Cos'è il pericoloso cancro della pelle?

Il cancro della pelle è uno dei tumori più comuni. L'US National Cancer Institute sostiene che negli Stati Uniti da solo, più di 1 milione di persone si ammalano di questa malattia ogni anno. Il cancro della pelle è più facilmente curabile, naturalmente a condizione che sia trattato ed è stato rilevato nelle sue fasi iniziali. Se lasci il cancro della pelle incustodito, questo può cambiare notevolmente l'aspetto di una persona e persino portare alla morte.

Il cancro della pelle può colpire qualsiasi persona a qualsiasi età. Personaggi famosi come il presidente Ronald Reagan, Bill Clinton e George Bush sono stati trattati per il cancro della pelle. Inoltre, poche persone sanno che Elizabeth Taylor era anche in cura per il cancro della pelle. Sono tutti riusciti a sbarazzarsi di questa malattia.

Sfortunatamente, non tutti sono così fortunati. Il musicista Bob Marley morì nel 1981 dopo che un melanoma colpì il suo corpo. Il melanoma è la forma più terribile di cancro.

La causa principale del cancro della pelle è l'ultravioletto - emessa dal sole. La luce e il calore provenienti dal sole cambiano la composizione chimica della pelle. Se il corpo umano riceve troppa luce ultravioletta, questo può aumentare significativamente il rischio di cancro della pelle.

Chiunque può avere il cancro della pelle. Le persone che hanno la pelle chiara, gli occhi e i capelli hanno un rischio particolarmente elevato di contrarre questa malattia. Anche le scottature solari e il cancro della pelle nei parenti aumentano il rischio di contrarre questa malattia.

Ma non solo il sole emette raggi ultravioletti, anche i lettini abbronzanti sono peccaminosi. Molte persone pensano che abbiano un aspetto migliore quando la loro pelle appare abbronzata e trascorrono molto tempo nei lettini abbronzanti nella speranza di donare alla loro pelle un'ombra scura.

Come accennato in precedenza, il melanoma è molto pericoloso, può apparire anche in quei punti del corpo dove i raggi del sole praticamente non cadono. Il melanoma di solito si sviluppa in talpe e si presenta come una piccola macchia scura di pelle con una forma strana. Questa area può essere piatta o sublime. Prestare sempre attenzione al colore e alle irregolarità sulle talpe.

Molto spesso, i bianchi di età compresa tra 50 anni soffrono di melanoma. Senza un trattamento tempestivo, il melanoma può svilupparsi molto rapidamente. Ogni anno più di 50 mila persone in Russia scoprono di avere il melanoma, circa la metà di loro muore.

Prima viene trovato il cancro della pelle, più è facile curarla, quindi i medici consigliano alle persone di esaminare i loro corpi dalla testa ai piedi ogni mese.

È molto importante conoscere i primi segni del cancro al fine di individuarli nelle prime fasi. Prima di tutto, dovresti prestare attenzione al cambiamento di colore, spessore e struttura della pelle. Anche un esame da parte di uno specialista è molto importante. Rivolgiti al medico se le tue talpe iniziano a sanguinare, aumentano di dimensioni di oltre sei millimetri, o ti senti come se le avessi sfregate. Se tali segni sono presenti, contattare immediatamente il medico.

Ricorda come è la tua pelle, ti aiuterà a notare rapidamente qualsiasi cambiamento. Alcuni medici consigliano di scattare fotografie delle loro talpe e quindi di confrontare le foto nel tempo.

Nelle fasi iniziali, il melanoma viene rimosso chirurgicamente, ma se il melanoma si è già diffuso, in questo caso utilizzare farmaci speciali e radioterapia per distruggere le cellule tumorali. Inoltre, vengono utilizzati metodi di trattamento come la terapia genica o le dita dei piedi e le mani interessate vengono rimosse. Usano anche l'immunoterapia per aumentare la resistenza del corpo.

Proteggere il tuo corpo dalla luce solare è importante durante tutto l'anno, non solo in estate. L'ultravioletto solare può influenzare il tuo corpo anche in condizioni di tempo nuvoloso. Durante i mesi estivi, il periodo più pericoloso è tra le 11 e le 5 di sera.

Articoli correlati:

L'ultravioletto può colpire la pelle in soli 15 minuti, in modo che ciò non accada, è necessario utilizzare occhiali da sole, cappelli e indumenti a maniche lunghe per proteggersi dal sole. Più gli abiti sono spessi, meglio è protetto dalle radiazioni ultraviolette. Allo stesso tempo, va ricordato, se i vestiti sono bagnati o allungati, allora perdono un bel po 'di radiazioni ultraviolette.

Acquista e indossa occhiali da sole che non consentono la luce ultravioletta, applica anche la protezione solare prima di uscire, anche in condizioni di tempo freddo e nuvoloso. Applicare uno strato sottile di crema solare sull'intera superficie della pelle che sarà esposta al sole. I bambini di età superiore ai 6 mesi possono già applicare la crema solare. I neonati non dovrebbero essere esposti al sole.

Evitare anche lettini abbronzanti. Molti giovani tra i 13 e i 18 anni frequentano i saloni di abbronzatura. Sfortunatamente, questo aumenta lo sviluppo del melanoma del 75%.

Di recente è stato condotto uno studio a cui hanno preso parte oltre 70 mila persone. Il sondaggio ha mostrato che l'80% delle persone non pensa alle conseguenze delle scottature e crede che non avranno mai un cancro della pelle. Inoltre, lo studio ha dimostrato che circa il 60% delle persone afferma che, in generale, l'abbronzatura fa bene alla salute.

Un altro studio è stato condotto su 400 ragazze che frequentano l'università e che usano i servizi di un lettino abbronzante. Questo studio ha anche dimostrato che le ragazze non sono preoccupate per il pericolo di cancro della pelle, sono più preoccupati per le prime rughe, che sono il risultato della concia. Sulla base di questi dati, i ricercatori hanno concluso che è più facile dissuadere le ragazze dal visitare i lettini abbronzanti raccontando loro le rughe piuttosto che parlare dei pericoli del cancro.

In conclusione, vale la pena dire che una piccola quantità di luce solare è necessaria per il corpo umano. Questo contribuisce alla produzione di vitamina D, ma questo non dovrebbe essere abusato.

9 miti sul cancro della pelle: idee sbagliate comuni che non dovrebbero essere credute

Non è un parere chiaro sulla causa immediata del cancro della pelle tra gli scienziati oggi. Stabilito con precisione solo i fattori che contribuiscono allo sviluppo di questa malattia. Questi includono l'esposizione prolungata della pelle a raggi ultravioletti, esposizione a radiazioni, lesioni termiche, danni alla pelle con sostanze chimiche aggressive (resine, acidi, alcali, ecc.), Predisposizione ereditaria (presenza di tumori cutanei maligni nella storia familiare), farmaci, sopprimere l'immunità, danni meccanici alle talpe (nevi) e voglie.

Nonostante l'ampia diffusione del cancro della pelle (le malattie di questo tipo rappresentano circa la metà dei casi di malattie del cancro nel mondo), la maggior parte delle persone non ha idea dei dettagli della malattia e di come prevenirla. Molte idee di tutti i giorni sul cancro della pelle non hanno nulla a che fare con la realtà. Considerare il più famoso degli errori.

Il cancro della pelle minaccia solo le persone anziane

Circa 50-70 anni fa, questa affermazione rifletteva la situazione reale, ma da allora il cancro della pelle è diventato molto più "giovane". Ora prende il primo posto tra le malattie oncologiche, che vengono diagnosticate in persone di 26-30 anni, e il secondo posto tra neoplasie maligne, che si osservano in ragazzi e ragazze di età compresa tra 15 e 25 anni.

Alcuni esperti ritengono che la prevalenza del cancro della pelle tra i giovani sia influenzata da fattori quali l'aumento della disponibilità di viaggi verso paesi caldi, anche ai fini del riposo sulla spiaggia. In tali viaggi, le persone il cui corpo non è geneticamente programmato per tali carichi ricevono un'enorme quantità di radiazioni ultraviolette, che, in combinazione con l'acqua di mare che asciuga la pelle, diventa un importante fattore di rischio per lo sviluppo di un tumore.

L'insolazione artificiale è più sicura per la pelle rispetto ai raggi del sole.

Questa illusione estremamente pericolosa può anche causare un aumento dell'incidenza del cancro della pelle tra i giovani. Il fatto è che, in contrasto con l'insolazione naturale, l'effetto creato da installazioni artificiali consiste nel 98% dello spettro dei raggi UV che sono pericolosi per la pelle. Particolarmente a rischio sono gli amanti dei solarium, che ricevono regolarmente l'abbronzatura artificiale. È dimostrato che tali procedure, eseguite una volta al mese per dieci anni, aumentano la probabilità di cancro della pelle del 50%. Anche una visita di una volta a un lettino abbronzante può essere pericolosa se una persona ha altri fattori di rischio.

Il cancro della pelle è incurabile

Questo non è corretto Come con la maggior parte dei tumori, la probabilità di una cura per il cancro della pelle è direttamente correlata alla rapidità con cui viene iniziato il trattamento. Melanomi e carcinomi a cellule basali diagnosticati in una fase precoce sono completamente eliminati nel 98% dei casi. In relazione alle formazioni diagnosticate negli stadi successivi di sviluppo, la probabilità di guarigione diminuisce al 70-75%, che, tuttavia, è anche un indicatore piuttosto alto.

Il melanoma è necessariamente accompagnato da una modifica delle talpe

In quattro casi su cinque, il melanoma non deriva dalle talpe degenerate, ma dalle aree della pelle che sono libere da esse. Tuttavia, si ritiene che avere un numero elevato di nevi aumenti del rischio di sviluppare tumori maligni della pelle della metà. Pertanto, le persone che hanno tale caratteristica dovrebbero ispezionare periodicamente le loro talpe, identificando i cambiamenti nelle loro dimensioni, forma, colore, natura della superficie e altri parametri.

Per evitare problemi, dovresti visitare regolarmente un dermatologo. È molto importante che il paziente appartenente al gruppo a rischio sia costantemente monitorato dallo stesso medico. Il frequente cambio di medici può portare al fatto che i cambiamenti dei nevi rimangono inosservati.

La rimozione di tutte le moli elimina lo sviluppo del cancro della pelle

Rimozione di nevi per evitare il cancro della pelle è inutile. Operazioni di questo tipo non riducono il rischio di sviluppare la malattia e devono essere eseguite solo su indicazione di un medico.

I filtri solari innescano il melanoma

I mezzi di protezione dall'insolazione solare dovrebbero essere selezionati correttamente. Dovrebbe corrispondere al tipo di foto della pelle e non causare reazioni allergiche. Tuttavia, anche una scelta non abbastanza buona di crema non sopporta il rischio di sviluppare il cancro della pelle. Naturalmente, non stiamo parlando di mezzi discutibili, che includono produttori senza scrupoli spesso includono ingredienti chimici pericolosi (compresi quelli senza certificazione statale). I filtri solari acquistati da fornitori affidabili sono generalmente innocui.

Un altro aspetto importante della protezione UV è l'uso corretto dei cosmetici. Va ricordato che non una singola protezione solare dura più di due ore, mentre blocca fino al 90% delle radiazioni pericolose per la pelle. Ecco perché non si dovrebbe fare affidamento su una protezione affidabile per tutto il giorno se si applica la crema sulla pelle una volta al mattino.

Le persone che non bruciano mai al sole, non prendono il cancro della pelle

La capacità del corpo di produrre un pigmento scuro che protegge dall'insolazione è sviluppata nell'uomo a vari livelli. Per quelli la cui pelle ha un'ombra più chiara, il rischio di scottature è molto alto, il che aumenta davvero la probabilità di sviluppare tumori maligni in futuro. Tuttavia, la presenza di una pelle scura che non brucia non garantisce che una persona non possa mai contrarre il cancro. Malattie di questo tipo sono diagnosticate in ogni paese per persone appartenenti a praticamente tutti i gruppi etnici.

In caso di tempo nuvoloso, la protezione solare non è necessaria.

Le nuvole intrappolano una porzione significativa dell'energia termica del sole, ma sono permeabili ai raggi UV. Pertanto, la protezione solare dovrebbe essere applicata sulla pelle esposta in qualsiasi condizione atmosferica.

La rimozione laser delle talpe è preferibile alla chirurgia

Abbiamo già detto che dovrebbero essere rimosse solo quelle talpe che il dermatologo ha trovato sospette. L'operazione con l'uso di un laser in questo caso ha solo un vantaggio: non ci sono difetti estetici dopo di esso. Dal punto di vista della conservazione della salute, la rimozione laser di un nevo può essere non solo inutile, ma anche pericolosa, poiché esclude completamente la possibilità di raccolta di tessuti per la successiva ricerca. Ciò significa che non sarà più possibile determinare se una talpa remota è stata sottoposta a rinascita e la persona non riceverà il trattamento necessario in tempo utile.

Secondo le raccomandazioni degli esperti dell'OMS, qualsiasi nevo rimosso per sospetto di alterazioni patologiche dovrebbe essere asportato chirurgicamente con successivo trasferimento del materiale nel laboratorio di istologia.

Il cancro della pelle è considerato uno di quei cancri che sono più facilmente prevenibili. È sufficiente che i primi segni di malattia possano essere visti visivamente. La formazione sospetta è facilmente e rapidamente rimossa e l'esame istologico consente di trarre immediatamente una conclusione definitiva sulla sua natura e prescrivere un trattamento adeguato. Inoltre, molto dipende dalla persona stessa: l'effetto della maggior parte dei fattori di rischio può essere ridotto al minimo. È necessario solo comportarsi in modo competente (usare dispositivi di protezione, non essere coinvolti in bagni di sole, evitare il contatto con sostanze chimiche pericolose, ecc.), Essere regolarmente esaminati e seguire i consigli di un dermatologo. Ciò contribuirà a ridurre la probabilità di sviluppo della malattia e, in caso di insorgenza, di curare.

Melanoma: morte per cancro nella mente di tutti

Certamente, oggi la percentuale di sopravvissuti diagnosticati con "melanoma" (cancro della pelle) è aumentata rispetto agli anni precedenti. Ma, sfortunatamente, il tasso di mortalità è del 37%, se la diagnosi viene fatta troppo tardi.

"L'intero pericolo del melanoma è che può svilupparsi in modo tale che è difficile rilevarne la presenza fino al momento in cui il trattamento potrebbe non avere l'effetto desiderato", afferma il dott. Martin Weinstock, professore di dermatologia alla Brown University. Esteriormente, i melanomi sembrano spesso una talpa comune.

Quali melanomi sono più pericolosi?

Dal 1978 al 2007, gli scienziati hanno analizzato attentamente circa 111.000 casi di melanoma invasivo e scoperto che ogni quinto melanoma nodulare (che cresce verticalmente, penetrando profondamente nel derma, nei tessuti grassi e nel sangue, è esternamente a forma di cupola) è fatale.

Entrambi i melanomi più tipici e a cupola iniziano a svilupparsi nei melanociti - cellule della pelle che producono melanina, un pigmento della pelle. All'inizio dello sviluppo, i melanomi si trovano sullo strato superiore della pelle non più profondo di 0,1 millimetri. A volte non crescono per diversi anni. È più facile trovarli quando il diametro inizia ad aumentare. Quindi dovresti semplicemente rimuovere la talpa.

"Quando si prevede un trattamento, è molto importante determinare quanto sia cresciuto il melanoma", ha detto il dott. Roy Grekin, professore di dermatologia e direttore del dipartimento di chirurgia dermatologica dell'Università della California. Se una talpa del cancro è già cresciuta di 3,5-4 millimetri nella pelle, solo il 60% dei pazienti con tale diagnosi sopravviverà per cinque anni.

Cosa cercare?

I dermatologi chiedono a tutti coloro che hanno talpe sul loro corpo di prestare periodicamente attenzione alle seguenti caratteristiche:

  • asimmetria, bordi (i melanomi sono irregolari);
  • colorazione (cambio di colore sia nel lato più scuro che in quello chiaro);
  • dimensioni e diametro (se la talpa è più di 6 mm, dovresti vedere un dermatologo o un oncologo).

Il principale fattore nella lotta contro il melanoma è un ampio lavoro informativo, il cui risultato dovrebbe essere la visita di un medico ai primi cambiamenti sospetti in una talpa o la comparsa di una nuova formazione cutanea con un colore, una forma e dei bordi insoliti.

Descrizione generale del melanoma

Il tipo più comune di melanoma inizia con l'aspetto di una macchia marrone scuro o nera, che aumenta di dimensioni e può cambiare il colore in rosa. "Il melanoma nodulare può avere un colore dal rosa al viola, che è la sua peculiarità", dice il dott. Ali Hendi, membro dell'American Academy of Dermatology. La cosa comune nello sviluppo di tutti i tipi di melanoma è che cambiano tutti i loro parametri, e prima è possibile diagnosticare questo tipo di cancro della pelle, maggiore è la probabilità di successo del trattamento.

Gli specialisti oncologi raccomandano di non fare affidamento solo sulle proprie osservazioni visive. Se almeno qualcosa nella talpa ti preoccupa, consulta uno specialista.

Tuttavia, a volte devi essere persistente, perché in alcuni casi (soprattutto nelle prime fasi), il medico non può sempre fare la diagnosi corretta. Non affrettarti a partire con una piccola talpa per aspettare che cresca. Queste settimane possono essere fatali alla fine. Insistere sulla biopsia; Se il medico nega la necessità di tale analisi, contattare un altro specialista. Lascia che sia meglio avere un risultato negativo e dormirai bene di uno positivo, ma con una grande quantità di melanoma (i melanomi nodulari crescono molto rapidamente).

Trattamento del melanoma

Nelle fasi iniziali, i melanomi vengono semplicemente rimossi chirurgicamente. Con una profonda lesione della pelle, spendi l'anatomia del linfonodo. Il trattamento nelle fasi successive può includere la chemioterapia e la terapia biologica. Se le metastasi si sono diffuse ad altri organi, si ricorre alla radioterapia.

Come morire di cancro della pelle

Non è necessario conoscere i dettagli di come morire di cancro della pelle per capire quanto sia grave e pericolosa questa malattia. Ci sono diverse opzioni per la sua manifestazione:

  • carcinoma a cellule basali;
  • melanoma maligno;
  • carcinoma squamoso.

Tutte le forme sono molto pericolose per il paziente. Tuttavia, la pratica mostra che il più delle volte muore di cancro della pelle nel caso della formazione di melanomi maligni. La formazione oncologica, inizialmente localizzata sulla superficie, si sposta gradualmente verso gli strati profondi dell'epidermide. E poiché è lì che si trovano i vasi sanguigni e i flussi linfatici, la malattia colpisce l'intero corpo.

Tuttavia, è impossibile ignorare il fatto che le persone che hanno fatto domanda di aiuto medico in modo tempestivo hanno alte probabilità di remissione delle malattie oncologiche. E questo è particolarmente vero per coloro con i quali lavorano specialisti altamente qualificati. Pertanto, molti pazienti vanno all'estero per un trattamento di qualità.

È più facile sbarazzarsi del cancro della pelle rispetto a prima che fosse diagnosticato. Ciò significa che ogni persona deve essere molto attenta a qualsiasi mole di forma insolita e sigilli sulla superficie dell'epidermide. Se hai un'educazione simile, visita immediatamente un medico per ottenere una diagnosi e, se necessario, rimuovilo.

A condizione che la malattia si manifestasse, non sarebbe il turismo medico in Israele, ma solo un trattamento professionale che aiuterebbe. E devi prenderlo il prima possibile ed è importante che tu abbia specialisti qualificati che lavorano con te. Altrimenti, le previsioni saranno le più deludenti, perché la malattia si diffonderà rapidamente in tutto il corpo, interessando tutti i suoi tessuti e sistemi.

Vuoi aggiungere quanto sopra con alcune informazioni utili? Utilizzare per questo feed di commenti sul nostro sito.

Trattiamo il fegato

Trattamento, sintomi, droghe

Morte per cancro della pelle

Il cancro è una serie di tumori maligni. cellule mutate di cui, con la loro crescita aggressiva e divisione incontrollata, sono in grado di uccidere una persona in pochi mesi o addirittura giorni. Secondo le statistiche mediche. è il cancro che è al primo posto tra i tassi di mortalità. Non solo quello. ogni anno questo numero orribile sta crescendo rapidamente.

Nella maggior parte dei casi, con rilevamento e diagnosi tempestivi della malattia. così come trattamento competente. il cancro può essere superato Ma molto spesso ci sono situazioni del genere. quando la malattia è stata diagnosticata già in una fase avanzata. che significa che il processo è già irreversibile. e mancano le possibilità di sopravvivenza per i malati di cancro.

La morte del cancro: cosa la precede?

La maggior parte delle persone con il cancro. essere all'ultimo stadio del cancro. capire consapevolmente. ciò che li attende è la morte per cancro. Questo perché che queste persone capiscano abbastanza adeguatamente. che il trattamento è stato avviato troppo tardi e che anche le terapie radicali non potevano garantire nemmeno la prognosi favorevole minima.

La diagnosi di "cancro di grado 4 con metastasi" può essere fatta all'esame iniziale di una persona. anche se. che alcuni giorni o mesi prima della visita all'oncologo. la persona non ha avvertito alcuna deviazione di salute.

Come già accennato. L'ultimo stadio del cancro è un processo oncologico. che è irreversibile. In altre parole. andare fuori controllo. divisione caotica e diffusione delle onco-cellule nei sistemi e negli organi umani sani. Come risultato di questo processo, si formano lesioni tumorali metastatiche. danneggiare tessuti e strutture sani nelle vicinanze. risultante nella morte della malattia è inevitabile.

Alla quarta tappa con metastasi. che causa inevitabilmente la morte per cancro. oncologi includono:

  • neoplasie maligne rapidamente progressive;
  • tumori ossei (braccia, gambe, ecc.);
  • lesioni a crescita rapida con metastasi nei polmoni. i reni. il cervello. linfonodi;
  • altri sono particolarmente rari. tipi aggressivi di cancro (mieloma multiplo, carcinoma pancreatico, melanoma).

In questo modo Sulla base del suo rapido decorso, il 4 ° stadio dell'oncologia conduce all'imminente morte del paziente. Ma ancora. se scegli il trattamento giusto con un approccio integrato. È possibile non solo migliorare significativamente la qualità della vita rimanente del paziente oncologico eliminando il dolore severo e altri sintomi. ma anche prolungare la sua vita.

Cosa provano i malati di cancro prima di morire?

Pazienti con cancro prima della morte. oltre ai sintomi principali. che è accompagnato da un processo di cancro. possono sperimentare le seguenti complicazioni dell'ultimo stadio. che non solo peggiora significativamente la qualità della vita rimanente di una persona con cancro. ma anche abbreviare i termini:

  1. La formazione di ittero a seguito di un blocco acuto delle vie biliari.
  2. Metastasi al cervello. ciò che causa forti mal di testa e colpi di tumore.
  3. Paralisi degli arti e fratture ossee frequenti dovute all'indebolimento delle strutture ossee e dei tessuti.
  4. Stroke. trombo dell'arteria polmonare a causa dello sviluppo di problemi acuti con coagulazione del sangue.
  5. Polmonite.
  6. Trombosi arteriosa. successivamente, che può anche formare ischemia acuta e cancrena delle gambe.
  7. Sindrome da dolore grave particolarmente pronunciato. se ci sono metastasi nell'osso
  8. Riempire i polmoni con il liquido proveniente dagli infiltrati tumorali.
  9. Anemia dovuta a una diminuzione della funzione di formazione del sangue del midollo osseo.

Come morire di cancro?

La morte per cancro è sempre accompagnata da un dolore intenso e incessante. che spesso mette un malato di cancro prima di una scelta - iniziare a prendere stupefacenti per ridurre il dolore o resistere.

Oltre a questo. la morte per cancro può essere accompagnata da ostruzione intestinale acuta. vomito irragionevole. che è impossibile da fermare. allucinazioni. Per alleviare i problemi con il sistema digestivo ed eliminare gravi convulsioni vomito. una persona malata di cancro imposta la sonda. che promuove la diversione del succo gastrico. prevenendo così il vomito.

Man. che è nella quarta fase del cancro. può morire per emorragia interna. perché il suo sangue contiene un basso numero di piastrine. che influisce negativamente sulla coagulazione del sangue. Il sanguinamento può avere una natura diversa:

  • emorragia cerebrale;
  • vomito con livelli ematici elevati;
  • sanguinamento dal retto.

Inoltre, quelli che muoiono di cancro spesso sentono la cachessia - un estremo grado di esaurimento del corpo. che è caratterizzato da una rapida perdita di peso. debolezza generale. cambiamenti nello stato mentale del paziente. rallentamento dei processi fisiologici. mancanza di respiro. soffocamento.

La morte del cancro può includere diversi altri fattori. che preferiamo rimanere in silenzio.

Epilogo. La precedente descrizione di come morire di cancro non significa affatto. che un particolare malato di cancro è in attesa di morte da quanto sopra. Ricorda: tutto è puramente individuale e quello. che si manifesta in una persona. non può in alcun modo influenzare l'altro. tutto dipende dal tipo di lesione del cancro. grado di abbandono. così come sull'alfabetizzazione e le qualifiche dei medici curanti.

È importante sapere:

Se una persona è malata terminale, perché torturarlo? È davvero difficile aiutarlo a partire con dignità? Dopo tutto, la morte è inevitabile. Spingilo con un martello sulla nuca e non si accorgerà nemmeno che è già morto. E per evitare la nostra legislazione più umana - strangolarlo (il paziente) con un cuscino. In questo caso non ci sarà traccia - soffocato in un sogno.
È vero, soffrirà un po 'di tempo... ma non più di pochi minuti.
Non pensare che io sia un mostro. Basta avere uno sguardo sobrio alle cose. Nei paesi normali dell'ovest decadente, l'eutanasia è legale e civilizzata.
A proposito, la morte è solo una parte della vita - il finale. Dopo la morte - completa e più importante - la libertà eterna. Libertà da tutto ciò che ti ha gravato nella vita... e anche di più - il defunto, dopo che la morte è diventata immortale.
Tutto bene, salute e buona fortuna!

Articolo 105 del Codice Penale della Federazione Russa - L'eutanasia è un crimine particolarmente grave, il periodo di reclusione è più di 10 anni. E chi ti proponi di fare l'eutanasia, persone appositamente addestrate? I medici hanno già visto un po 'di merda, e tu stesso avresti fatto l'eutanasia, avresti commesso un peccato per l'anima? Questo non si può dire così semplicemente...

29 dicembre 2015

Ippocrate, quando studiava le formazioni maligne, chiamava il tumore un granchio, perché somigliava esternamente al suo guscio. Più tardi, questo termine ha messo radici nel lessico dei medici romani e come risultato della traduzione è stato trasformato in "cancro".

Cancro - che cos'è?

Il cancro è un tumore che si verifica a seguito della divisione continua di una cellula fuori controllo. Questo processo è inarrestabile. Il cancro colpisce tutte le nuove e nuove cellule sane, che iniziano anche a dividersi. Le cellule malate sono trasportate dal flusso sanguigno e dalla linfa in tutto il corpo. Ecco come si presentano le metastasi con nuovi focolai di tumori maligni. In realtà, il cancro si comporta nel corpo umano come un virus, estremamente pericoloso e molto aggressivo.

La piaga del 21 ° secolo: il cancro

Oggi, con piena responsabilità, possiamo dire che il cancro è la piaga del XXI secolo. Molto probabilmente, ognuno di noi si è imbattuto in questa terribile malattia. Qualcuno ha avuto amici malati, altri hanno parenti o persone care e qualcuno soffre di questa terribile malattia. La maggior parte di noi pensa che se una persona è malata, la morte per cancro è inevitabile. Ma questo non è del tutto vero, perché molto dipende dalla forma della malattia e dalla fase del suo sviluppo al momento del rilevamento. Prima il paziente si rivolge per aiuto, maggiori sono le possibilità di salvarlo o di prolungare la vita il più possibile.

La situazione è tale che ogni anno circa 14 milioni di persone si ammalano di cancro. Le morti per cancro sono al secondo posto dopo le morti nelle malattie del sistema cardiovascolare. E, sfortunatamente, ogni giorno questo numero cresce. Perché sta succedendo questo? E cosa determina l'insorgere di questa terribile malattia? Vediamo.

Segni di morte precoce da cancro. Sentirsi male

Sfortunatamente, il cancro è una malattia che, prima che il paziente muoia, il più delle volte gli fa provare sensazioni piuttosto dolorose, sia dal trattamento che dalla malattia stessa. Le manifestazioni possono essere diverse, a seconda di quale organo è danneggiato inizialmente o da metastasi successive, ma esiste una serie separata di segni di morte imminente. Sono uguali per tutti i malati di cancro.

  1. I segni più comuni di morte per cancro sono la sonnolenza e l'affaticamento costanti. Una persona non ha più la forza di svegliarsi. Ciò è dovuto al rallentamento del metabolismo. Poiché il corpo è carente di nutrizione di cui ha bisogno, sembra in letargo.
  2. Perdita di appetito Il cancro molto spesso non dà ai malati nemmeno bere acqua. Il corpo è così indebolito che semplicemente non ha abbastanza energia per digerire il cibo.
  3. Respirazione pesante e rauca. Questo è un sintomo abbastanza frequente di una morte da cancro in arrivo.
  4. Debolezza molto forte A volte il paziente morente non ha nemmeno la forza di girare dalla sua parte.
  5. Disorientamento completo o parziale. La morte è vicina Gli organi iniziano a fallire, il cervello muore.
  6. Estremità fredde. Prima della morte per cancro, il sangue scorre agli organi vitali, lasciando la periferia.
  7. Il paziente perde interesse nel mondo che lo circonda e si ritira quasi completamente in se stesso.
  8. Se ci sono metastasi e nelle fasi finali del cancro, quasi tutte le pazienti le hanno, il paziente inizia a sentire un dolore osseo molto forte.
  9. L'apparizione di punti venosi avverte di una fine imminente. A volte la cancrena può persino svilupparsi. Anche i problemi con la funzione ematopoietica possono portare a anemia o addirittura ictus.
  10. Le persone che muoiono di cancro spesso hanno la paralisi degli arti poco prima della morte.
  11. Vomito, allucinazioni e grave perdita di peso possono essere segni di morte rapida da cancro. Ma, molto probabilmente, sono effetti collaterali di un trattamento aggressivo.

Cancro ai polmoni

Questo è il tipo più comune di cancro. La morte per cancro del polmone è, forse, il primo posto tra tutte le morti per cancro. Il fatto è che questa malattia è quasi asintomatica e spesso può essere rilevata solo negli ultimi stadi, quando è troppo tardi e praticamente non si può fare nulla.

Il paziente avverte forti dolori durante la respirazione. E più vicina è la morte, più evidenti sono questi dolori. L'incapacità di respirare, ogni respiro è dato con difficoltà. Può verificarsi una tosse estenuante e una costante sensazione di mancanza d'aria, mal di testa, vertigini e persino crisi epilettiche. Succede che le ossa della schiena e dei fianchi cominciano a far male.

Il cancro viene trattato principalmente con chemioterapia, radioterapia e chirurgia, oltre a una combinazione di questi tre metodi. Esistono molti tipi alternativi di trattamento, ma la loro efficacia non è stata dimostrata.

Cancro al fegato

È diviso in tipi primari e secondari. Il primo è quando un neoplasma maligno nasce dalle cellule rigenerate del fegato stesso. È estremamente raro, solo nel 10% dei casi su 100. Ma il cosiddetto tipo secondario si sviluppa dalle cellule tumorali portate dal tumore originale insieme al flusso sanguigno.

Il fegato è uno degli organi più metastatici. La principale causa di epatoma è la cirrosi epatica. Il motivo principale è l'abuso di alcol. Inoltre, lo sviluppo del carcinoma epatico primario è promosso dall'epatite virale B, il diabete, l'effetto di vari agenti cancerogeni sul fegato. Gli uomini hanno una maggiore probabilità di sviluppare l'epatoma rispetto alle donne. Oltre alla predisposizione sessuale congenita, questo è influenzato dall'uso di farmaci come gli steroidi per la costruzione muscolare.

La morte per cancro al fegato è sempre dolorosa, il cancro procede molto rapidamente e la persona "brucia" letteralmente sotto i nostri occhi, non avendo il tempo di aspettare un trapianto, che è possibile anche solo nelle prime fasi della malattia. I dolori iniziano nella zona destra dell'ipocondrio, la debolezza appare, diminuiscono l'appetito, iniziano la nausea e il vomito. La temperatura aumenta e il dolore si intensifica e diventa letteralmente insopportabile. Prima della morte per cancro al fegato, il paziente è molto tormentato. I pazienti con epatoma sono in genere considerati pazienti incurabili.

Cancro uterino

Questo cancro, che è il quarto tipo più comune di cancro in termini di occorrenza, è quasi indolore. I dolori percettibili cominciano solo a 3 - 4 stadi, perciò, molto spesso il cancro dell'utero è diagnosticato in una versione molto avanzata. I sintomi principali - dolore, sanguinamento durante il ciclo e durante i rapporti sessuali, così come durante l'esercizio. I primi segni di cancro in una fase iniziale sono intense secrezioni mucose con inclusioni purulente e un odore sgradevole che causa prurito e bruciore. I sintomi possono essere temporanei (periodici) e permanenti.

Più di seimila donne all'anno si aspettano di morire di cancro uterino - questo è il 60% dei casi. Queste sono per lo più donne di età compresa tra i 20 ei 45 anni.

Cancro al seno

Questo tumore si trova nelle donne. Le cause principali del cancro al seno sono vari disturbi ormonali associati a contraccettivi orali inappropriati, aborti, varie malattie infiammatorie delle ovaie e dell'utero, sovrappeso, mancanza di vitamine e microelementi con una dieta scorretta e attività sessuale irregolare.

La morte per cancro al seno è un evento raro, molto spesso questo risultato può essere evitato a causa della diagnosi precoce del tumore. I suoi sintomi sono estremamente pronunciati: grave febbre, debolezza, vertigini, dolore muscolare. Tutto questo è accompagnato da un aumento di uno dei seni più di 2 volte e possibile scarico purulento. È anche facile rilevare le formazioni dolorose nodulari nel torace, che sono facilmente palpabili con la palpazione. Nel trattamento di un tumore, la perdita del seno colpito è spesso inevitabile.

L'ultima strada

Se un paziente ha un cancro allo stadio 3-4, allora non è tenuto in clinica, viene dimesso a casa. Nonostante l'enorme numero di diversi analgesici, la morte per cancro è un processo piuttosto doloroso. A quest'ora, di solito il corpo è già affetto da numerose metastasi e nuovi tumori cominciano a farsi sentire. È buono quando il paziente dorme o è in coma per la maggior parte del tempo. Forse in questo stato, non soffre di dolore. Sì, nelle città sono stati creati ospedali speciali per questi condannati, ma non tutti possono arrivarci. Solo in nostro potere per alleviare in qualche modo la sofferenza di una persona a noi vicina in questa fase finale di una malattia terribile e spesso fatale.

Il cancro della pelle è uno dei tumori più comuni. L'US National Cancer Institute sostiene che negli Stati Uniti da solo, più di 1 milione di persone si ammalano di questa malattia ogni anno. Il cancro della pelle è più facilmente curabile, naturalmente a condizione che sia trattato ed è stato rilevato nelle sue fasi iniziali. Se lasci il cancro della pelle incustodito, questo può cambiare notevolmente l'aspetto di una persona e persino portare alla morte.

Il cancro della pelle può colpire qualsiasi persona a qualsiasi età. Personaggi famosi come il presidente Ronald Reagan, Bill Clinton e George Bush sono stati trattati per il cancro della pelle. Inoltre, poche persone sanno che Elizabeth Taylor era anche in cura per il cancro della pelle. Sono tutti riusciti a sbarazzarsi di questa malattia.

Sfortunatamente, non tutti sono così fortunati. Il musicista Bob Marley morì nel 1981 dopo che un melanoma colpì il suo corpo. Il melanoma è la forma più terribile di cancro.

La causa principale del cancro della pelle è l'ultravioletto - emessa dal sole. La luce e il calore provenienti dal sole cambiano la composizione chimica della pelle. Se il corpo umano riceve troppa luce ultravioletta, questo può aumentare significativamente il rischio di cancro della pelle.

Chiunque può avere il cancro della pelle. Le persone che hanno la pelle chiara, gli occhi e i capelli hanno un rischio particolarmente elevato di contrarre questa malattia. Anche le scottature solari e il cancro della pelle nei parenti aumentano il rischio di contrarre questa malattia.

Ma non solo il sole emette raggi ultravioletti, anche i lettini abbronzanti sono peccaminosi. Molte persone pensano che abbiano un aspetto migliore quando la loro pelle appare abbronzata e trascorrono molto tempo nei lettini abbronzanti nella speranza di donare alla loro pelle un'ombra scura.

Come accennato in precedenza, il melanoma è molto pericoloso, può apparire anche in quei punti del corpo dove i raggi del sole praticamente non cadono. Il melanoma di solito si sviluppa in talpe e si presenta come una piccola macchia scura di pelle con una forma strana. Questa area può essere piatta o sublime. Prestare sempre attenzione al colore e alle irregolarità sulle talpe.

Molto spesso, i bianchi di età compresa tra 50 anni soffrono di melanoma. Senza un trattamento tempestivo, il melanoma può svilupparsi molto rapidamente. Ogni anno più di 50 mila persone in Russia scoprono di avere il melanoma, circa la metà di loro muore.

Prima viene trovato il cancro della pelle, più è facile curarla, quindi i medici consigliano alle persone di esaminare i loro corpi dalla testa ai piedi ogni mese.

È molto importante conoscere i primi segni del cancro al fine di individuarli nelle prime fasi. Prima di tutto, dovresti prestare attenzione al cambiamento di colore, spessore e struttura della pelle. Anche un esame da parte di uno specialista è molto importante. Rivolgiti al medico se le tue talpe iniziano a sanguinare, aumentano di dimensioni di oltre sei millimetri, o ti senti come se le avessi sfregate. Se tali segni sono presenti, contattare immediatamente il medico.

Ricorda come è la tua pelle, ti aiuterà a notare rapidamente qualsiasi cambiamento. Alcuni medici consigliano di scattare fotografie delle loro talpe e quindi di confrontare le foto nel tempo.

Nelle fasi iniziali, il melanoma viene rimosso chirurgicamente, ma se il melanoma si è già diffuso, in questo caso utilizzare farmaci speciali e radioterapia per distruggere le cellule tumorali. Inoltre, vengono utilizzati metodi di trattamento come la terapia genica o le dita dei piedi e le mani interessate vengono rimosse. Usano anche l'immunoterapia per aumentare la resistenza del corpo.

Proteggere il tuo corpo dalla luce solare è importante durante tutto l'anno, non solo in estate. L'ultravioletto solare può influenzare il tuo corpo anche in condizioni di tempo nuvoloso. Durante i mesi estivi, il periodo più pericoloso è tra le 11 e le 5 di sera.

Articoli correlati:

L'ultravioletto può colpire la pelle in soli 15 minuti, in modo che ciò non accada, è necessario utilizzare occhiali da sole, cappelli e indumenti a maniche lunghe per proteggersi dal sole. Più gli abiti sono spessi, meglio è protetto dalle radiazioni ultraviolette. Allo stesso tempo, va ricordato, se i vestiti sono bagnati o allungati, allora perdono un bel po 'di radiazioni ultraviolette.

Acquista e indossa occhiali da sole che non consentono la luce ultravioletta, applica anche la protezione solare prima di uscire, anche in condizioni di tempo freddo e nuvoloso. Applicare uno strato sottile di crema solare sull'intera superficie della pelle che sarà esposta al sole. I bambini di età superiore ai 6 mesi possono già applicare la crema solare. I neonati non dovrebbero essere esposti al sole.

Evitare anche lettini abbronzanti. Molti giovani tra i 13 e i 18 anni frequentano i saloni di abbronzatura. Sfortunatamente, questo aumenta lo sviluppo del melanoma del 75%.

Di recente è stato condotto uno studio a cui hanno preso parte oltre 70 mila persone. Il sondaggio ha mostrato che l'80% delle persone non pensa alle conseguenze delle scottature e crede che non avranno mai un cancro della pelle. Inoltre, lo studio ha dimostrato che circa il 60% delle persone afferma che, in generale, l'abbronzatura fa bene alla salute.

Un altro studio è stato condotto su 400 ragazze che frequentano l'università e che usano i servizi di un lettino abbronzante. Questo studio ha anche dimostrato che le ragazze non sono preoccupate per il pericolo di cancro della pelle, sono più preoccupati per le prime rughe, che sono il risultato della concia. Sulla base di questi dati, i ricercatori hanno concluso che è più facile dissuadere le ragazze dal visitare i lettini abbronzanti raccontando loro le rughe piuttosto che parlare dei pericoli del cancro.

In conclusione, vale la pena dire che una piccola quantità di luce solare è necessaria per il corpo umano. Questo contribuisce alla produzione di vitamina D. Ma non dovrebbe essere abusato.

Morte di cancro della pelle

Morte per cancro della pelle

I tassi di mortalità per cancro tra gli uomini nel Regno Unito sono raddoppiati negli ultimi trenta anni. Secondo l'organizzazione Cancer Research UK, alla fine degli anni '70 del secolo scorso, morirono 400 uomini su 100mila (1,5%). Ad oggi, questa cifra ha superato 1.100 decessi ogni 100.000 uomini (3,1%).

Tra le donne, anche il tasso di mortalità per cancro della pelle è aumentato - dall'1,5% al ​​2,2%.

I più a rischio di morire di tumori maligni sulla pelle sono gli uomini con più di 65 anni: negli ultimi tre.

Vaccino contro il cancro della pelle

Un ricercatore australiano Jan Fraser con un gruppo di scienziati ha sviluppato e ha già testato sugli animali un nuovo vaccino per combattere il cancro della pelle.

Il vaccino, che protegge il corpo dal cancro della pelle squamoso, è stato testato con successo negli animali.

Nel 2009, è previsto l'inizio di studi clinici sull'uomo. È noto che il nuovo vaccino attacca il papillomavirus, un gruppo comune di infezioni che in seguito nella maggior parte dei casi rinasce nelle cellule tumorali. Lo scienziato, tuttavia, avverte.

Tumore della pelle colpevole

Gli scienziati americani hanno identificato un gene che provoca lo sviluppo del cancro della pelle durante l'esposizione solare. Lo studio è stato condotto da personale dell'Università del Minnesota.

Si è scoperto che una speciale molecola recettore si trova sulla superficie delle cellule della pelle.

Sotto l'influenza della luce solare, avvia il processo del cancro. Gli scienziati hanno anche scoperto un gene responsabile dell'aspetto di questo recettore. In caso di rimozione del gene identificato, il sole non dovrebbe provocare lo sviluppo del cancro.

Solarium e cancro della pelle

Seguendo la Germania e la Francia, l'Austria proibirà ai giovani di età inferiore ai 18 anni di visitare saloni abbronzanti, poiché la finta abbronzatura provoca attivamente lo sviluppo del cancro della pelle.

Il divieto entrerà in vigore il 1 ° settembre. Sunrooms che violano nuove regole e servono clienti minori saranno multati, perdendo fino a $ 2.900 per ogni "illegale".

I medici dicono che i frequentatori abituali dei tannini che hanno meno di 35 anni, il 75% in più rispetto ad altri, sono a rischio di diventare vittime di cancro della pelle. Di recente, esperti.

La morte del cancro

I tassi di mortalità per cancro tra i neri americani continuano a diminuire, ma fino ad oggi sono più probabilità di avere il cancro nell'ultima fase rispetto ai bianchi.

Secondo le previsioni dell'American Cancer Society, nel 2009, 150.090 afroamericani saranno diagnosticati con cancro, per 63.360 di loro, la malattia sarà fatale.

Molto spesso, le diagnosi includeranno il cancro alla prostata (34%), il cancro del polmone (16%) e il cancro del colon o del retto (10%).

Pelle sulle mani e sulle unghie

La pelle delle mani e delle unghie sono molto sensibili alle influenze esterne e interne, facilmente danneggiabili. Tuttavia, non possiamo non lavarci le mani regolarmente, anche se sapone e asciuga la pelle, non possiamo fare lavori domestici, lavori in giardino, ecc. Riguarda le cure giuste, che ti consentono di evitare o eliminare i problemi esistenti con le tue mani e le unghie. Ulteriori informazioni su ciascuno dei problemi:

Arrossamento della pelle delle mani È causato da una ridotta circolazione sanguigna negli arti. Si presenta come conseguenza di cronica.

morte

Morte. Molti probabilmente l'hanno incontrata o hanno visto le sue azioni. Ma perché hanno paura di lei e la pensano come una specie di paradiso?

Mi sembra che prima di tutto le persone abbiano paura di morire perché tutto ciò che hanno ottenuto nella vita, tutte le benedizioni della civiltà, tutta quella familiare zona di confidenza sparirà per loro.

E alcuni si suicidano per il contrario - per evitare la responsabilità sociale. Dal momento che non essere in grado di essere socialmente al livello degli altri, spinge anche le persone a compiere un passo così radicale.

Eredi della morte

La morte è, ovviamente, una tragedia, ma per gli eredi può trasformarsi in una vera farsa. Non c'è bisogno di andare lontano per un esempio: recentemente in Cina, la donna più ricca in Asia si è trasferita in un altro mondo.

Secondo gli ultimi dati, lo stato della 69enne Nina Wang era stimato a $ 4,2 miliardi, mentre non c'erano bambini nella vecchia vedova 15 anni fa.

In breve, le prospettive per gli eredi più stretti dai parenti si sono rivelate molto eccitanti. Ma quando l'avvocato del miliardario annunciò la volontà.

Cancro da sigarette e alcolici

Un gruppo di scienziati britannici ha scoperto due geni che possono aumentare le probabilità di ammalarsi di cancro a causa di uno stile di vita malsano. La scoperta potrebbe spiegare perché alcuni accaniti bevitori e fumatori vivono fino alla vecchiaia, mentre le vite degli altri sono ridotte a causa di cattive abitudini.

Questi geni generano per i loro proprietari un rischio maggiore di sviluppare cinque diversi tipi di cancro, gli scienziati hanno trovato - pelle, polmone, vescica, prostata e cervice. Di questi, il cancro ai polmoni è uno dei più.

Cancro alla prostata: sette punti

Se Disraeli fosse un medico, potrebbe riferire questa espressione al test del PSA per il cancro alla prostata. Ad esempio, il Medical Journal of New England (USA) ha appena riportato uno studio europeo che dimostra che questo esame del sangue ha ridotto del 20% il tasso di mortalità di questa malattia.

Ma questa cifra impressionante mostra solo una diminuzione relativa delle morti.

C'è un altro punto di vista sulla riduzione del numero di morti. In uno studio, 162.000 uomini sono stati osservati per 10 anni.

Impara a identificare e prevenire il cancro della pelle!

Quanto spesso controlli le talpe? Le statistiche sulle morti per cancro della pelle non sono affatto felici, e devi capire che la nostra salute è nelle nostre mani e dobbiamo prenderci cura di noi stessi! È consigliabile, di volta in volta, mostrare talpe agli specialisti, ma nessuno ha annullato l'auto-esame, così come un errore medico. Pertanto, è meglio vedere te stesso e una volta all'anno consultare un medico.

Guarda tu stesso e sii sano!

Ogni 57 minuti, una persona muore dal melanoma. Proteggi te stesso - controlla le talpe sul tuo corpo per 5 pericolosi segni di cancro della pelle!

Nonostante il fatto che la pelle sia l'organo più grande del nostro corpo (la sopravvivenza senza la quale è semplicemente impossibile!), Raramente ci prendiamo cura di esso con l'amore, l'interesse e il rispetto che merita.

Lividi, ustioni, calli - la nostra pelle soffre quotidianamente tutta questa sofferenza. E come le rispondiamo in cambio? Ignorando tutti i segnali e i segnali che ci invia così intensamente!

Talpe e lentiggini, ad esempio, non ci sembrano mai importanti, ma possono parlare di gravi problemi, come il melanoma, la forma più pericolosa di cancro della pelle.

Secondo le statistiche, ogni 57 minuti nel mondo una persona muore dal melanoma. E se hai avuto più di cinque ustioni, le probabilità di sviluppare il melanoma per te sono raddoppiate.

Tuttavia, ci sono modi semplici per rilevare i principali segni e sintomi del cancro della pelle. Tutto quello che devi fare è studiare attentamente i 5 segni principali delle talpe maligne!

Una talpa normale e non preoccupante deve essere molto simmetrica. Cioè, se traccia mentalmente una linea attraverso il suo centro, entrambe le parti devono essere esattamente le stesse.

Il melanoma superficiale è un tipo pericoloso di talpa che devi imparare a identificare. Di solito ha una forma arbitraria, qualcosa che assomiglia ad una macchia. Quindi se trovi una talpa asimmetrica sul tuo corpo, devi vedere un dottore!

confini

Le talpe non cancerose hanno bordi uniformi e uniformi. Il loro contorno di solito risalta bene, e hanno una forma ben definita.

Il melanoma superficiale ha confini frastagliati, sfocati e leggermente sfocati. Tali talpe non hanno una forma chiara. È probabile che siano cancerogene e pertanto dovrebbero essere esaminati da uno specialista.

colore

Una talpa innocua di solito è marrone o marrone chiaro. Il suo colore è liscio e uniforme.

Una voglia è di solito determinata dalla presenza di molti colori e sfumature. Perché la distribuzione irregolare del colore è uno dei segni del cancro.

diametro

Normalmente le talpe non sono più di una gomma da matita o di circa 6 mm di diametro.

Se c'è una talpa sul tuo corpo che è molto più grande della dimensione indicata, questo può essere un segnale negativo. In ogni caso, il medico dovrebbe vederlo.

Eventuali cambiamenti

Se noti che la talpa ha cambiato forma, colore o dimensioni, nota che questo è uno dei segni del melanoma. Per eventuali cambiamenti in talpe, contattare immediatamente uno specialista!

Come proteggere e prevenire?

Quindi cosa si può fare per proteggere la pelle e prevenire il cancro?

Inizia a utilizzare la protezione solare ogni giorno, non solo quando sei in spiaggia. Scegli una crema con un fattore SPF di almeno 15 e trovane una che protegga la pelle dagli effetti dei raggi UVA e UVB, poiché entrambi sono molto dannosi per la pelle.

Astenersi dall'andare al solarium, poiché tali procedure attaccano la pelle con gli stessi raggi UVA e UVB, portano all'invecchiamento precoce e possono causare malattie da cancro e agli occhi.

Esamina ogni centimetro del tuo corpo. Nonostante il fatto che il melanoma sia più spesso formato su aree esposte della pelle che non sono protette dal sole, può apparire ovunque. Non dimenticare di ispezionare i piedi, le dita dei piedi e persino i luoghi intimi.

E infine, il modo migliore per prevenire il cancro della pelle è quello di avere esami regolari con un dermatologo. Certo, devi spendere soldi. Ma può salvarti la vita!

Assicurati di controllare tutte le tue talpe per la presenza dei suddetti 5 segni di malignità. E se trovi anche il minimo motivo di preoccupazione, vai immediatamente dal medico! Non preoccuparti della tua salute, perché può portare a problemi seri.

Cancro della pelle: statistiche, tipi e previsioni di sopravvivenza

Epidemiologia del cancro della pelle

Il cancro della pelle è la principale neoplasia maligna, la sua quota è del 14,2%. Nella struttura della morbilità negli uomini, questo tipo di tumore occupa il 3 ° posto, la sua quota è dell'11,5%, nelle donne la patologia si verifica molto spesso: nel 16,6% e per lungo tempo rimane al 2 ° posto.

Secondo le statistiche, l'aumento annuale dell'incidenza è del 5%, mentre il numero di pazienti con questa diagnosi è in costante crescita. Il cancro della pelle è ugualmente spesso formato in uomini e donne, il più delle volte viene rilevato all'età di oltre 60 anni, ma recentemente c'è una tendenza al ringiovanimento del tumore. Nella maggior parte dei casi (90%), il cancro della pelle si sviluppa in aree aperte della pelle, con il 70% dei tumori che si formano nell'area del viso.

La prevalenza del cancro della pelle per 100.000 in Russia per il periodo 2004-2014:

Altre forme di cancro della pelle

La crescita degli indicatori è dovuta non solo alla maggiore influenza dei fattori di rischio sulla popolazione, in particolare, a scelte di vita povere, a un'alimentazione scorretta, a cattive abitudini, a scarsa ecologia, ecc., Ma anche a procedure diagnostiche migliorate.

È necessario notare l'aumento dell'incidenza del cancro della pelle nei bambini, l'aumento del numero di nuovi pazienti era di circa il 2%, mentre nella maggior parte dei casi (90%) la patologia è stata registrata in 10-19 anni. Tra tutte le neoplasie maligne dell'infanzia, il cancro della pelle prende il 2-6%.

I tassi di mortalità in questa forma di neoplasma sono relativamente bassi, nella maggior parte dei casi è il melanoma che causa la morte dei pazienti.

Dinamica della letalità del cancro della pelle entro 1 anno dalla diagnosi in Russia per il 2004-2014, in%:

Altre forme di cancro della pelle

Dinamica del tasso di mortalità del cancro della pelle in Russia per il periodo 2004-2014:

Tasso di crescita medio annuo in%

Altre forme di cancro della pelle

L'aumento dell'indicatore è insignificante e non porta valore predittivo, in generale, nel 99,9% dei casi il paziente può essere completamente guarito dalla malattia, l'importante è rilevare la neoplasia nelle fasi iniziali e condurre l'intera gamma di procedure terapeutiche in modo tempestivo.

Pronostici sulla sopravvivenza del cancro della pelle

Le prospettive di sopravvivenza nel cancro della pelle sono generalmente favorevoli. Sono influenzati da molti fattori: il tipo di neoplasma, stadio del processo, etnia, mutazioni genetiche, età e altri. Nonostante un significativo aumento dell'incidenza su 5 anni (15-17%), le previsioni di sopravvivenza a cinque anni in molti paesi sono notevolmente migliorate, perché nel 1950 la cifra non superava il 49%, oggi è vicina al 92%.

Previsioni di sopravvivenza e tipo di cancro della pelle

Esistono diverse forme di cancro della pelle, che sono classificate secondo diversi segni, la divisione della patologia basata sulla struttura morfologica ha significato diagnostico e prognostico:

Carcinoma cutaneo a cellule basali: si sviluppa nel 60-75%, il tipo di tumore meno maligno, il rischio di sviluppare un tumore negli uomini e nelle donne è del 33% e del 23%, rispettivamente. Il basalioma non ha fasi di sviluppo chiare, lo 0,5% forma metastasi a distanza. Ma questo tipo di neoplasma è piuttosto aggressivo e distrugge rapidamente i tessuti circostanti, e nel 50% dei casi dà ricadute, le previsioni di sopravvivenza sono del 99,9%;

Carcinoma a cellule squamose della pelle: si verifica nell'11-25% dei casi, il suo aspetto è spesso associato alla radiazione solare sulle parti esposte del corpo. Passa attraverso tutte le fasi di sviluppo, le previsioni sono favorevoli nelle fasi iniziali e costituiscono oltre il 90%, a 3-4 tappe l'indicatore scende al 25-45%. La recidiva è formata nel 40%, il 20% di essi si trova nella regione del fuoco primario;

Melanoma: è registrato nel 2,5-10% dei pazienti, è questa forma di patologia che presenta un alto grado di malignità e nell'89% dei casi porta a un esito letale. È caratterizzato da rapida progressione e rapida transizione da 1 a 4 fasi di sviluppo. Il tasso di sopravvivenza a 5 anni a 1 stadio è del 75-95%, del 2 -65% del 3 - 30-60%, di 4 non più del 10%.