Che cos'è - l'emangioma del corpo vertebrale, come si manifesta e come viene trattato?

L'emangioma vertebrale è una crescita benigna che si sviluppa nel corpo di una vertebra. Allo stesso tempo c'è un'eccessiva proliferazione dei vasi sanguigni. Di solito, il tumore si trova nella regione toracica inferiore (th7, th8, th9, th10, th11, th12) o nelle regioni lombari superiori (l1, l2, l3, l4) della colonna vertebrale. Il più delle volte colpisce una vertebra, molto raramente localizzata a due o più. La patologia si verifica in quasi il 10% delle persone e viene diagnosticata per caso, in quanto non indica alcun sintomo. La malattia è soggetta principalmente alla popolazione adulta.

Cause dello sviluppo

  • Congenita.
    C'è una versione che i fattori che determinano l'insorgenza di un tumore sono alcune violazioni nello sviluppo del sistema vascolare nella fase di formazione dell'embrione. Le cause di tali disturbi possono essere la malattia della futura madre con infezioni virali acute nelle prime fasi della gravidanza o l'assunzione di determinati farmaci.
  • Insufficienza della circolazione sanguigna nei vasi sanguigni, che porta ad una diminuzione del contenuto di ossigeno nei tessuti vascolari.
  • Aumento della concentrazione dell'estrogeno ormone femminile nel sangue.
  • Lesioni chiuse che possono causare la formazione di cavità vascolari.
  • Alcune malattie che portano a violazioni nella struttura dei vasi sanguigni.

classificazione

A seconda dell'area del danno, gli emangiomi si dividono nei seguenti tipi:

Tipo I - colpisce l'intera vertebra.
Tipo II: il corpo vertebrale è interessato.
Tipo III - situato sul semiraggio posteriore.
Tipo IV - colpisce parte del corpo vertebrale e parte del semiring posteriore.
Tipo V - situato nella regione epidurale.

  • Cavernoso - formato da grandi vasi che sono pieni di sangue e separati da cellule endoteliali.
  • Capillare - formato da capillari e localizzato su ogni vertebra.
  • Misti - formati come grandi vasi e più piccoli.

forma

    Secondo la manifestazione dei sintomi dell'emangioma vertebrale può essere diviso in:
  • Inerte (non aggressivo, stabile)
    Il gruppo comprende oltre il 94% di tutti i casi registrati. Una caratteristica caratteristica è lo sviluppo molto lento e l'assenza di cellule maligne. Spesso la malattia è asintomatica, a volte il dolore parossistico nella zona interessata.
  • Attivo (aggressivo)
    Questo gruppo può essere chiamato "vero" tumore, che sono caratterizzati da una rapida crescita. Un tumore si diffonde all'intera vertebra, spesso estendendosi oltre i suoi confini e causando la compressione dei nervi. Tali neoplasie sono estremamente rare e costituiscono meno del 4% di tutti gli emangiomi spinali. La malattia può manifestarsi senza sintomi evidenti, ma è spesso accompagnata da dolore.

localizzazione

La malattia può colpire le vertebre di ciascuna parte della colonna vertebrale. Classificare il tumore in base al numero della vertebra in cui si è sviluppato.

Irina Martynova. Si è laureata alla Voronezh State Medical University. NN Burdenko. Neurologo clinico e neurologo dell'Ospedale Policlinico di Mosca Fai una domanda >>

Cervicale - c6 e c7.
Tale localizzazione è abbastanza rara (2-11% dei casi), ma allo stesso tempo la più pericolosa per il paziente. La ragione di ciò è la struttura anatomica di questa sezione della colonna vertebrale e la sua diretta partecipazione al rifornimento di sangue al cervello. Con lo sviluppo dell'emangioma, vi è una violazione del normale flusso sanguigno nell'arteria vertebrale che passa attraverso la regione cervicale.

Regione toracica - th2, th4, th5, th10, th11, th12.
Tale localizzazione è più comune (60-75% dei casi) e ha più manifestazioni. È questo dipartimento che è associato al lavoro di molti organi interni, quindi i sintomi secondari della malattia sono pronunciati.

La regione lombare è l1, l2 (l2), l3 (l3), l4, l5.
Questa posizione della patologia è abbastanza comune (21-29% dei casi) ed è caratterizzata da sintomi gravi e conseguenze spiacevoli.

Dipartimento sacrale - s1-s5.
La localizzazione più rara della malattia, che si verifica in meno dell'1% dei pazienti.

Sintomi e segni

La malattia stessa è asintomatica, manifestandosi solo con la rapida crescita e l'aumento delle dimensioni del tumore. È difficile sospettare la presenza di patologie e, di norma, viene rilevato quando si diagnosticano altre malattie.

La sintomatologia si verifica nel 2-3% dei casi e, di norma, si tratta di manifestazioni dolorose, causate da spremitura e irritazione dei nervi e del midollo spinale.

Nei casi più complessi, l'emangioma è accompagnato da fratture da compressione che provocano una diminuzione della vertebra, che successivamente esercita una pressione sul canale spinale, che causa un forte dolore nella zona interessata. Inoltre, l'omissione di una vertebra porta talvolta alla paralisi totale o parziale degli arti inferiori e di altri disturbi neurologici.

Quale altra malattia causa forti dolori dovuti alla spremitura delle radici nervose, può essere trovata qui.
Questo articolo descrive in dettaglio come prevenire lo sviluppo dell'osteoporosi, che porta anche a vari tipi di fratture.

La dimensione del tumore e i loro rischi per la salute

L'emangioma cresce estremamente lentamente, di solito non supera le dimensioni di 10 mm e non è pericoloso per il paziente.

Un tumore aggressivo, di dimensioni superiori a 1 cm, provoca la manifestazione di sintomi clinici e porta con sé conseguenze più gravi. Se il tumore è abbastanza grande, la malattia può causare intorpidimento delle estremità, disturbi funzionali dell'intestino e della vescica.

I casi in cui l'istruzione interessa solo una parte del corpo vertebrale sono pericolosi. Tale posizione può causare dolore intenso e bruciore durante l'esercizio, oltre a provocare una frattura della vertebra.

Prognosi del paziente
Le previsioni del paziente sono generalmente favorevoli. Di norma, il rilevamento tempestivo della malattia può essere trattato con successo. Dopo l'intervento chirurgico e fatte salve tutte le regole di riabilitazione, la possibilità di un recupero completo è superiore al 90%.

diagnostica

I principali metodi per diagnosticare l'emangioma sono la RM e la TC.

Per lo studio diretto dei tumori usato studio angiografico. A questo scopo, una sostanza speciale viene introdotta nei vasi tumorali, grazie ai quali è possibile determinare nelle immagini esattamente quali vasi è formato.

Con una serie efficace di esercizi per la scoliosi della colonna vertebrale, che può essere eseguita a casa, può essere trovato qui.
Scopri come curare l'osteocondrosi lombare con l'aiuto di esercizi: http://zdorovya-spine.ru/uprazhneniya-i-gimnastiki/pri-osteohondroze/pri-poyasnichnom/lfk.html

trattamento

Quando l'emangioma vertebrale è piccolo e non danneggia la salute del paziente, non è richiesto un intervento terapeutico. Dal momento della diagnosi, si raccomanda che il paziente venga regolarmente esaminato per le fratture da compressione, nonché per determinare il tasso di crescita del tumore.

Il dottore è un neurologo, il policlinico cittadino della città di Orenburg. Istruzione: Accademia medica statale di Orenburg, Orenburg.

Metodi di trattamento per emangiomi aggressivi

Intervento aperto

Raramente l'intervento aperto viene eseguito solo se la formazione vascolare causa un forte dolore al paziente o si manifesta con sintomi neurologici, ad esempio la compromissione della funzionalità degli organi interni. Di regola, l'emangioma viene parzialmente rimosso a causa della probabilità di una grande perdita di sangue da parte del paziente.

Radioterapia

L'obiettivo principale di questo metodo è l '"introduzione" del tessuto tumorale nell'anestesia da radiazioni, che porta ad un rallentamento significativo della sua crescita e dà un moderato effetto analgesico. La radioterapia è considerata il metodo di trattamento più efficace, ma non viene utilizzata per gravi danni alla vertebra.

embolizzazione

Il metodo consiste nell'introduzione nella cavità di una neoplasia di una certa soluzione (di regola, l'alcol polivinilico), che, bloccando l'emorragia, è in grado di bloccare lo sviluppo della formazione. Lo svantaggio di questo metodo è la ricaduta della malattia e le complicazioni che possono essere causate dall'ingresso dell'alcool in altri tessuti.

alcolizzazione

Come con l'embolizzazione, l'alcol viene iniettato nell'emangioma, ma in questo caso il 96% di etile. Tuttavia, con questo metodo, aumenta il rischio di osteonecrosi, fratture vertebrali patologiche e complicanze neurologiche.

vertebroplastica

Attualmente, è uno dei trattamenti più comuni per gli emangiomi aggressivi. Il metodo si basa sul riempimento del tumore con una sostanza speciale - cemento osseo, che, oltre a bloccare il sanguinamento e fermare la crescita del tumore, rafforza la vertebra malata. Il recupero del paziente con tale trattamento avviene abbastanza rapidamente e senza complicazioni.

Tecniche combinate

A volte è possibile far fronte a una neoplasia solo combinando metodi di trattamento. Ad esempio, dopo l'intervento chirurgico, si consiglia spesso di sottoporsi a un ciclo di radioterapia.

Sporgenza del disco intervertebrale toracico (Th10-Th11, Th11-Th12)

Le protuberanze intervertebrali non compaiono troppo spesso nella regione toracica, poiché è inattiva e ben protetta.

Ma se vengono trovati, è necessario impegnarsi in trattamento senza indugio, al fine di evitare varie complicazioni.

Senza un'adeguata terapia, la protrusione prima o poi si sviluppa in un'ernia, che è pericolosa schiacciando le radici nervose, restringendo il canale spinale (che è piuttosto stretto in questo sito) e gravi sintomi neurologici, compresa la rottura di organi vitali e paralisi.

sintomatologia

Durante la protrusione nella regione toracica, non ci può essere dolore o saranno insignificanti.

Riferendosi alla neurologia vertebrale, è necessario assicurarsi che la sindrome del dolore non sia una conseguenza dei problemi degli organi interni (patologia del tratto gastrointestinale, cuore, rene, ecc.). Ciò aiuterà l'acquisizione di immagini e risonanze magnetiche.

La natura e la posizione del dolore:

  • nella parte superiore della schiena e lungo tutte le costole, può "scendere" verso l'area inguinale;
  • peggio quando starnuti, tosse, respiri profondi, in una posizione scomoda;
  • improvviso e grave (simile ad un infarto);
  • non permette di respirare (nevralgia intercostale);
  • si diffonde ad altre aree del corpo.

Sconfiggi tra 10 e 11 vertebre

La protrusione del disco a livello di Th10-Th11 (dal torace latino - "petto", con la numerazione delle vertebre) è piuttosto pericolosa.

Se si sviluppa in un'ernia, la protrusione sarà trattenuta, acutamente o cronicamente. Le terminazioni nervose partono da questo segmento, che innervano:

  • rene;
  • intestino tenue e crasso;
  • ghiandole surrenali;
  • alcune aree della pelle.

Di conseguenza, se viene colpito un sito Th10-Th11, possono verificarsi disagio e dolore e successivamente, durante lo sviluppo in un'ernia, una disfunzione degli organi nominati.

Sconfiggi tra 11 e 12 vertebre

Più spesso, la protrusione del disco è localizzata nella regione di Th11-Th12 - queste sono le ultime due delle dodici vertebre toraciche, e questa zona è la più mobile e più vulnerabile.

Di solito, le persone che conducono uno stile di vita sedentario o coloro che, per professione, sono in una certa posizione per lungo tempo (chirurghi, saldatori, trasportatori, ecc.) Soffrono.

Ecco alcuni sintomi di questo fenomeno:

  • dolore nella regione delle costole inferiori, quasi per andare alla parte bassa della schiena;
  • formicolio o intorpidimento è possibile;
  • il dolore può scendere all'inguine, all'addome sotto l'ombelico;
  • durante i movimenti una persona avverte disagio.

In questo segmento spinale, il canale spinale è molto stretto. Se compare un'ernia in questo luogo, i sintomi neurologici della vescica, degli organi pelvici e degli intestini, che sono innervati da questo dipartimento, si intensificheranno.

Le sporgenze dorsali (posteriori) del disco a livello di Th11-Th12 sono pericolose. La grande arteria che alimenta le parti inferiori del midollo spinale e inizia nella regione dalla sesta alla decima vertebra si trova nel canale spinale insieme alle radici nervose.

Nella maggior parte dei casi, si trova sulla sinistra, che accompagna la dodicesima radice toracica del torace.

Se un disco erniato si forma nell'area Th11-Th12, causerà la compressione dell'arteria, portando a un infarto del midollo spinale e alla paresi acuta delle gambe.

Se viene rilevata la protrusione, il trattamento farmacologico è inefficace e può solo alleviare il dolore. Il trattamento completo dura in media un mese e mezzo.

Ulteriori esercizi di fisioterapia, progettati per "stabilire" un forte corsetto muscolare della schiena e degli addominali, e la terapia di supporto si uniscono.

Di norma, con un trattamento conservativo, si può evitare un intervento chirurgico che, essendo tecnicamente difficile e pericoloso, può far fronte alla patologia solo nel 20% dei casi.

Una selezione di materiali utili sulla salute della colonna vertebrale e delle articolazioni:

Materiali utili dai miei colleghi:

Ulteriori materiali utili nei miei social network:

disconoscimento

Le informazioni contenute negli articoli sono destinate esclusivamente a informazioni generali e non devono essere utilizzate per l'autodiagnosi di problemi di salute o per scopi medici. Questo articolo non sostituisce il parere medico di un medico (neurologo, terapeuta). Si prega di consultare il medico prima di sapere esattamente la causa del tuo problema di salute.

Colonna vertebrale umana: struttura, numerazione delle vertebre e dischi intervertebrali


La parte principale della struttura assiale umana è la colonna vertebrale. È una struttura importante nel corpo che agisce come una struttura, grazie alla quale una persona può eseguire vari movimenti: piegarsi, camminare, sedersi, stare in piedi, girare. La funzione ammortizzante della colonna vertebrale aiuta a svolgere la sua forma a S. E protegge gli organi interni da eccessivo stress e danni. Come funziona la colonna vertebrale umana, e qual è la numerazione delle vertebre e dei dischi intervertebrali adottata dagli specialisti medici, descriveremo ulteriormente.

I componenti principali della colonna vertebrale

La colonna vertebrale è un sistema complesso. Consiste di 32-34 vertebre e 23 dischi intervertebrali. Le vertebre sono consecutivi, in collegamento tra loro. Tra le vertebre adiacenti si trova un tampone cartilagineo a forma di disco, che collega anche ciascuna coppia di vertebre adiacenti. Questa guarnizione è chiamata disco intervertebrale o intervertebrale.

Nel centro di ogni vertebra c'è un buco. Poiché le vertebre, connettendosi tra loro, formano una colonna vertebrale, i fori, posti uno sopra l'altro, creano un tipo di vaso per il midollo spinale, costituito da fibre nervose e cellule.

Divisioni della colonna vertebrale

La colonna vertebrale è composta da cinque sezioni. Come sono la colonna vertebrale, come mostrato nella figura.

Dipartimento cervicale (cervicale)

Include sette vertebre. Con la sua forma, assomiglia alla lettera "C" con una curva curva in avanti, che si chiama lordosi cervicale. Questo tipo di lordosi è nella regione lombare.

Ogni vertebra ha il suo nome. Nella regione cervicale, sono denominati C1-C7 dopo la prima lettera del nome latino di questo dipartimento.

Particolarmente degno di nota sono le vertebre C1 e C2 - atlante e epistrofeo (o asse), rispettivamente. La loro caratteristica è in una struttura diversa dalle altre vertebre. L'Atlant consiste di due archi collegati da ispessimenti laterali dell'osso. Ruota intorno al processo dentale situato nella parte anteriore dell'epistrofia. Grazie a questo, una persona può fare vari movimenti della testa.

Dipartimento toracico (toracico)

Le parti più inattive della colonna vertebrale. Consiste di 12 vertebre, a cui sono assegnati numeri da T1 a T12. A volte sono indicati con le lettere Th o D.

Vertebre toraciche disposte a forma di lettera C, retro convessa. Questa curvatura fisiologica della colonna vertebrale è chiamata "cifosi".

Questa parte della colonna vertebrale è coinvolta nella formazione della parete toracica posteriore. Le costole sono attaccate ai processi trasversali delle vertebre toraciche con l'aiuto delle articolazioni e nella parte anteriore si uniscono allo sterno formando una struttura rigida.

Colonna vertebrale lombare

Ha una leggera piega in avanti. Esegue la funzione connettiva tra la regione toracica e l'osso sacro. Le vertebre di questa sezione sono le più grandi, poiché sono sottoposte a carichi pesanti a causa della pressione esercitata dalla parte superiore del corpo.

Normalmente, la regione lombare consiste di 5 vertebre. Queste vertebre sono denominate L1-L5.

    Ma ci sono due tipi di sviluppo lombare anormale:

  • Il fenomeno quando la prima vertebra sacrale è separata dal sacro e prende la forma di una vertebra lombare è chiamata lumbarizzazione. In questo caso, ci sono 6 vertebre nella regione lombare.
  • Esiste anche una tale anomalia come la sacralizzazione, quando la quinta vertebra lombare viene confrontata in forma al primo sacrale e parzialmente o completamente fusa con il sacro, mentre solo quattro vertebre rimangono nella regione lombare. In tale situazione, la mobilità della colonna vertebrale nella regione lombare soffre e un carico maggiore viene posto sulle vertebre, sui dischi intervertebrali e sulle articolazioni, che contribuisce alla loro rapida usura.
  • Sacrale (sacro)

    Sostenere la parte superiore della colonna vertebrale. Consiste di 5 vertebre fuse S1-S5, aventi un nome comune - il sacro. L'osso sacro è immobile, i corpi delle sue vertebre sono più pronunciati rispetto agli altri e i processi sono minori. La potenza e le dimensioni delle vertebre diminuiscono dal primo al quinto.

    La forma della divisione sacrale è come un triangolo. Situato alla base della colonna vertebrale, il sacro, come un cuneo, lo collega alle ossa del bacino.

    Coccige (coccige)

    Orecchio cresciuto da 4-5 vertebre (Co1-Co5). Una caratteristica delle vertebre del coccige è che non hanno processi laterali. Nello scheletro femminile, le vertebre sono caratterizzate da una certa mobilità, che facilita il processo del parto.

    La forma del coccige assomiglia a una piramide, la base alzata. In effetti, il coccige è il resto della coda scomparsa.

    La struttura della colonna vertebrale umana, la numerazione di dischi, vertebre, MPD

    Dischi intervertebrali

    I dischi consistono in un anello fibroso e un nucleo gelatinoso. I dischi intervertebrali sono separati dal tessuto osseo dei corpi vertebrali da una sottile cartilagine ialina. Insieme ai legamenti, i dischi intervertebrali legano insieme la spina dorsale. Insieme, costituiscono 1/4 dell'altezza dell'intera colonna vertebrale.

    Le loro funzioni principali sono il supporto e lo smorzamento. Quando la colonna vertebrale si muove, i dischi sotto pressione delle vertebre cambiano forma, permettendo alle vertebre di avvicinarsi o allontanarsi in sicurezza l'una dall'altra. Quindi i dischi intervertebrali attenuano tremori e tremori, cadendo non solo sulla colonna vertebrale, ma anche sul midollo spinale e sul cervello.

      Il valore dell'altezza varia in base alla posizione del disco:

  • nella regione cervicale raggiunge 5-6 mm,
  • nel petto - 3-5 mm,
  • e nella zona lombare - 10 mm.
  • Come accennato all'inizio, il corpo ha 23 dischi intervertebrali. Interconnessione di ciascuna vertebra, ad eccezione dei primi due cervicali (atlanta e epistrofia), delle vertebre fuse del sacro e del coccige.

    Segmenti del motore vertebrale

    Poiché le malattie della colonna vertebrale possono influenzare non solo le strutture ossee - vertebre, ma anche dischi intervertebrali, vasi, legamenti, radici nervose che si estendono dal midollo spinale attraverso aperture intervertebrali (foraminali), muscoli paravertebrali, specialisti e pazienti hanno bisogno di descrivere chiaramente la localizzazione della patologia strutture spinali per introdurre una cosa come un segmento di motore vertebrale (PDS).


    Il segmento del motore vertebrale comprende 2 vertebre adiacenti e 1 disco intervertebrale situato tra di loro.

      La nostra colonna vertebrale è costituita da 24 segmenti motori vertebrali:

    Come è la numerazione?

    La numerazione dei segmenti del motore vertebrale e, di conseguenza, dei dischi intervertebrali inclusi in essi, inizia nel punto più alto della regione cervicale e termina al confine tra lombare e transizione sacrale.

    La designazione dei segmenti del motore vertebrale è formata dai nomi delle vertebre adiacenti che compongono questo segmento. Prima viene indicata la vertebra superiore, quindi il numero della vertebra inferiore viene scritto con un trattino.

      Quindi per esempio:

  • il segmento del motore vertebrale, compresa la prima e la seconda vertebra del rachide cervicale, viene indicato come C1-C2,
  • segmento del motore vertebrale, compresa la terza e la quarta vertebra toracica, indicate come T3-T4 (Th3-Th4 o D3-D4),
  • il segmento motorio vertebrale più basso, compresa la quinta vertebra lombare e la prima vertebra sacrale, è indicato come L5-S1.
  • Se il medico indica "ernia intervertebrale L4-L5" quando descrive un'immagine ottenuta durante uno studio diagnostico della colonna lombare utilizzando la risonanza magnetica, dovrebbe essere compreso che un'ernia di un disco si trova tra la quarta e la quinta vertebra lombare.

    Th9 th10

    L'ernia intervertebrale della regione toracica, localizzata nel segmento Th9 Th10, si manifesta con il mal di schiena sistematico, che è aggravato dalla tosse o dallo starnuto, oltre che sollevare la gamba raddrizzata - la posizione iniziale del paziente - stesa su una superficie piana (un sintomo di Lasegue). Così come tutte le ernie della colonna vertebrale toracica, tende a frequenti infrazioni. Le radici nervose che escono da questo segmento innervano la pelle, i reni, gli intestini grandi e piccoli. Pertanto, durante la loro infrazione, si può osservare il dolore imitando il quadro clinico delle malattie di questi organi, così come i disturbi del dolore e della sensibilità nella pelle innervata da queste radici nervose.
    Si sconsiglia ai pazienti di sollevare pesi, di rimanere a lungo in posizione forzata, di compiere movimenti improvvisi nella regione della colonna vertebrale. Tuttavia, è necessario un allenamento fisico regolare, poiché aiutano a rafforzare il corsetto "muscolare", che mantiene la spina dorsale nella posizione corretta e impedisce allo spinotto di allungarsi. Uno dei migliori sport per ottenere muscoli potenti è il nuoto. Durante il nuoto, i muscoli della schiena si rilassano, la spina dorsale si allunga (l'altezza di una persona, misurata dopo 45 minuti di allenamento in piscina diventa 1-1.5 cm più lunga), si verifica un allenamento morbido di tutti i gruppi muscolari, migliora l'afflusso di sangue a tutti gli organi e tessuti unità.

    Notizie feed Spinet.ru

    • 21.02 Fratture vertebrali - persone a rischio dopo 50 anni
    • 18.02 Stabilità pelvica: pegno di un collo sano
    • 15.02 Cosa è più sicuro per la colonna vertebrale: un computer fisso o un laptop?
    • 12.02 È necessario continuare l'allenamento se si è malati?
    • 09.02 Cosa indica il dolore cronico in una determinata parte della testa?

    Argomenti recenti nel forum:

    spina dorsale

    • SPINE
    • vertebre
    • Disco intervertebrale
    • Segmenti spinali
    • Articolazioni sfaccettate
    • Midollo spinale
    • Muscoli paravertebrali
    • Segmento del motore vertebrale
    • rachide cervicale
    • Dipartimento di Thoracic
    • Colonna vertebrale lombare

    osteocondrosi,
    salute spinale © 2003-2019

    Tutte le informazioni sul sito sono solo a scopo informativo. Non usare queste informazioni per l'automedicazione. Le controindicazioni sono possibili. Assicurati di consultare il medico.

    Emangioma del corpo vertebrale l1, l2, l3, l4 e th 12

    contenuto:

    Un emangioma del corpo vertebrale è un tumore benigno che si sviluppa nel corpo di una delle vertebre.

    Di solito, questo tumore si sviluppa nella colonna toracica inferiore e nella parte superiore del tratto lombare, rispettivamente, più spesso colpisce i corpi vertebrali l1, l2, l3, l4 e th12. In altre parti, questo tumore appare molto meno frequentemente. Inoltre, un tale tumore colpisce quasi sempre una sola vertebra.

    Si può anche dire che l'aspetto di un tale tumore in una persona non è qualcosa di straordinario, gli studi dimostrano che circa una persona su dieci ha una tale malattia. Ma allo stesso tempo, la gente semplicemente non sa della sua esistenza, dal momento che procede e si sviluppa in modo asintomatico, quindi, nella maggior parte dei casi, viene scoperta per caso. Ma, nonostante l'assenza di sintomi, questa malattia rimane abbastanza pericolosa, indebolisce seriamente la vertebra, a causa della quale il rischio di frattura spinale è notevolmente aumentato

    Le cause della malattia

    Sfortunatamente, non è stato possibile stabilire le cause esatte di questa malattia. L'opinione più comune è che l'aspetto di questa malattia sia determinato da una predisposizione genetica ad essa. Ma poiché il meccanismo di formazione del tumore non è stato ancora stabilito, sono stati effettuati numerosi studi, che tuttavia non hanno dato una risposta definitiva a questa domanda. Di conseguenza, sono state proposte due versioni principali. Una versione collegava l'aspetto di un tumore con un alto contenuto di estrogeni nel sangue, il che spiega perché le donne soffrano di questa malattia molte volte più spesso degli uomini. Un'altra versione suggerisce che il tumore appare come risultato dell'ipossia tissutale locale. In questo caso, possiamo supporre che la causa principale della malattia sia ancora ereditaria.

    Emangioma del corpo vertebrale

    Il problema principale è il fatto che lo sviluppo di emangioma si verifica nella maggior parte dei casi asintomatici. Di conseguenza, il 10 percento delle persone che hanno questa malattia rimane spesso al buio durante la loro vita. Ma allo stesso tempo, sono loro ad avere un alto rischio di improvvise fratture vertebrali con ictus relativamente piccoli e sforzo fisico, e molto spesso si tratta di fratture da compressione.

    Ma in alcuni casi, la malattia si manifesta ancora con la comparsa del dolore. La causa più comune della sindrome del dolore è la grande dimensione del tumore, che si è diffusa in tutto il corpo della vertebra. Inoltre, il dolore può verificarsi a causa di una diminuzione dell'altezza o del collasso della vertebra, in questo caso è possibile la compressione delle terminazioni nervose, che causa dolore, e spesso il dolore è accompagnato da vari disturbi neurologici - intorpidimento e debolezza delle braccia o delle gambe, sensazione alterata, ecc.. Ci può essere dolore anche se il tumore va oltre la vertebra e schiaccia le terminazioni nervose stesse. Questo si verifica più spesso quando si sviluppa un emangioma della vertebra cervicale.

    In altre parole, il tumore stesso raramente causa dolore, ma può causare gravi danni alla vertebra interessata, con possibili fratture vertebrali o una diminuzione della sua altezza.

    Sintomi del tumore

    Come abbiamo già detto, questo tumore praticamente non si manifesta, specialmente se parliamo della forma più comune di questa malattia: l'emangioma della vertebra toracica. Ma quando compaiono manifestazioni della malattia, i sintomi dipendono completamente dalla dimensione del tumore e dalla sua localizzazione. A questo proposito, i sintomi dell'emangioma possono essere simili alle manifestazioni di un disco intervertebrale erniato. In questo caso, il tumore può influenzare non solo il corpo vertebrale, ma anche diffondersi ai tessuti molli situati nelle vicinanze. È vero, questo accade di solito solo nelle persone di mezza età, ma anche questa possibilità deve essere presa in considerazione.

    Come abbiamo già detto, il tumore stesso non ha quasi sintomi, motivo per cui è quasi sempre scoperto per caso quando viene esaminata una spina dorsale per altre malattie. Ma anche i sintomi di un tumore che appaiono non sono specifici, dipendono fortemente dall'aggressività, dalla posizione e dalla dimensione del tumore. Nel caso generale, l'emangioma inizia ad assomigliare a se stesso con vari sintomi in persone la cui età ha superato i 40 anni. Ma in questo caso, uno ha a che fare soprattutto con le fratture vertebrali.

    Risonanza magnetica: emangioma aggressivo del corpo vertebra ThVIII

    Lo scenario peggiore è quando un tumore si gonfia nel canale spinale. Di conseguenza, una persona può ottenere la compressione delle radici nervose o del midollo spinale stesso, che causa sindromi dolorose molto forti e disturbi neurologici. In questo caso, spesso si ha anche a che fare con un malfunzionamento degli organi interni, che sono innervati dalla terminazione nervosa lesa. Sintomi simili possono essere osservati nel caso in cui il tumore abbia raggiunto una grande dimensione, così come quelle anomalie vascolari in cui è coinvolto tutto il corpo della vertebra.

    Se compare il sospetto, il medico deve inviare il paziente alla risonanza magnetica per chiarire la diagnosi. Viene spesso utilizzato anche un esame radiografico, in cui il medico può vedere un danno molto caratteristico del corpo vertebrale (struttura cellulare), con una diminuzione dell'altezza della vertebra stessa.

    Quale dovrebbe essere il trattamento?

    Prima di tutto, per dissipare inutili illusioni, vale la pena notare che il tumore delle vertebre e la medicina tradizionale sono cose assolutamente incompatibili. Inoltre, un certo numero di metodi di tale "trattamento" non solo non fermerà lo sviluppo della malattia, ma potrebbe peggiorare la situazione, ferendo ulteriormente la vertebra già indebolita. Il trattamento deve essere effettuato solo da un medico qualificato in una clinica seria e comprovata. Questo è importante se non altro perché in alcuni casi viene trattato con metodi chirurgici, ma ne parleremo più avanti.

    Quindi, in generale, se ci troviamo di fronte a una diagnosi come "emangioma nel corpo della vertebra th12", il trattamento inizia con esami regolari che dovrebbero rivelare fratture vertebrali da compressione, determinare il tasso di progressione del tumore, ecc. Sulla base dei risultati ottenuti e dei sintomi osservati, viene determinato il corso del trattamento. Se i sintomi si verificano a causa di emorragie, il trattamento è prescritto a seconda del grado di sanguinamento e di quanto gravi siano i sintomi neurologici.

    Inoltre, la scelta del trattamento previsto dipende fortemente dalla posizione e dalla dimensione del tumore.

    Metodi di trattamento

    Il trattamento più comune è la radioterapia. Questo metodo è stato a lungo testato e testato, la sua efficacia non è messa in dubbio: una radiazione potente distrugge con successo le cellule di un tumore in crescita, fermando così lo sviluppo di un tumore e riducendo il dolore. Ma questo metodo non è sempre efficace quando la vertebra è pesantemente danneggiata da un tumore - è già piuttosto fragile e più incline alle fratture.

    Un altro, popolare a suo tempo, ma ora perso la sua posizione, il metodo di trattamento è embolizzazione. In questo caso, una soluzione speciale viene introdotta nella cavità interna del tumore, il più delle volte - alcol polivinilico. Tale soluzione può prevenire il sanguinamento, bloccando così lo sviluppo di un tumore. Ma il problema principale di questo metodo sono le frequenti recidive e complicanze causate dall'ingresso della soluzione in altri tessuti.

    La rimozione chirurgica di un tumore viene utilizzata abbastanza raramente, solo nel caso in cui il tumore sia la causa di una forte sindrome dolorosa o di sintomi neurologici molto gravi, ad esempio un malfunzionamento degli organi interni. In questo caso, spesso viene eseguita solo una rimozione parziale del tumore, dopo di che è necessario sottoporsi a un ciclo aggiuntivo di radioterapia. Ecco perché il trattamento chirurgico è preferibile per il trattamento dei bambini, poiché l'irradiazione a raggi X colpisce il corpo in crescita nel modo più negativo.

    Eseguire la vertebroplastica per puntura sotto il controllo della fluoroscopia

    Ma un metodo di trattamento come la puntura vertebroplastica è molto popolare ora. La base di questo metodo è di riempire l'emangioma con un cemento speciale, che non solo blocca il sanguinamento e l'ulteriore sviluppo del tumore, ma rafforza anche la vertebra danneggiata. Allo stesso tempo, questa è una tecnica minimamente invasiva, quindi il recupero del paziente avviene piuttosto rapidamente.

    A proposito, potresti anche essere interessato ai seguenti materiali GRATUITI:

    • Libri gratuiti: "TOP 7 esercizi dannosi per esercizi mattutini, che dovresti evitare" | "6 regole di stretching efficace e sicuro"
    • Restauro delle articolazioni del ginocchio e dell'anca in caso di artrosi - video gratuito del webinar, che è stato condotto dal medico di terapia fisica e medicina sportiva - Alexander Bonin
    • Lezioni gratuite per il trattamento del mal di schiena da un medico certificato di terapia fisica. Questo medico ha sviluppato un esclusivo sistema di recupero per tutte le parti della colonna vertebrale e ha già aiutato più di 2.000 clienti con vari problemi alla schiena e al collo!
    • Vuoi imparare come trattare un nervo sciatico? Quindi guarda attentamente il video a questo link.
    • 10 componenti nutrizionali essenziali per una colonna vertebrale sana - in questo rapporto imparerai quale dovrebbe essere la tua dieta quotidiana in modo che tu e la tua colonna vertebrale siete sempre in un corpo e uno spirito sani. Informazioni molto utili!
    • Hai l'osteocondrosi? Quindi raccomandiamo di esplorare metodi efficaci di trattamento dell'osteocondrosi lombare, cervicale e toracica senza farmaci.

    La struttura delle strutture ossee della colonna vertebrale umana: di che cosa è responsabile ogni vertebra, malattie con lesioni della colonna di supporto

    La conservazione della struttura delle vertebre impedisce la deformazione e la violazione delle funzioni della colonna di supporto. Le strutture ossee che formano la colonna vertebrale non sono meno vulnerabili di dischi elastici, legamenti, nervi e vasi. Devi sapere che la salute della colonna vertebrale dipende dallo stato di ogni elemento: non ci sono reparti più o meno importanti.

    Quante strutture ossee ha una persona? Di che cosa è responsabile ogni vertebra? Cosa succede se almeno una struttura del midollo spinale è danneggiata? Risposte nell'articolo

    La struttura della colonna vertebrale

    La colonna di supporto è ideale per eseguire funzioni motorie, mantenendo il supporto per il corpo umano. La colonna vertebrale collega la testa con il cingolo scapolare e la zona pelvica, fornisce una mobilità ottimale degli elementi e del tubo osseo in diverse direzioni. Dentro c'è il midollo spinale, le arterie, i piccoli vasi, le radici nervose, con la cui sconfitta si verificano anormalità nei muscoli e negli organi.

    Quante vertebre ha una persona nella colonna vertebrale? Nell'uomo, da 32 a 34 vertebre. Secondo la struttura e le funzioni dei medici ci sono diverse sezioni: cervicale, toracica, lombare e coccigea. Spostamento, fratture, violazione della struttura delle vertebre influenzano negativamente lo stato della colonna di supporto e vari organi.

    La lunghezza della colonna vertebrale nelle donne va dai 60 ai 65 cm, negli uomini dai 60 agli 80 cm. Con l'età, i dischi intervertebrali diventano più sottili, cambiano la struttura, perdono densità, altezza ed elasticità, si indeboliscono, le ossa del sacro crescono insieme. Per questo motivo, le curve naturali della colonna vertebrale sono rotte, la lunghezza della colonna di supporto è ridotta di alcuni centimetri (4-5 cm). Per questo motivo, le persone anziane dicono che la crescita è inferiore rispetto alla gioventù. Con sport attivi, alimentazione, assunzione di vitamine, condroprotettore per preservare l'elasticità del tessuto cartilagineo, è possibile rallentare il naturale processo di invecchiamento, preservare flessibilità, funzionalità, quasi la stessa altezza della colonna di supporto ad un'età molto avanzata.

    Visualizza una selezione di metodi efficaci per il trattamento del nervo sciatico a casa.

    Istruzioni per l'uso del farmaco Scopo T sotto forma di un unguento per alleviare il mal di schiena è descritto in questa pagina.

    Funzioni spinale

    Le funzioni principali della colonna vertebrale:

    • Protettivo. Il tubo osseo copre in modo affidabile il midollo spinale e le radici spinali sensibili.
    • Riferimento. È la colonna vertebrale che assume più di 2/3 del peso corporeo (braccia, tronco, testa), trasferisce il peso a strutture più forti - bacino, arti inferiori. La colonna vertebrale è la base attorno alla quale si forma il corpo umano.
    • Motore. Circa 50 articolazioni vertebrali ti permettono di muoverti in direzioni diverse secondo necessità da parte di un adulto e di un bambino, fornire la possibilità di piegare, girare. Non è un caso che i medici raccomandino di mantenere la flessibilità degli elementi per mantenere la massima quantità di movimento anche in età avanzata.
    • L'ammortamento. La colonna vertebrale previene l'impatto negativo di tremori, shock sul corpo e elementi sensibili: il midollo spinale, i vasi sanguigni, le radici dei nervi più fini. Durante la corsa, i salti, i movimenti attivi, è la colonna vertebrale a prendere il peso, con un'altezza sufficiente, l'elasticità ottimale dei dischi intervertebrali, la colonna di supporto "assorbe" bene il carico, riduce l'impatto di energia potente. Con buone condizioni dei muscoli della schiena e, soprattutto, della zona paravertebrale (paravertebrale), c'è meno sovraccarico per la colonna vertebrale.

    Il ruolo delle vertebre e il loro impatto sulla salute umana

    La complessa struttura costituita da faccette articolari, forame intervertebrale, muscoli paravertebrali, radici nervose e midollo spinale sensibile, altri elementi, reagisce a carichi insopportabili, carenza di vitamine, penetrazione di infezioni, traumi. Se una sola vertebra è danneggiata, il meccanismo preciso per regolare il funzionamento della colonna di supporto sarà disturbato.

    I problemi con un "dettaglio" influenzano negativamente lo stato dell'intera struttura:

    • i frammenti ossei provocano danni ai nervi;
    • il restringimento del canale spinale porta a un'eccessiva compressione del midollo spinale, vasi importanti che alimentano il centro della regolazione nervosa;
    • diminuzione dell'elasticità e altezza dei dischi intervertebrali aumenta l'attrito vertebrale;
    • compare un dolore di intensità variabile;
    • ci sono malfunzionamenti nel funzionamento degli organi;
    • si sviluppano complicazioni cerebrali.

    Le informazioni sulle funzioni delle vertebre di ciascun dipartimento aiuteranno a capire quanto sia importante preservare la colonna di supporto: i processi negativi di una struttura influenzano il lavoro di diversi organi, provocano patologie acute e croniche. Ad esempio, le vertebre cervicali influenzano direttamente i centri visivo, uditivo, vocale e motorio del cervello: pizzicare i nervi e le arterie porta alla fame di ossigeno, lo sviluppo delle complicanze cerebrali.

    Ogni elemento ha una numerazione e una designazione specifica della lettera, ad esempio T - toracico, C - cervicale, L - vertebrato. La classificazione unificata consente al medico di comprendere rapidamente le registrazioni nella cartella clinica o quando si trasferiscono documenti da un altro specialista in cui si verifica patologia, quale elemento è danneggiato, ad esempio, T4 è la quarta vertebra della sezione toracica.

    Cosa fare se si è respinti indietro nella regione lombare e come trattare il disagio? Abbiamo la risposta!

    Il fatto che il medico tratti il ​​vertebrrologo e in base a quali sintomi deve contattare uno specialista, leggi a questo indirizzo.

    Segui il link http://vse-o-spine.com/travmy/perelom-pozvonochnika.html e scopri i metodi di trattamento e le regole di riabilitazione per le fratture vertebrali.

    Colonna vertebrale cervicale:

    • C1. Danni alla vertebra, spostamento della struttura ossea provoca l'ipertensione arteriosa, distonia vegetativa-vascolare, il sonno e la memoria si deteriorano.
    • C2. Questa vertebra colpisce il lavoro del centro di visione e dell'udito nel cervello, il danno spesso causa risposte immunitarie acute allo stimolo.
    • C3. La sconfitta dell'elemento influisce sul funzionamento della settima coppia di importanti nervi cranici, il paziente si trova di fronte a sintomi di nevralgia e neurite.
    • C4. Il danno all'elemento influisce negativamente sugli organi dell'udito, le malattie rinofaringee sono possibili.
    • C5. Problemi con legamenti, processi infiammatori cronici nella faringe, nel tratto respiratorio superiore, tracheiti, faringiti si verificano con la sconfitta di questo elemento
    • C6. Gli spasmi muscolari, i dolori muscolari del collo e nella zona dell'avambraccio sono il risultato di un danno a un elemento importante.
    • C7. Tremore alle mani, diminuzione della sensibilità e paralisi degli arti superiori, dolore alle mani, problemi alla ghiandola tiroidea, riduzione del livello di ormoni importanti sono il risultato della vertebra C7.

    Colonna vertebrale toracica:

    • T1 - T2. Danni a strutture importanti provocano attacchi di asma, malattie ischemiche, bradicardia, tachicardia, problemi con il funzionamento dell'esofago.
    • T3. Questo sito è responsabile per il sistema respiratorio. Polmonite, bronchite, asma bronchiale - una conseguenza dei problemi con la vertebra T3.
    • T4. Responsabile del lavoro della cistifellea. Ittero, la colelitiasi è spesso associata a problemi in quest'area.
    • T5. Possibili violazioni del fegato.
    • T6. L'elemento della colonna vertebrale regola il lavoro della cistifellea e del fegato, dello stomaco. Con la sconfitta della struttura ossea, i vasi sanguigni, i nervi aumentavano il rischio di ulcere e gastrite.
    • T7. Lo spostamento dell'elemento aumenta il rischio di danni al pancreas, lo sviluppo del diabete.
    • T8. Buon funzionamento del diaframma e della milza. I problemi vertebrali T8 causano attacchi di singhiozzo, malattie dello stomaco.
    • T9. La struttura influenza il lavoro di un importante organo del sistema endocrino - le ghiandole surrenali. Le fratture, lo spostamento di un elemento influenza negativamente lo stato del sistema immunitario, aumenta il rischio di allergie.
    • T10. Maggiore è il carico su questo elemento, maggiore è il rischio di disturbare l'innervazione degli organi a forma di fagiolo. Per prevenire le patologie renali, questa area dovrebbe essere protetta.
    • T11. Lo spostamento della struttura influisce negativamente sul lavoro delle vie urinarie, provoca un ritardo dell'urina e una minzione incontrollata.
    • T12. Patologie intestinali, infiammazione delle tube di Falloppio, problemi con gli organi digestivi, malattie ginecologiche si sviluppano quando la struttura nella parte inferiore della zona toracica è danneggiata.

    Colonna vertebrale lombare:

    • Vertebre L1 e L2. Danni agli elementi portano a problemi con l'intestino, colica dolorosa, appendicite, comparsa di ernia addominale.
    • L3. Questo elemento regola le funzioni del sistema urogenitale. Il danno alla vertebra lombare influisce negativamente sulle condizioni delle articolazioni del ginocchio.
    • L4. L'elemento influisce sul lavoro della prostata e della caviglia. Il danno a L4 provoca la lombodinia, l'infiammazione del grande nervo sciatico.
    • L5. La sconfitta della struttura ossea, il pizzicamento delle terminazioni nervose provoca gonfiore e indurimento dei tessuti nella zona della caviglia, e aumenta il rischio di formazione di un piede piatto.

    La sconfitta della zona sacrale provoca forti dolori in questa sezione. In caso di danno all'osso coccigeo, l'incontinenza delle masse fecali, l'urina, gli organi situati nella funzione pelvica sono impropriamente. Inoltre, ci sono disturbi vascolari, il paziente soffre di manifestazioni di emorroidi.

    Per ulteriori informazioni sulla colonna vertebrale umana e sulla struttura della colonna di supporto, scoprire dopo aver visto il seguente video:

    Diagnosi di risonanza magnetica della colonna vertebrale toracica con dolore alla schiena

    Risonanza magnetica per dolore alla schiena (risonanza magnetica della colonna vertebrale toracica)

    Nelle malattie della colonna vertebrale, il dolore può irradiarsi in qualsiasi parte del torace, ma più spesso nella cartilagine costale, nelle aree scapolare e paravertebrale. Con la sconfitta delle vertebre toraciche, il dolore può anche verificarsi lungo la superficie anteriore del torace e dietro lo sterno, quindi è molto difficile fare una diagnosi.

    Le persone di tutte le età sono malate, persino i bambini. Il dolore può assomigliare ad angina, colica biliare e altre malattie degli organi interni. Durante la ricerca per la causa del dolore dovrebbero essere esclusi non solo pectoris, infarto miocardico, aneurisma dissecante dell'aorta, polmonite, pleurite, ma la malattia della colonna vertebrale.

    Le principali cause di dolore, rilevate dalla risonanza magnetica, sono le seguenti:

    1. La causa principale del mal di schiena è il danno alle articolazioni spinali nell'osteocondrosi e nell'osteoartrosi.

    Le articolazioni intervertebrali, le articolazioni delle costole e la colonna vertebrale - le articolazioni delle teste delle costole e le articolazioni costale-vertebrali sono più spesso colpite. Il dolore in tali lesioni è localizzato 3-4 cm lateralmente alla linea mediana posteriore, che corrisponde approssimativamente alla localizzazione di queste articolazioni. Spesso c'è un dolore riflesso nelle sezioni posteriore, laterale e anche anteriore della parete toracica.

    Segni di osteoartrite delle articolazioni vertebrali costali

    Le lesioni toraciche predispongono all'osteoartrosi spinale, sono particolarmente frequenti negli sport di contatto.

    I dischi intervertebrali erniati si trovano raramente nella colonna toracica, a causa della grande stabilità di questa regione spinale. Se si verifica un'ernia, spesso è al di sotto del livello della vertebra Th9. Il sintomo principale è il mal di schiena che si irradia nella zona di innervazione della spina dorsale strangolata. Le grandi ernie dei dischi intervertebrali possono schiacciare il midollo spinale, che si manifesta con paraparesi centrale più bassa, compromissione della sensibilità delle gambe e della parte inferiore del tronco e incontinenza.

    Osteocondrosi. Ernia del disco, sequestro erniario.

    2. La causa della sindrome del dolore può essere anche le fratture vertebrali.

    A causa delle caratteristiche anatomiche, le fratture da compressione della colonna vertebrale toracica sono più comuni, sia traumatiche che patologiche, causate dalla distruzione delle vertebre a causa di mieloma, lesioni metastatiche o osteoporosi.

    Compressione post-traumatica di Th7-Th9, Th11 vertebre, xr. periodo, miglioramento della cifosi toracica

    Trauma, frattura da compressione (periodo acuto)

    Compressione e frattura comminuta della vertebra Th11

    Metastasi, fratture patologiche di Th9, Th10 vertebre. Stenosi centrale del canale spinale.

    Deformità osteoporotica della vertebra Th6

    Metastasi, frattura patologica della vertebra Th10. Deformità post-traumatica della vertebra Th2.

    3. Il dolore alla schiena può essere causato da una lesione infettiva o infiammatoria delle strutture ossee della colonna vertebrale e dei tessuti molli circostanti.

    L'osteomielite spinale può essere sia aspecifica che specifica (per brucellosi, tubercolosi, sifilide, febbre tifoide). Oltre al mal di schiena con osteomielite, ci sono sintomi comuni - malessere, debolezza, febbre. L'osteomielite aspecifica deve essere sospettata nei giovani, nella brucellosi nei lavoratori agricoli e nella tubercolosi negli immigrati e nei detenuti.

    Reclami di dolore severo nella colonna vertebrale toracica. Il paziente è stato rilasciato dalla prigione, con una storia di TBC.

    Al livello Th7-Th8, specifica spondilite tubercolare + riconversione vertebrale del midollo osseo.

    Spondilite Th5-Th6; mielite (Th3-Th6); epidurit Th5-Th6. Stenosi spinale Osteocondrosi. Spondiloartrosi deformante

    4. Il dolore alla schiena grave, persistente e rapidamente crescente a riposo e di notte, spesso accompagnato da perdita di peso, febbre, malessere, sono caratterizzati da neoplasie spinali.

    La deformazione e la distruzione delle vertebre possono essere causate da tumori primari della colonna vertebrale, metastasi dei tumori degli organi interni, nonché tumori del midollo spinale, delle sue radici e delle sue membrane.

    Educazione al volume extradurale (Tr vertebra Th7). Stenosi spinale; compressione del midollo spinale.

    Multiple metastasi con danni ai corpi e ai processi delle vertebre, stenosi del canale spinale

    Emangiomi delle vertebre Th5, Th10

    Il nid di MRS patologica nelle parti antero-superiori del corpo della vertebra Th12 (diagnosi differenziale tra distrofia / tipo Modic 3) e metastasi.

    Formazione di massa extramidollare intradurale a livello della vertebra Th12.

    Educazione al volume intramidollare del midollo spinale toracico a livello di Th8

    Formazione del volume extradurale del canale spinale a livello della vertebra Th12 (più probabile epidurale, diagnosi differenziale con volume)

    Spesso le lesioni spinali sono accompagnate da mieloma e linfomi.

    Lesioni multiple del mediastino e dei tessuti molli paravertebrali (eventualmente processo linfoproliferativo)

    cambiamenti strutturali nel midollo osseo (mieloma multiplo)

    Tra i tumori benigni, l'osteoma osteoide deve essere menzionato separatamente. Questo tumore dà un quadro clinico particolare - il dolore alla schiena aumenta dopo aver bevuto alcol e diminuisce dopo aver bevuto l'aspirina.

    Dopo la radioterapia di vari processi oncologici della colonna vertebrale o degli organi interni, si verificano i tipici cambiamenti nel midollo osseo delle vertebre - il suo esaurimento (degenerazione grassa).

    Segni di esaurimento del midollo osseo delle vertebre Th6-Th8 (modifiche post-radiazioni)

    5. Le cause del mal di schiena in giovane età possono essere la spondilite anchilosante e l'osteocondropatia della colonna vertebrale (Sheyermann-Mau blvd).

    Principalmente i ragazzi adolescenti sono malati.

    Osteocondrodisplasia (Sheiermann-Mau b)

    Osteocondrodisplasia (Sheyermann-Mau) nata nel 1984

    6. Nei pazienti di diverse fasce d'età, compresi i bambini e gli adolescenti, il dolore alla schiena può verificarsi in presenza di anomalie dello sviluppo congenito.

    Vertebra a farfalla, deformità spinale scoliotica

    Anomalia spinale combinata multilivello

    Il dolore nella colonna vertebrale toracica è spesso percepito come un dolore al cuore o una persona agita la mano: "Ah, solo un raffreddore, passerà!" Ma in realtà, il dolore nella colonna vertebrale toracica può essere un segnale di molte malattie che nemmeno immaginiamo. Per escludere il processo patologico e, se necessario, iniziare il trattamento in tempo, è necessario sottoporsi a un esame completo. Uno dei metodi più moderni e più affidabili è attualmente una risonanza magnetica del torace.