sonnolenza e mal di testa;
    • un odore sgradevole inizia ad apparire dalla bocca;
    • i rimedi popolari di primo soccorso non producono risultati;
    • il pus o il sangue vengono espulsi dalle gengive.

    Pronto soccorso a casa

    Una guancia gonfia porta un sacco di disagi, così tanti stanno cercando di ridurre il gonfiore a casa.

    Non è consigliabile assumere antinfiammatori o antidolorifici prima di recarsi dal dentista, poiché ciò renderebbe la diagnosi più difficile.

      Risciacquare con sale e soda. Tale soluzione ha proprietà antisettiche che distruggono i batteri. Il risciacquo non sempre aiuta, ma non sarà superfluo.

    Per migliorare l'effetto del farmaco aggiungere 2-3 gocce di iodio.

  • Il risciacquo con un decotto di erbe medicinali, in particolare salvia e camomilla, è considerato efficace.
  • Per un tumore derivante da un morso o da un infortunio, puoi usare un impacco freddo. Ma in ogni caso, non attaccarlo alla guancia, se c'è una temperatura elevata o la probabilità di un processo infiammatorio.

    Si dovrebbe anche fare attenzione con impacchi caldi, che possono aggravare la situazione.

  • Se il kalanokhoe o l'aloe cresce in casa, allora il cotone deve essere bagnato nella linfa della pianta. Viene applicato per un po 'di tempo all'interno della guancia.
  • Cosa nominerà il dentista?

    In primo luogo, lo specialista deve determinare la causa della comparsa del tumore e solo successivamente prescrivere un trattamento.

    Se non si riscontrano gravi malattie degli organi interni, il dentista può prescrivere farmaci che alleviano il gonfiore.

    Nel caso in cui il tumore è accompagnato da un processo infiammatorio, vengono prescritti speciali preparativi al paziente, ad esempio Nimesil.

    Si prega di notare che tutte le raccomandazioni sono date per gli adulti, se la guancia del bambino fa male, si dovrebbe consultare un dentista pediatrico.

    L'ibuprofene, il ketan o il ketorolo sono spesso usati per alleviare il dolore.

    Se il tumore è il risultato di una reazione allergica, come un trattamento utilizzato antistaminici, ad esempio, suprastin, Tavegil o Erius.

    Inoltre, diazolin viene spesso utilizzato per combattere le allergie. Gli odontoiatri prescrivono clorexidina o Miramistina per il risciacquo.

    I farmaci più efficaci sono Suprastin, Traumel e Lymphomyosot. Se necessario, vengono prescritti antibiotici come Lincomicina, Biseptolo o Amoxiclav.

    Rimedi popolari

    Il trattamento domiciliare prevede l'uso di ricette popolari. Ma dovrebbero essere usati solo dopo aver consultato un dentista.

    Molto spesso, il trattamento di un tumore avviene con l'aiuto di vari risciacqui:

      Dovrebbe essere preso in parti uguali di ortica, calamo, salvia e quercia. I componenti sono mescolati e riempiti con acqua calda. Insisti la medicina popolare per 2-3 ore.

    La bocca dovrebbe essere risciacquata ogni poche ore.

  • Per sciacquare la bocca, puoi anche preparare il farmaco da una soluzione al 3% di perossido di idrogeno. È diluito con acqua in un rapporto di 1: 1 e sciacquare la bocca ogni 2 ore.
  • Ottimo risciacquo anti-infiammatorio facilmente preparato dall'aglio. Per fare questo, tritare 2-3 spicchi d'aglio e versare in un bicchiere di acqua bollente.

    Non appena l'infusione si è raffreddata, possono sciacquare la bocca.
    Spesso, la tintura di propoli viene utilizzata come trattamento efficace. Puoi acquistarlo in qualsiasi farmacia. Nella tintura dovrebbe essere inumidito con un batuffolo di cotone e applicato sulla guancia gonfia all'interno.

    Oltre alla tintura, puoi assumere una propoli secca. Deve prima essere leggermente impastato, quindi attaccare all'area infiammata e trattenere per circa mezz'ora.

    Un tumore delle guance è un sintomo che indica problemi non solo con i denti, ma con tutto il corpo.

    Più spesso, l'edema si verifica a causa di un trattamento dentale improprio o lo sviluppo di malattie dentali. Pertanto, non si dovrebbe auto-medicare, ma piuttosto consultare un medico.

    Rimedi popolari per alleviare l'infiammazione

    Un tumore alla guancia è un problema serio e spiacevole che raramente viene risolto senza intervento medico. Puoi condividere le tue recensioni sulla guancia gonfia senza mal di denti nei commenti a questo articolo.

    Ti piace questo articolo? Resta sintonizzato

    La guancia fa male e gonfia, ma i denti non causano disagio - ragioni e modi semplici per alleviare il gonfiore

    Il gonfiore delle guance è un sintomo pronunciato che è chiaramente visibile a una persona anche senza istruzione medica. Spesso questo sintomo accompagna la malattia dentale. Tuttavia, in alcuni casi, il gonfiore è presente e il paziente non sente il mal di denti. Che cosa causa gonfiore e guaina dolorante? Quale specialista deve contattare per scoprire le ragioni? Come trattare e prevenire la comparsa di tali sintomi? Capiremo insieme.

    Le principali cause di edema delle guance

    Nella maggior parte dei casi, il gonfiore della guancia, che non è accompagnato da un mal di denti, è una manifestazione del processo infiammatorio. Spesso, il paziente scopre che solo un lato si è gonfiato e gonfio, a sinistra oa destra. L'origine dell'infiammazione può essere diversa: dalla normale crescita dei denti del giudizio allo sviluppo di malattie gravi che rappresentano una minaccia per il paziente.

    Periostite purulenta (fondente)

    Innescare la parodontite sviluppo purulenta (anche una malattia comunemente conosciuta come "flusso") possono essere forme traumatiche o avanzate di carie (consigliati: dalle case per rimuovere un tumore che si pone in continuo mutamento). Se il paziente si lamenta di grave dolore acuto, che si riflette nella situato vicino i corpi dei denti affetti avevano le guance gonfie e uno del corpo temperatura aumenta, allora molto probabilmente è una periostite purulente acute.

    Dolore dopo dente, nervo o riempimento

    Spesso, un tale sintomo suggerisce che la terapia non è stata eseguita completamente o male. Quindi si consiglia di consultare un medico. Se la guancia è notevolmente gonfia dopo aver visitato lo studio dentistico, i seguenti fattori possono causare:

    • Incisione sulla gomma - durante il trattamento di un dente malato, il medico a volte ha bisogno di tagliare la gomma. In questo caso, il tumore è un fenomeno normale, che alla fine passerà da solo.
    • Complicazioni dopo l'estrazione del dente - il più delle volte i pazienti con un tumore dopo la rimozione incontrano pazienti che trascurano le regole dell'assistenza orale durante il periodo di recupero.
    • Scarsa rimozione del nervo - durante la depilazione il medico può rimuovere solo parzialmente il nervo, quindi la guancia si gonfierà vicino al dente trattato, ma non ci sarà mal di denti.
    • Reazione allergica - si verifica dopo il riempimento del canale, se il medico ha utilizzato il materiale senza tenere conto dell'intolleranza individuale nel paziente. Quando la guancia è gravemente gonfia il giorno successivo dopo il riempimento, è necessario consultare immediatamente un medico in modo che sostituisca il sigillo con uno ipoallergenico.

    Crescita del dente del giudizio

    Se solo una guancia è gonfia, c'è malessere generale e / o febbre - questo indica un dentizione del dente del giudizio, specialmente se si arrampica in una persona di oltre 25 anni. Con la giusta crescita dei terzi molari, non vi è alcun dolore o disagio grave. Se i sintomi di cui sopra si verificano, questo indica eventuali irregolarità nel processo della sua crescita, il medico può raccomandare di rimuovere gli "otto".

    Formazione di ascessi e flemmoni

    L'infiammazione nella forma avanzata delle gengive o delle guance è pericolosa da complicazioni come il flemmone e l'ascesso. Queste condizioni patologiche si distinguono per le caratteristiche della localizzazione dell'essudato purulento. Quando la cellulite pus non è limitata alla cavità della membrana, coinvolge i tessuti adiacenti nel processo infiammatorio, diffondendosi liberamente.

    Se il pus riempie la cavità formata, allora stiamo parlando di un ascesso. Quest'ultimo può sembrare un sigillo all'interno della bocca tra la guancia e la gomma dall'interno. In questo caso, il paziente nota che una delle parti del viso è gonfia e dolorante.

    Le ragioni per lo sviluppo di un tumore alla guancia a causa di phlegmon e ascesso includono:

    • traumi;
    • ustioni;
    • eruzione dei terzi molari;
    • periostite purulenta asintomatica.

    Lo sviluppo della gengivite

    La gengivite, un processo infiammatorio che colpisce le gengive, può causare gonfiore. I sintomi caratteristici della patologia includono anche sanguinamento e gonfiore delle gengive, nonché la comparsa di un odore sgradevole dal cavo orale. Non è necessario trascurare il trattamento della gengivite, poiché in una forma trascurata può trasformarsi in una malattia più pericolosa - la parodontite.

    Trauma o brucia muco

    I danni causati dalla caduta o dal colpire, così come le ustioni alle mucose mangiando cibi estremamente caldi possono anche causare gonfiore della guancia. Una bruciatura può causare non solo calore, ma anche una sostanza chimica irritante. Di solito, il tumore non cresce di dimensioni e passa senza lasciare traccia per diversi giorni. Se il gonfiore aumenta, può essere una lesione grave che richiede cure mediche.

    Scarsa igiene orale

    Trascurare le regole dell'igiene orale spesso porta allo sviluppo di vari processi infiammatori. Allo stesso tempo, il paziente scopre per prima cosa il gonfiore delle gengive, e col passare del tempo, la parte del viso diventa gonfia. Il paziente nota che sembra aver "gonfiato". A seconda delle caratteristiche dell'infiammazione, potrebbe avere sintomi associati.

    Altri motivi

    Alcuni esperti considerano il volto una sorta di visualizzazione dello stato generale della salute umana. Un certo numero di condizioni patologiche può provocare la manifestazione di sintomi caratteristici sul viso. Oltre ai suddetti motivi, l'infiammazione della guancia può essere scatenata dai seguenti fattori:

    1. disfunzione del sistema di circolazione sanguigna capillare;
    2. metabolismo elettrolitico disturbato;
    3. patologie del sistema linfatico;
    4. infiammazione del nervo facciale;
    5. la difterite;
    6. insufficienza cardiaca cronica o insufficienza renale, che interrompono il processo di astinenza dei liquidi e la guancia sembra gonfiarsi;
    7. tumori in faccia;
    8. disordini metabolici;
    9. un morso di un animale o di un insetto in alcuni casi può causare gonfiore alle guance;
    10. reazione allergica;
    11. otite media;
    12. sinusite;
    13. sinusite (puoi vedere che la parte intorno al naso è gonfia).

    Una menzione speciale merita la stomatite. Questa malattia è associata all'infiammazione dei tessuti molli. Per gonfiare parte della faccia, la malattia deve svilupparsi in una fase seria. Spesso, la stomatite si verifica in un bambino. Il dolore è uno dei sintomi caratteristici dell'insorgenza della stomatite. Frenetici per le guance dall'interno, nell'angolo della bocca.

    C'è un tumore, ma i denti non si preoccupano - perché succede?

    Ora vediamo perché la guancia è gonfia, ma il dente non fa male. Se il gonfiore delle guance non è accompagnato da un mal di denti, significa che il processo infiammatorio non influisce sul nervo. Un sintomo può indicare che il processo patologico non è associato a malattie dei denti o che la malattia si sviluppa nell'area dell'elemento dentale depilato. In ogni caso, è impossibile ignorare il tumore (soprattutto progressivo), poiché può essere un sintomo di una malattia pericolosa.

    Quale medico consultare per il gonfiore delle guance?

    Una simile raccomandazione può essere data in questi casi se parte della faccia è gonfia dopo il trattamento di carie o altre malattie del cavo orale. Dopo l'estrazione del dente o altro intervento chirurgico, il gonfiore è una reazione normale, quindi non dovrebbe diventare una causa di panico.

    Trattamento gonfiore

    Nelle fasi iniziali del processo patologico possono essere mezzi efficaci della medicina tradizionale. Tuttavia, nei casi in cui non è stato possibile rimuovere il tumore entro 2-3 giorni, è necessario interrompere il trattamento domiciliare e consultare immediatamente un medico da uno specialista. Tra le ricette popolari le più popolari sono le seguenti:

    • risciacquo con una soluzione di soda e sale;
    • l'uso di brodo di camomilla e salvia, erba di San Giovanni;
    • risciacquo infusione di fiori di calendula;
    • È possibile rimuovere il gonfiore delle gengive con l'aiuto di applicazioni da propoli.

    Pronto soccorso per il disagio

    Cosa fare per ridurre il gonfiore e liberarsi dal dolore in breve tempo? I preparativi contenenti l'azione analgesica aiuteranno. Il paziente può usare la soluzione o spruzzare Hexoral, Lidocaine-Asept sotto forma di un aerosol. Se un problema è sorto in un bambino, allora è lecito usare i mezzi raccomandati durante la dentizione, per esempio il gel Dentinox.

    farmaci

    Il medico prescrive l'assunzione di farmaci, in base a quali cause del gonfiore sono state identificate durante una complessa diagnosi delle condizioni del paziente. Nel caso di malattie che coinvolgono la suppurazione, a volte non è necessaria solo una terapia conservativa, ma anche un intervento chirurgico.